Il primo giorno di trattamento dell'HIV contro l'HIV

Immagine predefinita
Medicinali antiretrovirali antiretrovirale La carica virale Storie Positivi Storie positive Vivere con l'HIV

Giorno 1 trattamento ART HIV È stato un colpo di scena nella mia vita. E, dico che non volevo davvero prendere ...

... La mia pillola per la terapia antiretrovirale contro l'HIV

La mia prima pillola ART

Truvada (4)La mia prima pillola è stata accompagnata da un turbine di emozioni: rabbia, depressione, frustrazione, felicità, negazione e tristezza. Mi è stato diagnosticato nell'aprile 2014 e tutto è molto recente. Ma i mesi che seguirono mi portarono in un viaggio di proporzioni tali che non ci sarebbe stato alcun supporto, informazione o conoscenza precedente che mi avrebbe potuto preparare!

Sono stato vittima di abusi sessuali circa tre anni fa, il test che ho fatto è stato contaminato e quindi ha dato una lettura falsa negativa.

Ricordo che, nell'ottobre 2013, ho iniziato ad avere gravi problemi di salute. Lei (la salute) ha iniziato a diminuire ... Avevo più di 500 calcoli biliari mentre il mio peso stava cadendo. Da allora, la mia salute è stata in una spirale discendente. Nel breve lasso di tempo che va dall'ottobre 2013 ai giorni nostri, ho avuto sette interventi chirurgici, sei procedure e molti altri appuntamenti medici che mi piacerebbe avere a 25 anni.

Il vuoto del primo giorno di ART

salkQuando il mio medico mi ha parlato della mia diagnosi, ricordo un immediato senso di vuoto. Erano le 10:03 e sono andato a lavorare normalmente e ho davvero finito la mia settimana senza rendermi conto di nulla di diverso. Tutto è cambiato sabato mattina. Mi alzai e guardai i risultati e la bottiglia di pillole che erano con lui. L'idea che prima di allora non avessi mai preso pillole se non quelle da banco mi ha influenzato molto e ci è voluto molto tempo per rendermi conto della necessità di quelle pillole!

Impediscono al virus di replicarsi in modo che il sistema immunitario possa funzionare, e forse tra sei mesi il mio la carica virale non è rilevabile. O no!

Il mio primo antiretrovirale era facoltativo! Ma sembrava l'idra di Lerna! Taglia una testa e ne nasceranno due!

Segnala
81 / 100 Punteggio SEO

I seguenti testi potrebbero interessarti!

caricamento

Automattic, Wordpress e Soropositivo.Org e io facciamo tutto quanto in nostro potere per quanto riguarda la tua privacy. E stiamo sempre migliorando, migliorando, testando e implementando nuove tecnologie di protezione dei dati. I tuoi dati sono protetti e io, Claudio Souza, lavoro su questo blog 18 ore o giorno per, tra le altre cose, garantire la sicurezza delle tue informazioni, poiché conosco le implicazioni e le complicazioni delle pubblicazioni passate e scambiate. Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Conosci la nostra politica sulla privacy

%d Bloggers come questo: