Trattata legalità
Giustizia ingiusta, insieme alla legalità elusa da tutte le persone che vivono con l'HIV

AIDS e legalità rubata. Mancanza di rispetto per le persone che vivono con l'HIV e / o l'AIDS

Il rapporto tra le persone e la giustizia deve essere basata sul principio della inonomia di fronte alla legge

Stupida legalità
È Io Io ... Un po 'di Iaa ...

Questo lavoro si propone di tracciare un parallelo tra il movimento della giusta alternativa e la circolazione delle persone che vivono con l'HIV e malati di AIDS.

Per questo compito noi desincumbirmos utilizzerà come riferimento "Tipologia per la pratica legale Organic"Inviato da Edmundo de Arruda Lima Júnior, lavorare in diritto moderno e cambiamento sociale.

Allo stesso tempo, delineare un'analisi del movimento verso:

  • a) effettuare la sede legale;
  • b) trascendono la consolidata e
  • c) stabilire le rivendicazioni senza precedenti della società nella lotta contro l'HIV / AIDS.

Partiamo dal presupposto che il diritti delle persone che vivono con l'HIV / AIDS e gran parte della popolazione è essenziale per il successo della prevenzione e del controllo dei programmi epidemiche.

EVENT CENTER

L'ipotesi centrale è che il tipo in esame corrisponde ad una strategia politica di guerra redefinidora posizione all'interno della giurisdizione, in grado di: a) effettuare i diritti delle persone affette da HIV / AIDS, e b) consentire l'attuazione di politiche di prevenzione epidemia all'interno della visualizzazione classica degli operatori legali sono divieto legale.

Abbiamo anche intenzione di dimostrare la limitazione del paradigma liberale / legale per risolvere molti dei problemi derivanti da HIV / AIDS.

In parallelo, rapida presentazione illustrerà i problemi, le sfide e le soluzioni di fronte al movimento.

LEGALITÀ trattenuto

Nel evasione reinterada fronte dei diritti civili, politici e sociali le persone con HIV e malati di Aids, l'efficacia della sede legale, costituito come la principale strategia nella lotta "epidemia di terza"Questo non corrisponde alla contaminazione da virus e la progressione della malattia, ma le risposte fornite dalla società di esclusione e discriminazione civile e politica.

Qui, a differenza della tipologia, non è efficace per dare insieme di contenuto progressivo dei dispositivi costituzionali, ma solo per garantire l'efficacia della legislazione sociale costituzionale.

In questo piano la razionalità giuridica "ufficiale" non anche segni di esaurimento completo e ha permesso, ad esempio, l'accesso gratuito ai farmaci ("Cocktail"), che copre piani sanitari, ripristini all'occupazione, l'accesso in ospedale, ecc letti .

Per l'accesso a nuovi farmaci, è interessante notare che il movimento politico / legale le persone che vivono con l'HIV, malati di AIDS e le ONG devono servire come paradigma per altre malattie (distrofia muscolare, ecc diabete rara.) Anche necessario che lo stato giudice, l'ampliamento della gamma di persone favorito con decisioni giudiziarie e l'accesso alle cure sanitarie.

La magistratura è stata storicamente segnata da decisioni conservative e dispersi (dispongono di alcun potere decisionale) Ora riconosce tale diritto, dando efficacia pratica dell'art. 6 SUS della legge e della legge n 9.016 / 96 che assicura "assistenza integrata, inclusi farmaceutico".

Tuttavia non è necessario limitare la cittadinanza delle persone che vivono con l'HIV / AIDS a un gruppo di scatole di medicina.

Inoltre, il paradigma liberale / spettacoli legali segni di stanchezza per scalare varie questioni sollevate da HIV / AIDS.

Come esempio si può puntare a una forte tendenza nel diritto penale tenere le persone con HIV / AIDS dalla diffusione dell'epidemia, relegando l'indifferenza del pubblico e la società civile stessa nella creazione di programmi per il controllo e la prevenzione dell'epidemia.

