La carica virale AIDS Articoli, traduzioni ed edizioni bacio Bacio sulla bocca Facts about AIDS HIV Sesso Sesso orale e fatti Sesso orale Qual è il rischio? Sessualità Papilloma virus umano

Carnevale 2020 San Paolo e Brasile

Carnevale 2020 a San Paolo
Non lasciare che il carnevale a San Paolo, questo 2020 sia qualcosa di diverso dalla gioia in Brasile

Il Carnevale 2020 è arrivato, come tutti gli altri! Ma ho alcune considerazioni da fare

C'è una persona che sta iniziando a lavorare con me, semplicemente non abbiamo raggiunto un termine definitivo e, pubblicando questo testo, gli do tacitamente l'idea pubblica di essere in grado di presentarsi.

Un cambio di approccio editoriale a questo Carnevale 2020 a San Paolo e in Brasile

Invece di mettere un testo post-carnevale, che sto mettendo qui, finestra immunitaria, i fatti.

Sono un DJ (l'ex DJ non esiste) a cui non è mai piaciuto il carnevale.

E ti dico che preferirei pagare il doppio di un altro DJ piuttosto che fare le palle di carnevale, perché non capisco certe cose e, tra queste, questo è il carnevale. Questa gioia (...) così potente e così insignificante. Questo pianeta ha bisogno di più di questo!

Posso partecipare al Carnevale 2020 a San Paolo e in Brasile? mai

Lungi da me essere prudente. Se lo dicessi, dovrei essere portato alla pira e dato alle fiamme.

Carnevale 2020
Sii mia stanotte

Il fuoco che brucia in queste passioni di carnevale non mi fa piacere. Un po 'di assurdità, anche per me (...) stare con 3 persone contemporaneamente senza conoscere almeno le basi, il catalogabile, per così dire, distrattamente!

È un dato di fatto, e a mia difesa, sono sempre stata la persona "entro quattro mura" e, vedi, anche questo non mi ha impedito l'infezione da HIV. Ma mi preoccupo per te, per quelli a cui piace il carnevale e che intendono andare molto più in là di andare a "baciare la bocca" e che arrivano il Mercoledì delle Ceneri, già dimenticati da così tanto tempo, senza ricordare per certo di quanti e con chi sono stati scambiati i baci sulla bocca!

I baci sulla bocca non trasmettono l'HIV o l'AIDS

Se hai paura o dubbi in questo Carnevale 2020, San Paolo e il Brasile tieni presente che il bacio in bocca non trasmette HIV o AIDS! Ciò che mi preoccupa e che in alcuni momenti puoi passare questa linea! E questa è la grande preoccupazione! Oltre ad altri, c'è il "Morbo di Cupido"

Uomini, donne, avere uno o più preservativi con te non è motivo di vergogna oggi, né per questo carnevale, né per nessun altro momento della vita! Ma se tu contrarre l'HIV, non esiste medicina, sarà per tutta la vita, fino a quando non troverai una cura, se viene trovata una cura!

Cosa vuoi in questo carnevale?

Il preservativo non è solo per il carnevale 2020 è per tutti i giorniE quegli altri che certamente ricordano, beh, che sono andati ben oltre il bacio in bocca e che, con il passaparola, non sono molto sicuri, o assolutamente del tutto sicuri, di non essere andati oltre il bacio sulle labbra, ma ben oltre quel momento in cui chiedi un preservativo e non chiedi un preservativo, un preservativo.

Questi, sfortunatamente, devono ora chiedersi cosa, e come risolvere, dopo tutto, il "puzzle della finestra immunitaria".

La disperazione di coloro che sentono, alla 71a ora, del PEP e che non possono o non possono nemmeno provare il PEP per averlo scoperto troppo tardi.

Ho molte informazioni sul blog PEP

Tutti questi temi sono sostenuti e trattati con fermezza qui e anche con un volto conservatore, a causa delle mie opinioni sul trattamento come prevenzione, che a volte offre una spiegazione del "se mi trattano e se esiste un trattamento come prevenzione, perché chiederò un preservativo… dopotutto, oggi è il carnevale e qualunque cosa tu chieda, lo darà, qualunque cosa Dio voglia.

C'è vita con l'HIV? Sì, ma ...

