Introduzione alla categoria del carico virale

Gli esami sono buoni! Fammi sapere come si sente il paziente
Dott.ssa Patrícia M. Cipplollary

Il carico virale è sempre stato un aspetto lungo, ma molto importante.

È un punto chiave della tua vita con l'HIV. Vita affettiva inclusiva e altro ancora! La tua qualità della vita

La carica virale diceva, diciamo, quanto velocemente il treno era senza freni giù per la montagna e, vedi, questa espressione non è la mia invenzione! L'ho imparato in un testo chiamato "conoscere meglio la malattia".

E ricordate, una persona probabilmente tri-terrorizzato della sua situazione, che mi ha dato un tale rimprovero che nient'altro ha lasciato per me, ma per dirle che stava piantando fagioli e, vedi, questo è il modo gentile che ho da dire tu quello che le ho detto veramente, che non stava piantando fagioli, ha creato un blog, ha pubblicato un testo ed è scomparso. Come un'altra persona che letteralmente fare "spam", io odio gli spammer all'interno della comunità di Facebook che io, pazzo, avuto modo di investire alcune figure pubbliche di avere lì e, sì, ho passato, un bel rimprovero.

Bene, so che le cose che ha determinato sono state fatte contro di me e il mio sito, ma non ha contato sul fatto che ho avuto una routine di backup settimanale automatica e sono stato in grado di recuperare il mio sito.

Quello che ricordo è che ha inviato un messaggio dicendo che "gestire un blog era più lavoro di quanto pensasse".

In realtà, dà, e ho capito che stava per rinunciare.

E anche se non e dovrebbe non posso, gli ha offerto un importo pari alle rendite dominio 5, così ha passato a me e il cane ha lasciato il maledetto blog è finita e tutte quelle persone letteralmente orfano.

Al diavolo con lui.

Il fatto, e me ne sono scappato, è che la carica virale, al mio primo conteggio, ha superato i tre milioni di copie di RNA virale per millilitro di sangue.

Ho lasciato il Centro di cura così perso che quando ho capito di essere entrato in collisione con il lato di un autobus.

In parole povere, se il bus fosse in ritardo di dieci secondi, o io avessi dieci secondi di anticipo, e non saremmo qui, in questa conversazione.
e questa sezione del Blog inizierà a gestire la carica virale.

Il mio blog è una volpe, la volpe che ha solo simili nel mio spirito, un'altra volpe.

Sto cercando di organizzare e portare tutti i testi che gestiscono la carica virale in questa sezione e li terrò qui. Sarà difficile, lento e solitario, e tutto ciò che chiedo a te è la pazienza!

Il sesso orale passa l'HIV?

Cláudio Souza 1 / 4 del secolo Vivere con l'HIV
Il sesso orale è il grande tiro. È una parte importante della relazione sessuale, ma non è il sesso orale preliminare che passa l'HIV? Questa domanda appare

Ban Ki-moon ha detto: Il mondo si è fermato e ha invertito l'epidemia di AIDS

Cláudio Souza 1 / 4 del secolo Vivere con l'HIV
Il mondo è riuscito a fermarsi e a rovesciare l'epidemia di AIDS mentre si trovava nella Repubblica di Banana: arretrare sulla retrazione, e come dice Benjor, con il nuovo

I pazienti sieropositivi sono buoni candidati per il trapianto di fegato e rene

Cláudio Souza 1 / 4 del secolo Vivere con l'HIV
Trapianti di fegato e reni possono essere garantiti per pazienti HIV-positivi accuratamente selezionati, affermano ricercatori negli Stati Uniti. Il trapianto ha migliorato le possibilità di sopravvivenza dei pazienti sieropositivi con grave malattia del fegato. Confronto con HIV-negativo

La maggior parte dei bambini con HIV ha un recupero del loro sistema immunitario dopo l'inizio del trattamento

Cláudio Souza 1 / 4 del secolo Vivere con l'HIV
Scritto da cellule NIH T © Russell Kightley bambini infettati con HIV perinatale di iniziare la terapia antiretrovirale (HAART) esperienza di un tipico buon recupero delle cellule T CD4, ma la probabilità di raggiungere 500 cellule / mm3 o più è più alto per quelli con meno soppressione

Lo stigma persiste al momento della non trasmissione non rilevabile

Cláudio Souza 1 / 4 del secolo Vivere con l'HIV
Il tempo del trasmettitore non rilevabili e lo stigma In un'epoca di diffusa trattamento per l'HIV e carica virale non rilevabile, stigma rimane una caratteristica persistente nella vita di quasi la metà delle persone che vivono con l'HIV

Rapporto globale Ventiduesimo test di controllo della carica virale HIV di qualità esterna

Cláudio Souza 1 / 4 del secolo Vivere con l'HIV
Visualizza questo documento su Scribd "] MaleFemininoTransessualeHL lesbicheBetish MaleBissual FemaleAltro - Si prega di suggerire! L'articolo di seguito non è richiesto. Non ti identifica. Ma le tue informazioni

HIV, AIDS e deterioramento cognitivo

Cláudio Souza 1 / 4 del secolo Vivere con l'HIV
AIDS e deterioramento cognitivo, è un argomento che riguarda anche me. Anche se combatto per tutto sembra molto naturale, almeno una volta

Questo sito utilizza i cookie e si può rifiutare questo uso. Ma potresti ben sapere cosa viene registrato in consonanza con il nostro politica sulla privacy