L'esaurimento del modello può anche essere sentito in difficoltà nel trattare nuove questioni, soprattutto in un epidemia che ora richiede risposte rapide a parte complessa e molto importante della società.

Se è vero che la società nel suo complesso ha avuto difficoltà a vivere con l'AIDS, la magistratura ha dimostrato quanto limitato, di parte e un po 'suscettibile di sviluppare un senso critico più accurata, quale sarebbe il minimo da aspettarsi di un potere in qualche modo elitario.

giustizia federale Depositphotos_120788442_originale

Così, i giudici ha determinato la perdita della custodia del bambino alla madre dopo la separazione viveva con il figlio di zio sieropositivi per motivi di rischio per la salute dei bambini (SP) ha richiesto il test HIV tribunali come prerequisito per entrare nel magistratura (SC) giudici della infanzia e la gioventù sono (oggi) chiedendo (non è noto se la richiesta delle parti o su impulso ufficiale) di test nei bambini come requisito obbligatorio per l'adozione; giudici hanno negato l'accesso in cerca di ingiunzioni farmaci importati a terra che l'autore avrebbe prima o poi morire (RS) degli Stati azioni concorso Attorney, sostenendo che le persone che vivono con l'HIV / AIDS sono un pericolo per la società e, pertanto, non sono degni di avere accesso alla salute (RS); molti operatori legali, anche saper distinguere la differenza tra una persona con HIV positivo e l'AIDS, che innegabilmente ripercussioni giuridiche pertinenti (SC), ecc.

E così, se la Magistratura (con certe sigarette lì ...) in grado di scalare questioni di base come l'accesso ai farmaci, la salute di assicurazione ecc si è dimostrata inefficace nel trattamento, ad esempio, questioni riguardanti test obbligatorio delle donne in gravidanza, adozione, ecc nelle carceri.

Tornando alla tipologia della legalità trattenuta, sembra corretto sottolineare il paradosso seguente:

La magistratura e la legge stessa, nonostante la crescente razionalizzazione della società e la tendenza dei rapporti sociali diventano le perdite, danni, indennizzi, ampliando il ruolo del diritto come una forma di controllo sociale, l'istituzione sta perdendo questo ruolo, essendo parzialmente soppiantato dai media e da altre forme di controllo coercitivo non è inoltre responsabile per le loro forme denominazione proprie della malattia e la costruzione sociale dell'epidemia (la categoria del paziente AIDS, ad esempio).

Inoltre, non si può non mettere in relazione il tipo in questione è interconnesso giuridica, politica ed economica, nel senso che l'efficacia della pianificazione dipende non solo il diritto, ma le condizioni che consentano un extrajurídicas giusto.

LEGALITÀ rileggere

Trattata legalità
Questo è il Brasile, dall'aereoporto della fattoria del senatore Falastrão, governatore che è più un imbroglione raffinato di un agente politico-pubblico-sociale. E c'è chuchu per ingrassare queste merde, "per il bene del Brasile"

Ipotesi:

Il tipo di legalità riletto, luogo privilegiato di ermeneutica alternativa (come collettivo posizione politica), consente la realizzazione di strategie di prevenzione efficaci per l'HIV / AIDS e di assicurare il diritto alla salute, il che non sarebbe possibile all'interno di una lettura classica di operatori legali.

Che cosa è molto chiara nella tipologia è il fatto società veramente democratica richiede un lavoro di artigianato politica volta a una reinvenzione simbolico permanente.

La strategia consente agli avvocati di mettere in discussione non solo come un diritto, ma come si deve e come dovrebbe essere.

E 'in questo ambito che si verifica tecnica di salvataggio come una legge miglioramento creativo, finalizzato alla realizzazione dei diritti sociali e la possibilità di attuare politiche pubbliche di prevenzione.

