Ti è appena stato diagnosticato l'HIV? Si prega di leggere questo testo.

Immagine predefinita
AIDS di nuova diagnosi

Diagnosi dell'HIV?

, SeropositivoOrg
La paura è la grande sensazione che emerge quando appare la diagnosi sieropositiva e, beh, mentre non ho trovato il modo di calmarmi e affrontare la situazione, nulla è andato bene

Se di recente hai scoperto di avere l'HIV, probabilmente stai iniziando a cercare informazioni sul suo significato. Potresti anche voler sapere cosa puoi fare al riguardo. La lettura di questo capitolo è un ottimo punto di partenza. Stai facendo il primo passo nel viaggio lungo la vita di imparare a convivere con l'HIV.

Diversamente da me, entri in questo "universo parallelo" con molte informazioni! Sfortunatamente non tutto è affidabile, lo so. Ma, quando sono entrato in questo universo, non c'era un sito Web!

Solo il programma nazionale STD / AIDS e il programma GAPA

E questo blog, dall'agosto 2000, questo blog è dove sei ora.

Seropositivo.Org C'è vita con l'HIV

Ma la prima cosa da tenere a mente è che stai andando davvero bene "... Guarda ...

... stai bene ...

La prima cosa che devi sapere è che stai bene. Non morirai immediatamente. Non devi dire a tutti che sei sieropositivo. Ma la cosa più importante è che non devi fingere che tutto sia come prima, perché non lo è. Ricorda, la tua vita non è finita. Hai un sacco di tempo per gestire questa notizia.

È normale provare molte emozioni diverse quando si accetta l'idea di convivere con l'HIV.

Ricevere una diagnosi di HIV ti cambia la vita per sempre. È normale provare molte emozioni diverse quando si accetta l'idea di convivere con l'HIV. Come ti senti adesso? Forse sei calmo, forse hai paura, o forse stai bene finché qualcuno non fa un'osservazione spensierata. Forse stai bevendo e festeggiando un po 'troppo o ti sei ritirato nel tuo guscio, ma ora senti che non puoi farlo per sempre. Qualunque cosa tu stia provando, è davvero importante dirti che tutto va bene e permetterti di provare quei sentimenti. È una buona idea esprimerli: sii arrabbiato, sii triste, abbi fiducia, sii calmo, abbi paura, sii insensibile. Se ti senti sopraffatto dai tuoi sentimenti, cerca di stare attento a non ferire te stesso o le persone intorno a te. Considera di chiedere aiuto a consulenti professionisti, amici e familiari, e in particolare ad altre persone che vivono con l'HIV. Parlare dei tuoi sentimenti può essere di grande aiuto.

Hai un futuro

Le persone con HIV ora vivono una vita lunga e produttiva.

, SeropositivoOrg
Vedi, c'è molta più sabbia nella parte superiore della clessidra che nella parte inferiore. Per me, le cose sono andate diversamente. Ed ha già 25 anni
Potresti non crederci ora, ma l'HIV non è una condanna a morte. Ci sono stati progressi significativi in Cura e cura dell'HIV. Le persone con HIV ora vivono una vita lunga e produttiva. In effetti, i medici pensano che con il trattamento molte persone con HIV possano vivere la loro vita naturale.

Quindi, come è probabile che tu sia per un po ', hai un futuro. Puoi ancora farlo sesso, può ancora avere relazioni significative, può ancora avere una famiglia e puoi ancora avere una carriera. Forse stai pensando che non ha senso perseguire nessuno degli obiettivi che avevi prima di essere diagnosticato. Dì a te stesso che va bene scoraggiarsi ora, ma non rinunciare a te stesso o ai tuoi sogni. Se ti senti triste e senza speranza o se non ti piacciono le cose che fai normalmente e i sentimenti non scompaiono, potresti parlarne con il tuo medico. Potresti passare attraverso depressione. Questo è normale e ci sono trattamenti che possono aiutarti.

Ci sono gruppi chiamati organizzazioni di servizi per l'AIDS, o CTA, che aiutano le persone con HIV.

, SeropositivoOrg
Vuoi aiutare e non sapere come entrare in contatto attraverso i percorsi offerti dal blog
Ci saranno molte nuove sfide? Sì - relativi alla salute e alla società - ma servizi e persone sono disponibili per aiutarti. Ci sono gruppi chiamati organizzazioni di servizi per l'AIDS, a volte chiamati ASO, che aiutano le persone con HIV - persone come te. Le organizzazioni di servizi per l'AIDS sono anche un buon modo per conoscere altre persone che vivono con l'HIV. Potresti non essere ancora pronto a contattare un'organizzazione di servizi per l'AIDS, e va bene. Non avere fretta. Saranno lì per aiutarti quando sei pronto a chattare con qualcuno.

Il fatto che ti sia stato diagnosticato l'HIV significa che puoi prendere provvedimenti per prenderti cura di te stesso.

