AIDS CD4 Che cosa è CD4 Informazioni su Soropositivo.Org

In che modo la vita di un HIV è positiva?

Com'è la vita di un sieropositivo? La domanda si avvicina all'essere ....

Ho un amico che cerca nella rete domande frequenti sulla parola "sieropositivo", per esempio.

E ha trovato una domanda che ho trovato piuttosto interessante e ho deciso di provare a rispondere dalla mia prospettiva, perché, in effetti, tutto è una questione di prospettiva.

Nel millenovecentonovantaquattro, quando mi è stata diagnosticata, non c'erano cure come quella di oggi e quelle che ci davano una prospettiva di sei mesi, ma con una scarsa qualità della vita e "la mia infezione. "Di quel tempo, la Dott.ssa Patrícia Maia Cippolari ha dovuto sopportare e concordare con il mio ragionamento:

Se è morire, lasciami morire senza vomitare

“Dr., se ho solo sei mesi, lasciami vivere senza vomitare 6 volte al giorno.

Volevo solo sopravvivere, era quello che potevi sperare

E ho iniziato a vivere come i testi di Sai in Chanderlier:
"Voglio vivere come se domani non esistesse", voglio vivere come se il domani non esistesse.

E ho provato a vivere così.

Una serie di "lanci del destino mi hanno fatto finire in una casa di cura.

Sostieni House Brenda Lee. Pronto!

Bene, il peggio di tutto è stato incapace di uscire per cercare lavoro e così ho iniziato a prendermi cura di un pazienteestremamente debilitato, affetto da Tubercolosi Miliare che è una tubercolosi diffusa, e io, per quanto folle, osavo immaginare che il mio sostegno potesse avere la forza e la volontà di guarire, ma non lo fece.

Per saperne di più puoi andare nel menu o fare clic sul seguente link, che si apre in un'altra scheda e parla di me, in modo diverso, in una prospettiva diversa, in Claudio Afonso.

C'è un'altra mia dichiarazione, di un tempo prima che vivessi come sieropositivo e, a quel punto, non ero "nessuno", solo un senzatetto a cui nessuno onorava nemmeno con un "secondo sguardo" ...

Le quattro notti

Racconto in "Le quattro notti ", anche in un'altra finestra.

La mia vita come sieropositiva non è molto diversa dalla tua.
Mangio tre pasti importanti ogni giorno e quando ho pazienza, mangio "altri pasti intermedi", ma per il bene della verità, sono guidato dal caffè.

Dal momento in cui ho iniziato questo testo finora, sono vicino al terzo caffè. Penso che ciò sia dovuto a una sorta di "memoria affettiva", perché quando ero un senzatetto e sono andato due volte, l'unica cosa che potevo bere mentre era ancora caldo era il caffè.

Faccio l'amore

Ma faccio l'amore come tutti gli altri, con la differenza che ho 55 anni e la vita sessuale di un uomo 55 non è la stessa, né in intensità né in quantità, uguale a me, per esempio, 25 anni.

Bene, per esempio, ieri, 18 novembre 2000, ero con mia moglie, mia figlia e mio genero in un teatro, a guardare un eccellente spettacolo chiamato "Il Buddha spezzato".

Priscila Schollz

Un pezzo eccellente con una buona interpretazione dell'attore Flavio Costa e uno splendore intergalattico di Priscila Schollz, a cui l'ho detto personalmente.

A volte vado al cinema.

Sono dipendente da alcune serie ...
Praticamente tutta la Marvel, mi piacciono anche "The Flash" e Archer, così come Star Trek Voyager e Star Trek Discovery, il cui ultimo episodio, credo che l'ottavo mi abbia quasi ucciso con ansia.

Mi piace anche Downton Abbey, mi piaceva già House of Cards, ma hanno fatto un casino quando hanno guidato lo spettacolo in una guerra e non ho nemmeno visto l'intero primo episodio.

Ora, senza Underwood, che ora vedo quanto fosse facile per lui incarnare questo personaggio, ha piegato subito la biella!

Ho un passato luminoso e oscuro e non farò affidamento sul mio "genio", anche se mi manca il sonaglio come celebrità relativa; ma mi rifiuto anche di essere un "confessato imputato delle mie oscurità".

Planetoid non facilita e non facilita per ovvi motivi
Foto di Felipe Observes, 22 dic 2018
In questo planetoide piuttosto arcaico, sono rari quelli che non portano ombre con loro.

Il mio trattamento è semplice oggi perché prendo quattro pillole una volta al giorno per l'HIV.

E per altre cose, solo altre venti, per altre cose.

