24.1 C
São Paulo
20 gennaio 2020

Il carico virale non rilevabile è una cura? NON

Immagine predefinita
AIDS AIDS dopo Dos 50 AIDS e l'invecchiamento Articoli, traduzioni ed edizioni La carica virale Fallimento PrEP Infezione da HIV Infezione da HIV infezione primaria Infezione primaria fatale Finestra Immune nemesi Che cosa è CD4 PREP Sintomi dell'AIDS Sintomi dell'infezione primaria da HIV

Il carico virale non rilevabile non è una cura

E dopo essere stato contaminato dall'HIV è saggio, su 2018, capire che è ancora una condizione permanente.

Dolore neuropatico
Terapia contro il dolore con il massaggio tailandese ... Oh Signore

Il carico virale non rilevabile non è una cura! Ma il Il test del carico virale è una risorsa molto importante quando parliamo del trattamento di persona che vive con l'HIV! E l'intero articolo tratta proprio questo. Se riesci a capire questo in questa linea, puoi andare.

Ma la carica virale, stabilito come la guarigione è il motto per molto frode "cosiddette chiese" Si noti che tengo la maiuscola iniziale rispetto alle Chiese, senza preoccuparsi ciò che predicano, con la rara eccezione del satanismo, ai membri del che mi scuso, ma non sono d'accordo con te.

Mi sono fermato un paio di giorni fa, quando il dolore neuropatico è stato, letteralmente e demonizzato in uno di questi "canali TV" che non ha palinsesto e che so che il sistema perché già pagato, io e gli amici di un tempo, per "orari delle stazioni radio".

In questa stazione televisiva, il "pastore X" ha mostrato, in poco meno di due ore, cinque casi di "cura dell'HIV", e una miriade di "altri sacerdoti". Non entrerò nel merito o nel demerito delle altre malattie e nelle sue altre cure, sebbene, di regola, il "rimedio stesso" sia sempre lo stesso:

La fede!

La fede La fede è, ad esempio, avere abbastanza tranquillità per continuare alla massima velocità senza temere un abisso dopo la curva .... E questo è un esempio molto povero se non hai la possibilità di estrapolare la tua immagine all'interno del tuo concetto di vita, speranza e fede!

E non nego né neghiamo l'esistenza di Dio, del suo Grande e Grande Profeta, Gesù, anche se so che c'è chi lo nega e aspetta ancora il Salvador! Eppure, rispetto tutte le credenze, le fedi e le Chiese, solo che c'è la decenza e, materiale molto raro, l'onestà!

Non posso essere messo a tacere, e di fronte a quello che fanno queste piccole aziende, con affari molto lucrosi, e non posso davvero, è di tacere di fronte alle frodi! O F (* r) Éude nel Nome di un Dio che questi furfanti non conoscono mai!

Tutte le cure (SIC) che ho visto hanno mostrato, e ho potuto vedere chiaramente perché era meno di 1.00M della televisione l'espressione:

Carico virale non rilevabile. E hanno esibito questo come una cura!

E urlo di nuovo:

IL CARICO VIRALE PREVISTO NON È CURA1 È UN IMPORTANTE RAGGIUNGIMENTO NELLA TERAPIA ANTIRETROVIRALE, MA NON È CURA

L'influenza sta morendo a causa dell'AIDS? AIDS e influenza: un doppio che non fa la fila
Ecco una persona sconvolta dalla paura. L'ho passato !! Forse, ora, tu, vieni qui, capisci le ragioni per cui ho creato questo sito

E le persone, in una disperazione che capisco, perché mi sono già indebolito (racconto in un altro post) prima della disperazione della paura e per pochissimo, ho quasi fatto qualcosa di stupido! Carica virale non rilevabilevedrai, sotto, che questo è un risultato del più importante, se non il più importante di tutti, quando la Terapia Antiretrovirale è iniziata. Eppure, sfortunatamente, non rappresenta una cura"!

Carico virale è il termine usato per descrivere la quantità di HIV nel sangue.

Più HIV c'è nel tuo sangue (e quindi maggiore è la tua carica virale), più velocemente cadrà il tuo numero di cellule CD4 e più grande sarà il rischio di ammalarsi di HIV, l'infezione da HIV progredirebbe verso l'AIDSo AIDS.