, SeropositivoOrg
La fine di un lungo inverno per molti? Dovevo già vivere così oggi prendo quattro pillole al giorno
Potresti pensare che sarebbe meglio non aver mai scoperto la tua sierologia. E, beh, è ​​vero che è difficile da ascoltare, fin dall'inizio. Ma il fatto che ti sia stato diagnosticato significa che puoi prendere provvedimenti per prenderti cura di te stesso. La conoscenza è potere. È un cliché, ma con l'HIV è vero. Una volta che conosci il tuo stato, puoi decidere come vivere con il virus. All'inizio potresti non voler sapere troppo, ma col passare del tempo assicurati di imparare ciò di cui hai bisogno e di trovare il tuo modo di vivere con l'HIV.

Gestire la tua salute ti guiderà attraverso i passi che devi compiere per prenderti cura di te stesso mentre impari a convivere con l'HIV.

Gestisci la tua salute ti guiderà attraverso i passi che devi compiere per prenderti cura di te stesso mentre impari a convivere con l'HIV. Alcune delle prime cose che puoi considerare di fare sono individuare un medico con esperienza nel trattamento delle persone con HIV, connettersi ai servizi per le persone con HIV e imparare come mantenere se stessi e quelli che ti circondano sani. Questo capitolo è adattato dalla pubblicazione CATIE“Ho appena diagnosticato HIV. " Tradotto da Cláudio Souza dall'originale in “Ho appena diagnosticato HIV. "

Recursos

Puoi trovare molto aiuto da DISK AIDS: 0800 16 25 50

A proposito degli autori

, SeropositivoOrg
Se sei un utente di Natura Acquista con noi

Questo è un lavoro fatto con amore, dedizione, cura e un primo senso di responsabilità! Genera costi e spese!

Sostieni questo link https://www.natura.com.br/?consultoria=claudiosouzaebeleza

E proprio sotto un modulo dove puoi inviarmi un messaggio!

Dona $ 10,00 Dona $ 50,00 Dona $ 100,00

, SeropositivoOrg
Se puoi e vuoi, ti preghiamo di aiutare
, SeropositivoOrg

E non era entro un "fuso orario di conforto"! Questa è una storia che solo io devo raccontare!

Sono stato il primo individuo, un CPF, non un CNPJ a, tra virgolette, "Slap my face"!

Nonostante tutto quello che ho vissuto, tutto ciò è accaduto in un periodo ancora turbato dal pregiudizio e, sì, c'erano dei prezzi da pagare.

La valuta è sempre stata quella dell'esclusione sociale e ho persino esitato a continuare o no!

Il grande "IT" di tutto ciò è che senza questo lavoro, non mi sarebbe rimasto altro che il tempo libero e certamente non lo sosterrei. Ho bisogno di essere produttivo.

Siamo Borg!

Se non annoiato dalle ore vuote, almeno dal suicidio a causa dell'assoluta mancanza di scopo che la mia vita avrebbe avuto e della terribile impressione di parassitosi che mi avrebbe colpito. Quindi, non potevo smettere.

Ho avuto l'opportunità di realizzare molte cose e, d'altra parte, ho perso diverse opportunità per fare di più, con una portata più profonda e migliore.

Non tutto è come desiderato. Lascia che piova (Guilherme Arantes)!

Ad ogni modo, se hai la possibilità di sostenere, finanziare, anche se solo minimamente questo progetto, ecco i fatti:

, SeropositivoOrg
Questo è l'unico blog "Still ON LINE" ad aver ricevuto questo premio e questa consacrazione. Il blog che ha raggiunto lo stesso status era Solidariedaids, di Paulo Giacommini. Sfortunatamente non riesco a trovare il collegamento e la comunicazione questo ed è molto difficile
, SeropositivoOrg
Blog unico on line Trattando questo tema per aver ricevuto questo premio dalla giuria accademica

, SeropositivoOrg

Letture consigliate su questo blog

Hi! Ragazzi, grazie per essere arrivato così lontano! La tua attenzione e interesse è il nostro più grande interesse, lavoriamo qui, io e Mara, per informarti, facciamo chiarezza in alcuni punti nebulosi di "tutto questo".

Tuttavia, ci mancano risorse finanziarie.

Se ti piace il lavoro, se sei in grado di aiutare e vuoi aiutare, spesso il costo di una sciocca quotidianità per noi farà sicuramente la differenza perché, lo sappiamo, il colibrì, che trasporta acqua sulla punta di il tuo becco farà la differenza nello sforzo di spegnere l'incendio boschivo!

Pensaci!

Di seguito sono riportate alcune risorse per facilitare il supporto!

Suggerimenti di lettura

Hai qualcosa da dire? Dillo!!! Questo blog è meglio con te !!!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Automattic, Wordpress e Soropositivo.Org e io facciamo tutto ciò che è in nostro potere per quanto riguarda la tua privacy. E stiamo sempre migliorando, migliorando, testando e implementando nuove tecnologie di protezione dei dati. I tuoi dati sono protetti e io, Cláudio Souza, lavoro su questo blog 18 ore al giorno per garantire, tra le altre cose, la sicurezza delle tue informazioni, poiché conosco le implicazioni e le complicazioni delle pubblicazioni passate e scambiate qui Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Conosci la nostra politica sulla privacy

WhatsApp WhatsApp Us