Carnaval 2020 Indossa il costume completo, che include il preservativo
La fantasia può essere molto elaborata. Ma se manca un preservativo, un accessorio essenziale, potrebbero esserci molti altri penetratori alla festa. Attenzione all'HIV? Sì. Ma non è solo lui. Sifilide, gonorrea, granuloma venereo, donovanosi, vaginite ...
C'è vita con l'HIV?

Sì, c'è vita con l'HIV! Ma è abbastanza irragionevole, e anche un po 'folle, esporsi all'HIV non solo a questo carnevale del 2020 a San Paolo

Perché il Carnevale, per quanto si dica, in alcuni casi, in molti casi è vero, può andare oltre quei quattro giorni! Se tutto finisce in una gravidanza non pianificata tra due adulti e tutori, potrebbe non essere così male.

Eppure, quando lo fa, si unisce alla nostra vita come una malattia stereotipata, etichettata, discriminata, che anche qui, su questo blog, porta dichiarazioni che delineano il pallido design delle menti che riescono ancora a vedere l'infezione da HIV come una punizione:

Lo stigma indistruttibile

“Mi preoccupo per mia moglie e mia figlia! Mi incazzo! Me lo merito !!! ”

Lo stigma dell'infezione da HIV è quasi irrisolvibile

Mai Lo dimenticherò!

Cláudio Souza Soropositi vo.Org, Blog di un sieropositivoSim, Mi è stato detto questo qui, così tante volte, che ho rinunciato ad ascoltare!

Difficilmente mi preoccuperò di essere qui, disponibile, per ore, ore e ore. Dopotutto, erano ordini da un medico cardiovascolare!

E se ho fatto qualcosa oltre a mantenere questo blog per più di due decenni, è esattamente questo:

Ordini medici

Per le persone che vivono con l'HIV da più di due decenni e che sono sopravvissute a due embolie polmonari, è semplice affermare che seguendo i trattamenti e obbedendo ai dottori che, senza questa rara autorità, non sarebbero stati in grado di tenermi qui per così tanto tempo, ma era assolutamente essenziale credere in Dio metodicamente e sistematicamente!

Posso solo vedere nella bontà di Dio il mantenimento quotidiano della mia vita!

Cusare i bambini.

Elo sai questo è un dubbio atroce

E molte persone, dopo un errore, mi chiedono: Per quanto tempo?

Se desideri, ci sono alcuni link molto interessanti qui

su Finestra immunitaria.

La carica virale

PREP

PEP

CD4

Comprendere meglio l'AIDS!

Puoi trovare informazioni e azioni pertinenti qui, Segreteria Sanitaria Municipale di San Paolo!

Se hai bisogno di parlare e non riesci a trovare me o Beto Volpe, questa è un'opzione molto più equilibrata, Beto, puoi anche inviare il tuo messaggio. Forse posso prendere un po 'di tempo. Controllo i messaggi a mezzogiorno, poco dopo, in effetti, alle 20:00.
Sta diventando sempre più difficile per me, tutta questa faccenda, scrivere.
E finisco per aver bisogno di un intervallo tra un paragrafo e l'altro.

Ma assicurati di una cosa che ho imparato:

Tempo e pazienza risolvono praticamente tutto!
----------------------------



Vita privata Quando invii questo messaggio, è implicito che hai letto e accettato le nostre politiche sulla privacy e sulla gestione dei dati [/ accettazione]

Letture consigliate su questo blog

Suggerimenti di lettura

Hi! La tua opinione è sempre importante. hai qualcosa da dire? È qui! Domande? Possiamo iniziare qui!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Automattic, Wordpress e Soropositivo.Org e io facciamo tutto quanto in nostro potere per quanto riguarda la tua privacy. E stiamo sempre migliorando, migliorando, testando e implementando nuove tecnologie di protezione dei dati. I tuoi dati sono protetti e io, Claudio Souza, lavoro su questo blog 18 ore o giorno per, tra le altre cose, garantire la sicurezza delle tue informazioni, poiché conosco le implicazioni e le complicazioni delle pubblicazioni passate e scambiate. Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Conosci la nostra politica sulla privacy

Hai bisogno di chattare? Cerco di essere qui al momento in cui ho mostrato. Se non rispondo, era perché non potevo. Una cosa di cui puoi essere sicuro. Finisco sempre per rispondere
%d Bloggers come questo: