Preghiera alla festa delle madri

Madre, nascosta nei buchi dell'oblio, ...
in una scena horror paura e tristezza? Lei ha qualcosa da mangiare?

Quando le manca, la madre è sempre facile da giudicare! "Il mio è stato condannato dalla figura ridicola del * Abbandono domestico *"

Signore Gesù, preghiamo per quelle Madri!

Insieme, i fratelli che riveriscono le madri che li amano, per i quali ti prego gli allori che meritavano, anche se a conoscenza della legge di causa ed effetto che la dottrina spirituale ci raccomanda di prendere in considerazione, chiediamo benedire anche le madri dimenticati, per i quali la maternità eretto in purgatorio di afflizione! ...

Chiediamo queste madri, perché ognuna è madre per quanto Dio ha dato loro la forza di essere

Per quelli che giacciono nella vastità della notte, stringendo al petto i germogli del proprio sangue, affinché non muoiano di freddo;

da quelli che allungano le loro mani stanche nella pubblica piazza, implorando, in nome della compassione, il sostentamento che il mondo deve loro alla necessità;

dai rifugiati, nelle fornaci della natura, accogliendo i bambini malati tra le feci degli animali;

quelli che trasformano bidoni della spazzatura, alla ricerca di cibo avariato che i cani stessi scacciano con disgusto;

Per quelle altre madri

Dipingere il volto, nascondendo le lacrime, nel malaugurato impulso a vendere il proprio corpo al cuore senz'anima, credendo erroneamente che solo allora si potrà curare i bambini che la malattia minaccia di morte;

poiché hanno trovato calunnie e fiele nella bocca che hanno allattato;

per cui furono disprezzati in tempi difficili;

con la quale divennero sentinelle dell'agonia morale, accanto ai letti del calvario;

con il quale la vedovanza ha ceduto all'avidità dei creditori inconsci;

Madri al di sopra della comprensione della parola madre!

da quel pazzo di dolore e sono stati rinchiusi in ospedali psichiatrici e quelle altre vecchiaia la carne coperta con i capelli bianchi, e nessuno voleva che, sono stati accolti come ombre del mondo, tra le braccia di carità! ...

Abbi pietà di tutte le madri!

Acruz
La croce fino alle donne, alle madri e alle figlie di Gerusalemme ha accompagnato il loro amato Maestro e amato Figlio

Essi sono, Signore, la parte posteriore eroine, che pagano sulla Terra la massima sofferenza di tasse ... Tu che reconfortaste Samaritano e prosciugato le lacrime della vedova di Nain, quale ristorante aggiungono l'equilibrio della Maddalena e sollevò Giairo ragazza, richiama figlie di Gerusalemme che hanno condiviso in te le agonie della croce, quando ti hanno abbandonato e hanno pietà della donna!

*

Emmanuel dal medium Chico Xavier.

Giustizia divina

Hai ricevuto il tuo reagente diagnostico e hai paura? Pensi che la tua vita sia finita? Stai avendo pensieri "del tipo senza nozione "?

Hai bisogno di avere le tue speranze!

Comprendi che la mia capacità di recupero è stata costruita un giorno alla volta, una malattia dopo l'altra, una SUSAN DOPO L'ALTRO!

La resilienza non è qualcosa con cui sei nato! ROW IT! Uno dopo l'altro. Ad ogni caduta segue inevitabilmente un nuovo rimbalzo!

In sintesi:

Alzati

Scuoti la polvere!

E girati!

Il tuo medico, il tuo medico può fare molto per te!

La tua famiglia, se ne hai, perché non ce n'è uno rimasto per me, possono o non possono fare qualcosa per te.

Dio potrebbe fare tutto per te!

Ma sta a te decidere di andare avanti o sedere sul marciapiede!

Pensi che parli troppo? Si prega di leggere la mia storia medica obsoleta! 🙂 Potrebbe volerci un po 'di tempo!

E per quanto riguarda la salute, è un diritto di tutti e un dovere dello Stato

Annunci

Pubblicazioni correlate

Commenta e socializza. La vita è migliore con gli amici!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Soropositivo.Org, Wordpress.com e Automattic fanno tutto ciò che è alla nostra portata per quanto riguarda la tua privacy. Puoi saperne di più su questa politica in questo link Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Leggi tutto in Informativa sulla privacy

%d blogger come questo: