26.4 C
São Paulo
8, dicembre, 2019

Inizio del trattamento per l'HIV. Cose che devi sapere

Home » CD4 » Inizio del trattamento per l'HIV. Cose che devi sapere
CD4
Iniziando il trattamento per l'HIV mi sono sentito a disagio
E grazie a questo, il trattamento, sono arrivato così lontano. È tempo, Claudio, di iniziare il trattamento contro HIB, mi ha detto la dott.ssa Patricia MCRicordo e ricordo bene di non aver voluto "ricominciare" il trattamento per l'HIV. Oltre all'esperienza infelice con AZTPensavo di stare bene. Ed era di fronte ad altre persone, e accettando il trattamento, beh, "L'ho reso ufficiale." Puoi leggere questo e pensare: ragionamento stupido!

Il tuo CD4 è di nuovo basso, Claudio ed è tempo, tesoro, è tempo di iniziare il trattamento per l'HIV. Hai avuto la tua parte di sofferenza. e non voglio lasciarti correre un giorno il più non protetto. La dott.ssa Patrícia mi ha detto ...

E ho fatto una faccia imbronciata.

Ed è certo che alcuni di voi arricciano il naso per aver realizzato questa mia reticenza e non vogliono trattarmi! E davvero hai ragione!

Ma le medicine hanno avuto paura.

E hanno spaventato molto! La prima volta che ho preso due compresse di DDI Li ho macinati e li ho mescolati con succo d'arancia.

E l'ho sorseggiato e ho pensato:

"Deve essere subito." E subito l'ho fatto! Conosci quelle corna che sono attivate da una specie di gomma?

Quelli che premiamo e il clacson "fom-fom" quando vengono premuti due volte?

Bene: il mio stomaco ha ricevuto la miscela rivoltante e così rapidamente ricevuto, così rapidamente ho vomitato! Orribile, ma oggi, se ti trovi sieropositivo, è meglio pensare di andare ...

... Ottenere il trattamento per l'HIV

  • È meglio iniziare il trattamento per l'HIV prima che poi.
  • Il trattamento ridurrà il rischio di trasmissione dell'HIV.
  • Prevenirà anche le malattie opportunistiche e prolungherà la tua vita con una buona qualità.
  • Sono disponibili vari medicinali antiretrovirali.

Si consiglia a tutti coloro che hanno diagnosticato l'HIV di ricevere un trattamento.

È meglio per la tua salute iniziare il trattamento dell'HIV prima o poi.

I farmaci anti-HIV agiscono riducendo la quantità di HIV nel sangue (carica virale).

L'obiettivo del trattamento per l'HIV è una carica virale non rilevabile.

Il trattamento antiretrovirale contro il virus dell'AIDS in questi mesi di 2019 è molto più semplice

Ciò significa che la quantità di HIV in un campione di sangue è così bassa che non può essere rilevata mediante un test standard.

In Brasile, il test non è in grado di rilevare copie 40 o inferiori e, nell'ultima misurazione era in 45!

E, vedi, potrei vivere una vita sessuale senza paura! Se fossi single e di proposito.

Perché aveva l'ultima carica virale non rilevabile sull'ultima misurazione.

E adesso?

Beh, farei delle telefonate vero? E immagino persino:

- "MA SEI DETTO CHE SEI STATO INDETETIBILE ”!!!!!

Direi: lo era, lo era! Tuttavia, la carica virale era su 45 e non lo sapevo !!!!
😡😡😡

Ah! Tu ... tu ... dannazione! Ho capito Ho rischiato per te, creduto in te!

Mossa sbagliata !!!

È così che vuoi parlare con quella persona con cui sei andato a letto, o nell'erba, e hai fatto l'amore?

Perché nessuno va a letto se non con quello a cui piace! Conosco le eccezioni, ma sono eccezioni!

Come mi sentirei, in questo momento, con una carica virale rilevabile dopo una o due relazioni, come una o due donne?

E tu? Va bene? O semplicemente bene? Pow Do crush and crusha (il mio neologismo ...?) Merita considerazione

Trattare te stesso contro l'HIV ti rende inosservabile e tuo CD4 sale.