Così, come nella tipologia proposta, si capisce che per la circolazione delle persone che vivono con l'HIV / AIDS questo piano è un ripercussioni molto complessi e molto pratico per la realizzazione dei diritti sociali e l'attuazione delle politiche pubbliche per la prevenzione.

Nel campo della circolazione delle persone affette da HIV, pazienti affetti da AIDS e la droga nota utenti fornisce due esempi di l'importanza della strategia:

  • La necessità di attuare programmi di prevenzione dell'epidemia nei consumatori di droga con l'ago di distribuzione nelle carceri e la distribuzione di sodio hiploclorito (modo di siringhe pulite), all'interno del punto di vista classico che trova ostacolo legale.
  • E 'necessario, se non indispensabile per raccontare vuoto degli operatori giuridici (pubblici ministeri) che l'uso di droghe saranno fornite con o senza siringhe contaminate e le strategie di recupero per tossicodipendenti ha trovato poca efficacia pratica, in particolare nel modello repressivo, sistema che si riproduce ideologicamente e materialmente inoltre importante osservare che le strategie di riduzione del danno è stata accompagnata da politiche per il trattamento di abuso di droghe.
  • Il peggioramento della diffusione dell'epidemia di HIV / AIDS tra la popolazione indigena e l'apparente impedimento giuridico distribuzione di preservativi nelle riserve, rispetto alla legislazione che vieta l'adozione dei contraccettivi in ​​questi gruppi sociali.
  • Questo dimostra la necessità di una costruzione simbolica che permette, o almeno non ostacolare, il lavoro di prevenzione di HIV / AIDS.

Possiamo ancora fare un rapido collegamento tra la legalità del piano rileggere i modelli epidemici di prevenzione, e le tipologie di weberiana "etica della convinzione" ideale e '"etica della responsabilità".

Il primo modello chiamato repressivo fissare la corrispondenza con i "etica della convinzione", in cui le soluzioni presentate esclusivamente a fini di ritorno, vale a dire, tutte le misure possibili dovrebbero essere prese nei confronti della lotta contro l'epidemia, anche se non viola i diritti umani e raramente essere priva di efficacia pratica.

In questo modello, i collaudi possono essere ammessi come condizione di ammissione obbligatoria in altri paesi (anche se questi paesi hanno il maggior numero di persone sieropositive nel mondo), l'isolamento politico, collaudi tossicodipendenti obbligatorie, le donne incinte, i bambini da adottare, ecc detenuti.

Tali politiche sembrano avere corrispondenza con un modello di società totalitaria in cui le soluzioni in fondo sono incorporati nelle leggi penali più severe.

Importante notare che molti degli attuali penalistas venire tipizzazione la trasmissione del virus HIV, come volontario tentato omicidio e persino l'omicidio consumato.

Posizione teorica che anche lontanamente affronta il problema dell'epidemia.

Concetto di frodeInoltre le esigenze di gruppi sociali di cittadinanza nella società brasiliana è stata accompagnata da un forte modello repressivo penale, per esempio, dove i lavoratori senza terra.

Allo stesso modo, le esigenze di persone che vivono con l'HIV / AIDS sono stati soppressi nella categoria del mantello "AIDS paziente che trasmette intenzionalmente la malattia".

Il modello liberale ha detto può essere correlato ai "etica della responsabilità", dove sono guidate azioni dal rispetto dei diritti umani, il riconoscimento delle diversità e la pluralità di soggetti, di valorizzazione delle informazioni emotive di fronte a così semplice.

La prevenzione dell'epidemia in questo modello è legato ad una maggiore assunzione non solo rispetto, ma la realizzazione dei diritti sociali delle persone affette da HIV / AIDS e la maggior parte della popolazione.

Così, come i modelli dispongono di tipologia weberiana natura ideale e può essere visto se interrelazione, anche simbolicamente, tra i diversi attori sociali nella costruzione sociale dell'epidemia.