La cosa negativa di questo è l'invecchiamento precoce, e presto avrò tradotto un testo che parla dei processi di invecchiamento precoce nelle persone che vivono con l'HIV e oltre 50.

Cavie Oltre 50 anni? Chi lo sa ...

Io, mia moglie, alcuni amici e alcuni amici siamo anche i primi a iniziare a convivere con questo (...) e, naturalmente, siamo e saremo cavie.

Sai, ho vissuto in un'epoca in cui si sosteneva che il trattamento antiretrovirale dovesse iniziare solo e solo quando la carica virale raggiungeva le cellule 350 per millilitro di sangue e ho trascorso anni, anni e anni a non prendere nulla.

Lo studio START

Oggi, si sa, prima inizia il trattamento, meglio è.
Mi sento derubato!

Rubato da CD4 e terapia, salute e aspettativa di vita.
Bene, mi è stato diagnosticato un momento in cui era difficile sapere se ci fosse domani, come dice SIA a Chanderlier:

Oscillerò dal lampadario, dal lampadario
Vivrò come se domani non esistesse
Come se non esistesse
Volerò come un uccello per tutta la notte
Senti le mie lacrime mentre si asciugano
Oscillerò dal lampadario, dal lampadario

Lo studio è arrivato in ritardo

E ... quindi non è così grande per me, il futuro, ma molte persone si sono trovate sieropositive su 2002, per esempio, o 2007 ... e ... sono state anche rubate perché lo "Start Study" è iniziato, credo, in 2012 e solo, ancora una volta, voglio credere in 2014 o 2015 e ora, felice e finalmente, il trattamento inizia il più presto possibile e, nelle parti in cui la civiltà ha raggiunto le migliori tappe, nei grandi centri ... San Paolo ... oserei dire Rio de Janeiro, ma il saccheggio delle casse pubbliche in questo stato mi ricorda qualcosa come la serie “Gotham”, e in questo momento, ho paura di dire che Rio Branco, ad Acre, ha un HDI (Human Development Index) che va Mi fermo e cammino con la capitale di Rio de Janeiro dove, nei centri medici, mi manca persino la carta igienica e questa è la P che P me!

Project At Home

Ad ogni modo, se vuoi sapere come vivo, vado in una palestra che è un progetto chiamato At Home, (frequentiamo) Rosely Tardelli, che porta a "Agenzia di stampa sull'AIDS".

Il che mi fa stare bene, e anche a mia moglie Mara, che la maggior parte della gente conosce il nome, ma pochi li hanno visti e io faccio due sequenze di tapis roulant, una per 55 minuti, poi una sessione di quattro bodybuilding e più 45 minuti di tapis roulant (sì, sto bene, grazie) e questo è il mio modo di vivere come essere umano. E sieropositivo, perché è quello che vuoi sapere.

La vita, per me, ad eccezione di più checkpoint ambulatoriali, è buona o cattiva come quella di chiunque altro.

Cerca e troverai, insegnato al Maestro.

E prima che tu mi chiami religioso X o religioso Y ... mi sono stancato delle religioni e, per cercare di spiegare, sono, in effetti, qualcuno che cerca, in modo brusco e approssimativo, di essere "un seguace del cammino".

In che modo?
Dove conduce?
Bene, devi scegliere da che parte andare, quindi potresti essere in grado di sapere dove ognuno di voi che mi legge, dove stai andando, perché il mio destino ... conta solo per me. e per finire:

C'è vita con l'HIV. POINT

Questa è una storia che pochi possono raccontare!

Questo è l'unico blog "Still ON LINE" ad aver ricevuto questo premio e questa consacrazione. Il blog che ha raggiunto lo stesso status era Solidariedaids, di Paulo Giacommini. Sfortunatamente non riesco a trovare il collegamento e la comunicazione questo ed è molto difficile
Soropositivo.Org
Blog unico on line che tratta questo tema per aver ricevuto questo premio dalla giuria accademica


Letture consigliate su questo blog

Suggerimenti di lettura

Hi! La tua opinione è sempre importante. hai qualcosa da dire? È qui! Domande? Possiamo iniziare qui!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Automattic, Wordpress e Soropositivo.Org e io facciamo tutto quanto in nostro potere per quanto riguarda la tua privacy. E stiamo sempre migliorando, migliorando, testando e implementando nuove tecnologie di protezione dei dati. I tuoi dati sono protetti e io, Claudio Souza, lavoro su questo blog 18 ore o giorno per, tra le altre cose, garantire la sicurezza delle tue informazioni, poiché conosco le implicazioni e le complicazioni delle pubblicazioni passate e scambiate. Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Conosci la nostra politica sulla privacy

WhatsApp WhatsApp Us
%d Bloggers come questo: