L'infezione acuta dell'HIV può essere spesso fatale

Immagine predefinita
Antiretrovirali La carica virale In evidenza Febbraio 2015 HIV HIV AIDS hiv / aids IF infezione primaria Infezione primaria fatale Finestra Immune PEP - Profilassi post esposizione - È un'emergenza medica! _IA

Attenzione: l'infezione acuta da HIV può talvolta presentarsi come una malattia grave e spesso fatale

Diagnosticato con appendicite e sottoposto a un'operazione esplorativa, aveva herpes correlato all'AIDS in tutto il tratto digestivo e ha generato una colectomia! ...

Uno studio svizzero delle persone a cui è stata diagnosticata la sindrome da infezione da HIV primaria, hanno scoperto che un quarto di loro aveva o sviluppato una vasta gamma di primi sintomi di infezione da HIV primaria "atipico " infezione da HIV primaria; molti di loro gravi e alcuni che sono arrivati mettere in pericolo la vita dei pazienti.

I sintomi gastrointestinali e neurologici erano particolarmente comuni nelle manifestazioni della sindrome da infezione da HIV precoce. Tuttavia, sebbene all'inizio questi sintomi siano spesso interpretati erroneamente, almeno in questo studio sono stati almeno significativamente utili per la diagnosi precoce dell'infezione da HIV.

Lo studio su Infezione acuta da HIV

O Studio di infezione da HIV primario di Zurick è uno studio osservazionale che, dal gennaio 2002, ha osservato sintomi documentati e risultati di test di laboratorio in tutti i pazienti a cui è stata diagnosticata la sindrome da infezione da HIV in fase precoce. Questo è definito come segue:

Infezione acuta da HIV.

  • La presenza di sintomi indicativi di infezione da HIV, test dell'anticorpo HIV positivo o HIV positivo con un antigene p24 indeterminato e / o HIV RNA (carica virale).
  • In assenza di sintomi che suggeriscono l'infezione da HIV, qualcuno con una documentata ricerca di anticorpi HIV positivi negli ultimi 90 giorni, da una data nota di esposizione.

Infezione acuta da HIV:

  • Sintomi indicativi di infezione da HIV e test anticorpale sieropositivo, ma con test HIV negativo
  • Nessun sintomo, qualcuno con un test anticorpale anti-HIV documentato negli ultimi 90-180 giorni dalla data di esposizione al virus è noto.

, SeropositivoOrgLo studio era parzialmente prospettico, cioè, sebbene alla maggior parte delle persone fosse stato diagnosticato l'HIV perché avevano sintomi, i pazienti sono stati seguiti per un periodo di sei mesi e tutte le manifestazioni che hanno dato origine al pensiero di l'infezione acuta da HIV, con l'effettiva presenza di infezione da HIV, è stata osservata, assistita e catalogata.

C'è poco consenso su come definire "Tipica malattia acuta da HIV"E quindi i ricercatori in questo studio hanno dovuto usare le proprie definizioni, tratte da una ricerca di letteratura medica preesistente.

Hanno raccolto il diciassette sintomi e le due anomalie di laboratorio più comunemente trovati nella, SeropositivoOrg infezione acuta da HIV e il sintomo più comunemente citato è la febbre, con uno o più eventi simultanei nel gruppo di 18 eventi e altre condizioni sopra menzionate o due o più di queste condizioni in assenza di febbre.

Oltre alla febbre, i cinque principali sintomi tipici dell'infezione acuta da HIV utilizzati per questo studio sono stati elevati enzimi epatici, malessere e affaticamento, faringite (mal di gola), eruzione cutanea e linfonodi ingrossati (nausea). La perdita di peso senza motivo apparente, mal di testa, dolore ai muscoli e alle articolazioni e bassa conta piastrinica sono stati i "primi cinque" in altri studi.

Le prime malattie atipiche di infezione da HIV sono state quindi classificate come:

  • Asintomatica.
  • Una malattia opportunistica che definisce l'AIDS. (Nota del traduttore: tubercolosi, ad esempio, o candidosi vaginale ricorrente, in un tipico esempio femminile).
  • Un sintomo o un gruppo di sintomi non presenti nell'elenco "tipico".
  • Altri segni, come anomalie insolite del laboratorio. (nota del traduttore: ad un certo punto della mia vita la mia conta dei trigliceridi era superiore a 3.300 e 200 è già considerata eccessivamente alta)

Se i pazienti presentavano uno di questi segni, venivano classificati come "atipici", anche se questi eventi erano accompagnati da altri sintomi che appartenevano all'elenco menzionato all'inizio del testo.