AIDS sarebbe il modo giusto per noi, brasiliani, ci riferiamo alla sindrome da (in medicina questa parola è un insieme di sintomi, segni e comportamenti inappropriati (sic) del corpo) di immunodeficienza acquisita.

Così, se c'è così poco l'HIV nel tuo sangue che la tua carica virale diventa "non rilevabile" il rischio di trasmissione dell'HIV durante il rapporto sessuale è estremamente bassoe anche quando i preservativi, i preservativi, non sono usati.

Io, Claudio Souza, sento etica, emozionale e razionale impedito di utilizzare queste informazioni a me personalmente, ho capito quanto sia vero relazionarsi sessualmente, anche con un'aragosta senza preservativo. So cosa mi è costato la mancanza di lattice! Un cieco, nel buio, in una sparatoria otto diverse fazioni sarebbe, mi creda, in una "situazione molto più comoda che quella Ho vissuto

Jackie, l'ape
Jackye sarebbe stata la donna della mia vita, se stessi scrivendo che era la donna della mia vita ... non ero ... E ho lasciata andare, se non altro perché nulla potesse fermarla nella sua ricerca per la realizzazione! ... Il fatto è che, se trascorso molti anni fino a quando ho incontrato la donna della mia vita e, per essere sincero, ho trovato. Ciò che più vuole fare Zum Zum, è che lei ha trovato un uomo infelice, in grado di voler cambiare il mondo, come cerco, perché non poteva soddisfare questa ragazza di trecce ricci, come ho visto una foto in bianco e nero , lei mi ha mandato via ICQ nel momento in cui aveva bisogno di minuti 20 per trasferire una foto! Mi piace pensare che lei è viva, felice con i suoi nipoti cresciuti, magari con un figlio o una figlia, non lo so, la Patagonia, che è un luogo che amava così tanto. Ma io non lo so ... E il dolore che fa più male è il dolore di non sapere ...

Ho avuto più perdite da ciò che vorrei sapere che ho e la critica distruttiva di "ubriachi" non genera nulla di più della tristezza.

I test di carico virale misurano la quantità di materiale genetico dell'HIV in un campione di sangue. I risultati di un test di carica virale sono descritti come il numero di copie dell'HIV RNA in un millilitro di sangue. Ma il tuo medico di solito parla solo della tua carica virale come un numero. Ad esempio, una carica virale di 10.000 sarebbe considerato basso; 100.000 sarebbe considerato elevato (solo numeri tematici senza una buona connessione con la realtà).

Le variazioni del carico virale possono essere molto grandi, quindi a volte vengono quantificate usando i poteri di dieci o "scala di registro". Una modifica al log 1 è la stessa di una modifica dei tempi 10 (quindi da 5000 a 50.000 o viceversa); una modifica di 2-log è una modifica dei tempi 100 ed è scritta come 102.

Il sesso orale C'è solo un caso di trasmissione comprovata che dimostra la realtà

La tua carica virale tende ad aumentare se non sei in terapia antiretrovirale (ART)

Dovresti misurare la carica virale quando ti viene diagnosticato l'HIV per la prima volta.

Capire Cos'è l'ARTE? (un'altra scheda, un altro sito Web).

Se è noto che recentemente sei diventato sieropositivo (un periodo noto come infezione primaria), dovrai misurarlo almeno quattro settimane quindi per determinare il "punto di riferimento" della tua carica virale - il livello della carica virale quando ti stabilizzi quando il periodo di infezione primaria è finito.

La carica virale verrà controllata almeno una volta all'anno e più spesso se ci sono dei sintomi. La tua carica virale può fornire informazioni importanti su come L'infezione da HIV può influenzare la salute se non trattata.

Tra le persone con lo stesso numero di cellule CD4, quelli con alta carica virale tendono a perdere le cellule CD4 e si ammalano più velocemente. La metafora diil treno senza freni che scende giù per la montagna.

La loro carica virale fornisce anche informazioni sul rischio di trasmissione dell'HIV durante il sesso senza preservativo.

Il rischio di AIDS tra le persone che interrompono i farmaci è reale! E fantastico!

Quanto maggiore è la carica virale, maggiore è la probabilità (la neuropatia periferica è anche correlata alla carica virale) di esso. (C'è di più su questo più avanti in questa sezione).