Ridurre la quantità di HIV nel sangue consente al sistema immunitario (come misurato da cellule CD4) rafforzare te stesso.

Maggiore è il numero di cellule CD4, minore è il rischio di ammalarsi di HIV (e forse altre malattie gravi), e tuttavia problemi non correlati all'AIDS come polmoni, fegato e altre condizioni come la perdita cognitiva sono in relazione alla pura presenza dell'HIV e, inoltre, questa presenza può essere considerata un fattore isolato per un ictus! Il trattamento per l'HIV aiuta molto! Tuttavia e sfortunatamente non risolve tutto.

In Brasile, è una legge iniziare il trattamento per l'HIV non appena ti viene diagnosticata, a causa dei risultati dello studio START perché è noto che:
CD4 e trattamento dell'HIV
Come puoi vedere, utilizza le cellule CD4 come fabbrica di nuovi virioni e la poveretta non può che obbedire e lavorare fino alla morte. Il trattamento contro l'HIV impedisce questo ciclo riproduttivo, il ciclo riproduttivo dell'HIV e questo consente anticorpi che combattono l'HIV - e sono questi anticorpi che non vengono ricercati nei test per la sierologia dell'HIV e non per l'HIV stesso. E se credi di essere un immunosilente, beh, sei una persona molto simile alla Fenice Nera, che ha viaggiato nello spazio, è stata raggiunta dalle energie cosmiche, che hanno ucciso tutti coloro che l'hanno toccato e sono sopravvissute! È bello vederti così!

  1. I benefici di iniziare il trattamento sono ora molto più grandi e migliori che in qualsiasi altro modo!
  2. I potenziali rischi di ritardare l'inizio del trattamento sono immensi.

Potrebbero esserci altre cose rilevanti per il tuo trattamento e le tue cure e potresti avere altre domande.

È una buona idea prendere un po 'di tempo per pensarci prima di andare a un appuntamento in clinica.

Quando iniziare il trattamento?

Quando ho dovuto iniziare il trattamento per l'HIV, nonostante tutte le difficoltà che ho avuto con gli effetti collaterali, la terribile paura di "Pancreatite fulminante", una sorta di effetto indesiderato di IDD, ho raggiunto la carica virale in sei mesi. E vedi:

"In quei giorni si sapeva poco o niente"! E così ho passato settimanalmente CD4 e scansioni di carico virale. Da un lato, e persino il proprio Inferno personale porta il suo rigonfiamento, proprio come nel vaso di Pandora, c'è sempre speranza o vantaggio.

Bene, Brenda Lee Support House era, per me, un inferno psichico! Ma mi ha dato la possibilità di consumare sei pasti al giorno, a parte gli spuntini e le bevande al caffè. In questo modo Potrei riguadagnare il mio peso a motivo incredibile per una sterlina (1KG) il giorno !!!!!!

un giorno

Prima di iniziare il trattamento per l'HIV, prima puoi trarne beneficio. Le linee guida per il trattamento dell'HIV, sia in Brasile che in altre parti del mondo, raccomandano che tutte le persone con HIV siano sottoposte a trattamento indipendentemente dal numero di CD4.

"Prima si inizia il trattamento per l'HIV, prima si può beneficiare." Così determinato lo studio START.

In 2015, un ampio studio, il ben condotto START <<> ha dimostrato che ci sono vantaggi per iniziare il trattamento il più presto possibile, anche con un elevato numero di cellule CD4.

Lo studio START

Lo studio ha dimostrato chiaramente che l'avvio di Trattamento dell'HIV In precedenza è benefico e riduce il rischio di malattie più gravi. Mentre le persone a volte si preoccupano degli effetti collaterali dei farmaci anti-HIV, lo studio ha anche dimostrato che le persone che hanno iniziato il trattamento per l'HIV avevano una qualità di vita migliore del previsto.

Un altro importante vantaggio di iniziare il trattamento è che di solito sopprime la quantità di HIV nei fluidi corporei a un livello "non rilevabile".

Avere una carica virale non rilevabile significa che non c'è abbastanza HIV nei fluidi corporei per trasmettere l'HIV durante il sesso. In altre parole, non sei contagioso. Io, Claudio, ho riassunto gli studi che avrei dovuto pagare a caro prezzo per leggere, che il seme può contenere una significativa carica virale, sufficiente per il contagio. Ma io sono il Patty f ****….