AIDS e LEGALITÀ trattenuto

E 'il campo di battaglia per un minimo di adeguatezza tra razionalità formale e sostanziale, nonché per la realizzazione di richieste senza precedenti della società nella lotta contro l'oppressione e l'esclusione sociale.

Edmundo sostiene che Jr. Arruda "C'è irrazionalismo chiaro è aggravata quando il formalismo senza soddisfazione efficace di richieste sociali, a partire con il lavoro perché il lavoro è la prima condizione di cittadinanza, la felice idea di Genro".

Non dubitiamo che il divorzio tra il materiale e formale Exsurge vera razionalità del sistema irrazionalismo.

Non siamo d'accordo, tuttavia, gli autori scelgono di lavorare prima come una condizione di cittadinanza.

Data la difficoltà di stabilire una scala di valori universalmente validi e bisogni, si capisce che la garanzia non vale nulla ai valori sociali del lavoro, se tale diritto non può essere esercitato.

Così, abbiamo deciso Salute come premessa di base per l'esercizio di un lavoro.

Mi sembra che l'idea stessa di eleggere il lavoro di denuncia come categoria centrale, con tutto il rispetto, l'importante lavoro degli autori, una sopravvalutazione dei processi di produzione industriale, nonché al danno della salute e della stessa esistenza umana.

Tornando alla tipologia della legalità trattenuta, corrisponde, in un certo senso, la necessità di radicalizzazione della democrazia come valore universale.

Nessuna democrazia rappresentativa, meramente formale, sulla base di certezza del diritto e la sicurezza, ma nel senso il prodotto del conflitto sociale e di resistenza alla produzione di una soggettività che standardizza, stigmatizza e vuoti.

In democrazia, legalità trattenuta può essere visto come la creazione incessante di nuovi diritti e di superare i limiti della società.

Inoltre, non è possibile capire di concentrarsi sulla responsabilità sociale dei movimenti per una nuova razionalità emancipatrice.

Tuttavia, non si può non riconoscere questi movimenti come responsabile di una strategia volta a radicalizzare il gioco democratico.

In questo senso la vittoria delle persone con pazienti affetti da HIV e AIDS nel rilascio di AZT, collegamento in rete dei diritti umani, l'accesso ai farmaci, il ridimensionamento del rapporto medico-paziente, la creazione di una politica di farmaco basato sulla riduzione del danno, ecc.

Tuttavia, oggi si assiste al processo di "cooptazione" lo stato di ex leader e persone positive che trascorrono lavorando su programmi comunali STD / AIDS, con vittorie importanti per il movimento.

Infine, l'importanza dei movimenti sociali non consiste solo nel far rispettare i diritti, ma la necessaria creazione di una soggettività autonomaResistente, sociale di massa.

Di conseguenza, la forza della base comunitaria movimenti nella circolazione di una singolarità e soggettività, trasgressori di meccanismi repressivi di identità culturale.

Quindi, se è vero che negare la razionalità inerente movimenti di emancipazione sociale bisogno di vedere, alcuni di questi movimenti come modello i punti di interruzione personalità dominante.

Così, se il lavoro è essenziale per assicurarsi che le persone con HIV e malati di AIDS, in quanto è necessario far circolare i loro desideri e le richieste sociali, ricostruire il volto dell'epidemia e queste persone così stigmatizzate.

Sandro Sardá.

Sì, questa è la mia foto! Mia nipote mi ha chiesto di mettere questa foto sul mio profilo! .... Ho avuto qui una descrizione di me che una persona ha descritto come "irriverente". Questo è davvero un modo eufemico per classificare ciò che era qui. Tutto quello che so è che una "ONG", che occupa un edificio di storia 10 ha collaborato con me, e ho i log del tempo partenariato, che era un altro vampirismo perché per ogni popolo 150 che escono del mio sito, cliccandoci sopra, c'era, in media, uno che arrivava. QUANDO SONO STATO ENTRATO E INSERITO

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.