Se non si sta assumendo il trattamento per l'HIV, il livello della carica virale può variare tra un test e l'altro. Spesso, aumenti della carica virale non sono nulla di cui preoccuparsi. Anche il raddoppio della carica virale potrebbe non essere significativo. Ma un nuovo test è strettamente necessario in questa circostanza.

I vaccini come l'influenza e le infezioni possono causare un temporaneo aumento della carica virale. Parlate con il vostro medico se ritirare il vostro prossimo test di carica virale - a volte si consiglia di attendere almeno un mese dopo la vaccinazione o il superamento di un'infezione.

Come il il tuo numero di CD4, è meglio guardare la tendenza della tua carica virale nel tempo. Quando i risultati della carica virale su diversi mesi mostrano un aumento continuo o quando l'aumento è maggiore di tre volte, ci possono essere motivi di preoccupazione.

Un esempio tipico di elevazione del carico virale "normale"

Ad esempio, un aumento da 5.000 a 15.000 non dovrebbe causare preoccupazione quando non si è in trattamento. Un aumento da 50.000 a 100.000 potrebbe non essere significativo, ma è probabile che un aumento da 5.000 a 25.000 sia significativo. Questo risultato suggerisce che la loro carica virale è cinque volte superiore al livello dell'ultimo test di carica virale.

Probabilmente il medico vorrà confermarlo con un test ripetuto.

Quando stai pensando di iniziare la terapia per l'HIV, uno dei fattori che il medico discuterà con te è la tua carica virale. La tua carica virale può anche essere un fattore nella scelta dei farmaci anti-HIV con cui inizi il trattamento.

Avrai un test di carica virale prima di iniziare il trattamento per l'HIV.

La tua carica virale cade quando inizi a curarti contro l'HIV

A la tua carica virale dovrebbe iniziare a diminuire non appena inizi il trattamento per l'HIV. Assumere il trattamento nel modo giusto, ogni giorno, offre le migliori possibilità di lavoro. Se hai difficoltà a ottenere il trattamento per qualsiasi motivo, è molto importante parlare con il tuo medico o con un altro membro del tuo staff medico al riguardo.

Il medico controllerà la carica virale entro un mese dall'inizio del trattamento e ancora tre e sei mesi dopo l'inizio del trattamento.

La tua carica virale quattro settimane dopo l'inizio del trattamento dell'HIV è un buon indicatore del diventare inosservabile in questa combinazione di farmaci anti-HIV.

L'obiettivo del trattamento dell'HIV è una carica virale non rilevabile. La tua carica virale dovrebbe essere scesa a livelli non rilevabili entro tre-sei mesi dopo l'inizio del trattamento per l'HIV. Se ciò non accade, il medico ti parlerà delle possibili ragioni per questo e discuterà su cosa fare dopo.

Carica virale non rilevabile

Una volta che hai una carica virale non rilevabile, la tua carica virale sarà monitorata ogni sei-dodici mesi. Se ha avuto una carica virale non rilevabile per un po 'di tempo e sta lavorando bene, il medico può offrirti la possibilità di misurare la carica virale ogni sei mesi o ogni anno. Con me, Claudio, è così, ogni anno. Dopo più di due decenni, mi sono abituato all'idea e non mi vedo più come una "bomba a tempo"

Tutti i test di carica virale hanno un punto limite al di sotto del quale non sono in grado di rilevare l'HIV in modo sicuro. Questo è chiamato il limite di rilevamento. I test più comunemente usati nel Regno Unito hanno un limite inferiore di rilevazione di 40 o 50 copie / ml, ma ci sono alcuni test molto sensibili che possono misurare meno di 20 copie / ml. Se la tua carica virale è inferiore a 50, di solito si dice che non sia rilevabile.

Ma solo perché il livello di HIV è troppo basso per misurare non significa che l'HIV sia completamente scomparso dal tuo corpo. Potrebbe essere ancora presente nel sangue, ma in quantità molto basse da misurare. I test di carico virale misurano solo i livelli di HIV nel sangue, che possono essere diversi dalla carica virale in altre parti del corpo, ad esempio fluidi genitali, intestino o linfonodi.

Perché è bene avere una carica virale non rilevabile?

Avere una carica virale non rilevabile è importante per diversi motivi.