Altre ricerche hanno dimostrato che con il trattamento per l'HIV, molte persone che vivono con l'HIV possono avere una durata della vita relativamente normale.

Se la tua cella conta CD4 sotto 200, è particolarmente importante iniziare il trattamento per l'HIV il prima possibile.

Carico virale contro CD4

Più basso è il numero di cellule CD4, maggiore è il rischio di malattie opportunistiche inerenti alla tua deficienza immunitaria causate dalla costante azione dell'HIV. Ma sono malattie gravi. Non sono influenza o influenza, l'influenza non è una malattia che definisce l'AIDS, quindi vi invito a leggere su CD4 e malattie opportunistiche

E. Allo stesso modo, se hai preso l'HIV di recente - negli ultimi tre mesi - è probabile che il tuo medico ti incoraggi ad iniziare il trattamento senza indugio.

Questo perché alcune persone potrebbero ammalarsi gravemente dopo l'infezione. Iniziare il trattamento subito dopo l'infezione riduce le possibilità di malattia.

Offre anche le migliori possibilità di avere un normale sistema immunitario durante la convivenza con HI che non ha una data di scadenza per questa condizione in questi giorni!

Sebbene il medico debba iniziare il trattamento il più presto possibile, è importante che il medico sia chiaro nell'informare le persone che la decisione di iniziare il trattamento è con la persona che vive con l'HIV. Non hai il dovere di trattarti .... Ma ....

Prima di iniziare il trattamento, è importante comprendere come funziona e in cosa consiste. Potrebbe essere necessario un po 'di tempo prima di sentirti pronto per iniziare.

Quali farmaci anti-HIV dovrebbero iniziare con quali farmaci?

Il trattamento standard per le persone che iniziano il trattamento per l'HIV per la prima volta è una combinazione di tre medicine diverso.

I medicinali anti-HIV appartengono a classi diverse, a seconda di come lavorano contro l'HIV.

Le principali classi di farmaci anti-HIV sono inibitori nucleosidici della trascrittasi inversa (NRTI), inibitori non nucleosidici della trascrittasi inversa (NNRTI), aumento degli inibitori della proteasi e inibitori dell'integrasi.

Nel Regno Unito, gli standard per il trattamento e la cura dell'HIV sono stabiliti dalla British HIV Association (BHIVA), l'associazione professionale per medici e altri professionisti della salute.

Le linee guida per il trattamento dell'HIV vengono riviste regolarmente e le raccomandazioni attuali per le quali i farmaci anti-HIV da utilizzare sono riepilogate in un'altra pagina, che sarà presto pubblicata.

Tradotto da Originale Claudio Souza in Inizio del trattamento per l'HIV scritto da Roger Pebody em

Mantengo questo blog, quasi senza aiuto, dall'anno 2000! siamo alla fine di 2019

Nessuno è così povero da non poter aiutare almeno una volta. A te la scelta. E Dio testimonia le tue opzioni

Per aiutare con $ 10,00 Per aiutare con $ 20,00 Per aiutare con $ 50,00Per aiutare con $ 100.00




























Ciò che viene dopo l'immagine non è per te pensare:
"Wow! Come ha sofferto!
Spetta a te metterti in testa che puoi passare ancora di più!
Quando scrivo che c'è vita con l'HIV è questo e molto altro che parlo !!!

Nonostante l&#39;infezione da HIV, e anche raramente, posso sorridere!

Articoli correlati che potresti voler leggere

Hi! Vuoi fare qualche considerazione al riguardo? No? Ok! Pensa a rivedere questo argomento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Automattic, Wordpress e Soropositivo.Org e io facciamo tutto quanto in nostro potere per quanto riguarda la tua privacy. E stiamo sempre migliorando, migliorando, testando e implementando nuove tecnologie di protezione dei dati. I tuoi dati sono protetti e io, Claudio Souza, lavoro su questo blog 18 ore o giorno per, tra le altre cose, garantire la sicurezza delle tue informazioni, poiché conosco le implicazioni e le complicazioni delle pubblicazioni passate e scambiate. Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Conosci la nostra politica sulla privacy