Prima di tutto, perché il tuo sistema immunitario è in grado di recuperare e diventare più forte, significa che hai un rischio molto basso di ammalarsi a causa dell'HIV. Riduce anche il rischio di sviluppare altre gravi malattie. Esistono alcune prove del fatto che la presenza di HIV (soprattutto una maggiore carica virale) può aumentare il rischio di malattie cardiovascolari (malattie come malattie cardiache e ictus).

Secondo, avere una carica virale non rilevabile significa che il rischio che l'HIV diventi resistente ai farmaci anti-HIV che stai assumendo è molto basso.

Infine, con una carica virale non rilevabile riduce il rischio di trasmettere l'HIV ad un'altra persona.

Carenza virale rilevabile se si viene trattati per l'HIV

Se la tua carica virale non è scesa a livelli non rilevabili entro tre o sei mesi dopo l'inizio del trattamento per l'HIV, il medico ti parlerà del tuo attuale trattamento. Possono farti alcune domande dettagliate su come e quando prendi i medicinali anti-HIV.

E se hai preso altri farmaci - tra cui prescrizione, farmaci da banco, a base di erbe o ricreativi - allo stesso tempo. Questo perché non ottenere trattamenti regolari o interazioni con altri farmaci può causare livelli di farmaci anti-HIV nel corpo troppo bassi per il lavoro. Puoi fare un esame del sangue per verificare il livello di farmaci anti-HIV nel sangue e vedere se l'HIV ha sviluppato resistenza a qualsiasi medicinale.

Ci sono opzioni di trattamento se siete in terapia di fallimento

Quindi discuteranno le opzioni con te. Ciò potrebbe comportare lo spostamento dei farmaci anti-HIV per trovare una combinazione che funzioni per te.

Avere una carica virale rilevabile quando si viene trattati per l'HIV può significare che l'HIV può diventare resistente non solo ai farmaci anti-HIV che sta assumendo ma anche ad altri medicinali anti-HIV simili.

Se sei in trattamento per l'HIV e hai una carica virale non rilevabile e poi hai un test che mostra una carica virale rilevabile, dovrai eseguire un altro test per confermare il risultato. Potrebbe essere solo quello che viene chiamato un blip virale.

Se ulteriori test dimostrano che la tua carica virale è di nuovo rilevabile, probabilmente dovrai modificare la tua terapia per l'HIV. Il medico discuterà le tue opzioni con te.

Blip virali: aumenti temporali e temporali del carico virale

Le persone con una carica virale non rilevabile a volte sperimentano il cosiddetto "Blip virali (* qualcosa di molto serio nella portata di I = I -Indecabile uguale a Non-trasmissibile) nella loro carica virale. La sua carica virale aumenta da non rilevabile a un livello basso ma rilevabile, prima di diventare nuovamente non rilevabile nel test successivo.

I blip a carico virale non mostrano necessariamente che il trattamento anti-HIV non funziona più.

Ci sono diverse teorie sui motivi dei blip. Ciò include variazioni nei processi di laboratorio o un'infezione come il raffreddore o l'influenza.

Se la carica virale rimane rilevabile in due test consecutivi o se si hanno sintomi frequenti, il medico discuterà le possibili cause e se è necessario modificare il trattamento.

Carico virale e trasmissione sessuale dell'HIV

Se hai un'alta carica virale nel sangue, potresti anche avere un'alta carica virale su altri fluidi corporei, compreso il tuo seme o il liquido vaginale. Nelle prime settimane dopo aver contratto l'HIV, la carica virale è di solito estremamente alta.

Le persone con alti carichi virali sono più contagiose e possono trasmettere l'HIV più facilmente. D'altra parte, se l'HIV nel sangue non è rilevabile, è probabile che non sia rilevabile nel tuo seme, nel liquido vaginale o nel retto.

Avere una carica virale non rilevabile significa che il rischio di trasmissione dell'HIV è estremamente basso. In 2011, un ampio studio scientifico ha scoperto che il trattamento dell'HIV riduce il rischio di trasmettere l'HIV a un partner eterosessuale regolare in 96%.

L'unico motivo per cui non era 100% è che una persona nello studio aveva acquisito l'HIV, ma ciò accadeva solo pochi giorni prima o dopo l'inizio della terapia da parte del partner. A mio parere, irrilevante. CSS

In 2014, uno studio ha trovato che nessuna trasmissione di HIV avvenuta nel 16.400 occasioni sesso gay e 28.000 eterosessuali, in cui il partner sieropositivo aveva una carica virale al di sotto 200 copie / ml.

Lo studio sta raccogliendo più dati e avrà risultati finali in 2017.

Molte persone con HIV vedono ridotta infettività e alleviano l'ansia per la trasmissione come importanti benefici del trattamento dell'HIV. Puoi tenere in considerazione la tua carica virale e la tua probabile infettività quando pensi al sesso sicuro.

Masterizzazione donna ha preservativi in ​​mente

Se si desidera interrompere l'uso del preservativo, è importante attendere sei mesi dopo il primo test della carica virale non rilevabile per assicurarsi che il trattamento funzioni. È anche importante discutere attentamente questo problema con i tuoi partner e assicurarti che siano a loro agio anche con la decisione.

E qual è il carico virale non rilevabile?

Spiegare cosa significa una carica virale non rilevabile significa ridurre l'ansia dei partner HIV-negativi in ​​relazione alla trasmissione dell'HIV, ma queste informazioni potrebbero essere nuove per loro.

Sebbene il trattamento dell'HIV e una carica virale non rilevabile proteggeranno i tuoi partner dall'HIV, non proteggeranno te o te da altre infezioni trasmesse sessualmente (STIs). Inoltre, in alcuni paesi, il sesso senza preservativo senza rivelare il proprio stato di HIV è un crimine, indipendentemente dalla probabilità di trasmissione dell'HIV.

Osservando insieme CD4 e carica virale

tenere presente che la carica virale non rilevabile non è una cura
Sempre prestando attenzione

Se non si è attualmente in trattamento per l'HIV, osservare la loro carica virale e conta delle cellule CD4 può aiutare a prevedere il rischio di ammalarsi a causa del virus HIV in futuro. Mentre il numero di celle CD4 è il principale indicatore che il vostro medico userà per aiutare a monitorare la salute del sistema immunitario, il test del carico virale può anche fornire informazioni importanti.

Tra le persone con lo stesso numero di cellule CD4, la ricerca ha dimostrato che le persone con una carica virale più elevata tendono a sviluppare sintomi più velocemente di quelli con carica virale più bassa. Inoltre, tra le persone con la stessa carica virale, quelle con una conta delle cellule CD4 inferiore tendono a ammalarsi più velocemente.

Tradotto, modificato e adattato alla realtà di questo testo di Cláudio Souza in 14 di gennaio di 2019 in adattamento del testo in carico virale

Ho bisogno di una persona per le recensioni. Bene con un altro per traduzioni in spagnolo e francese. Nota che ho bisogno di queste persone su base volontaria. Non ho possibilità di costare più di quanto non mi inchino e Dio sa quanto mi costa mantenere questa cosa!

Se si desidera contattare per qualsiasi motivo che si dovrebbe rimanere privato, utilizzare il modulo alla fine di questa pagina. In altri casi, si prega di lasciare il vostro messaggio nei commenti. Grazie!

[thb_blockgrid title_position = "center-title" overlay_style = "tecnologia" style = "style3"]

Passione della danza

La danza è una forma di arte performativa composta da sequenze di movimenti umani appositamente selezionati

Articoli correlati che potresti voler leggere

Hi! La tua opinione è sempre importante. hai qualcosa da dire? È qui! Domande? Possiamo iniziare qui!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Automattic, Wordpress e Soropositivo.Org e io facciamo tutto quanto in nostro potere per quanto riguarda la tua privacy. E stiamo sempre migliorando, migliorando, testando e implementando nuove tecnologie di protezione dei dati. I tuoi dati sono protetti e io, Claudio Souza, lavoro su questo blog 18 ore o giorno per, tra le altre cose, garantire la sicurezza delle tue informazioni, poiché conosco le implicazioni e le complicazioni delle pubblicazioni passate e scambiate. Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Conosci la nostra politica sulla privacy

La tua opinione è molto importante!

Vuoi esprimere la tua opinione sul Blog Soropositivo.Org?

Se lo desideri, ti preghiamo di fornire la tua email, così ti invieremo una risposta.

Se lo desideri, ti preghiamo di fornire la tua email, così ti invieremo una risposta.

Grazie Accogliamo con favore il tuo feedback e torneremo presto