Risultati - pazienti asintomatici

, SeropositivoOrgDei 290 pazienti, 202 (70%) presentavano sintomi tipici dell'infezione da HIV e 74 pazienti (25%) presentavano sintomi atipici; solo 14 individui (5%), sette nella categoria acuta e sette nella categoria recente, non presentavano sintomi di infezione da HIV primaria.

Ciò non sorprende, dato che la ragione più comune per lo studio è stata la presentazione di persone con sintomi suggestivi.

È importante tenere presente questo fattore perché [il fattore] è inferiore al solito rispetto alle stime della percentuale di persone che non mostrano alcun sintomo di infezione, che, a seconda del media tra il dieci e il sessanta per cento la forma e la definizione della malattia acuta da HIV che viene attentamente elaborata come si vede.

Questo significa che colpi infettivi atipici e gravi sono comparsi spesso nelle presentazioni dell'infezione primaria da HIV documentate in questo studio sono meno comuni della prevalenza del 30% trovata qui; possono effettivamente verificarsi in qualcosa tra il 2% e il 15% delle infezioni acute da HIV.

Le persone che avevano maggiori probabilità di essere asintomatiche erano donne, giovani e che erano state infettate da ceppi di HIV con resistenza a vari farmaci antiretrovirali (Nota del traduttore: Mi sembra chiaro che le persone che usano i farmaci, in un modo o nell'altro, hanno "trapelato" ceppi relativamente soppressi che, quando rilasciati dalla pressione dei farmaci, si sono evoluti in forme più resistenti dell'HIV. Chiedo a tutti di non lasciarsi ingannare e se qualcuno cerca di avere una relazione, fare sesso o scopare e persino la sveltina senza preservativo, versargli dell'acqua santa!). Hanno anche avuto una carica virale media nel primo test di circa 130.000 copie di RNA per ml, mentre i pazienti sintomatici (tipici o meno) avevano una carica virale media di 4 o 5 milioni di copie / ml.

Risultati - sintomi atipici

La maggior parte delle persone (83) con sintomi erano nella categoria acuta e, di queste, 69 (28,5) erano classificate come atipiche. , SeropositivoOrgDei 17 nella recente categoria, 40 dei sintomi sono stati classificati come atipici.

Le persone con sintomi atipici avevano maggiori probabilità di avere un sottotipo di HIV eterosessuale non B e di non essere affette da malattie sessualmente trasmissibili (malattie a trasmissione sessuale). Questo è interessante perché la maggior parte degli studi sull'infezione acuta da HIV sono stati condotti su persone con sottotipo HIV B e perché alcuni sottotipi, come D e AE, sembrano essere più virulenti del sottotipo B.

Le persone con sintomi atipici avevano molte più probabilità di essere ricoverate in ospedale a causa di questi ceppi: 43% con sintomi atipici contro l'11% con valori tipici.

C'era una lunga lista di malattie atipiche legate all'infezione da HIV. Le cause più comuni erano intestinali o neurologiche; più specificamente legato al sistema nervoso centrale. Tuttavia, i sintomi includevano anche complicazioni oftalmologiche, polmonari, renali e di altro tipo legate a problemi dei genitali e della pelle.

Ci sono stati sintomi costituzionali come grave perdita di peso e anomalie del sangue come pancitopenia (nota del traduttore: si consiglia di leggere l'articolo di Wikipedia che affronta questo problema di salute, poiché questo è grave e, dato il contesto di questo articolo, il testo non può essere importato qui).

L'AIDS e le condizioni definitive dell'AIDS sono stati osservati nel 23% delle persone con presentazione atipica. La malattia, SeropositivoOrg Il più comune fattore di definizione dell'AIDS è stato accentuato dalla candidosi orale o candidosi esofagea, osservata nel 14% delle presentazioni atipiche. La maggior parte delle altre malattie che definiscono l'AIDS consistevano in infezioni intestinali o epatiche, di solito infezioni da citomegalovirus (CMV), un virus della famiglia dell'herpes virus; c'era anche un singolo caso grave di un altro ceppo del virus dell'herpes in un'infiammazione inizialmente diagnosticata come malattia di Lyme, e un profondo calo della conta piastrinica, che era accompagnato da un HSV generalizzato (herpes). Due dei casi di reflusso gastroesofageo dovuti alla candida e riguardavano anche sintomi neurologici.

Un paziente con grave diarrea e sindrome da deperimento (perdita di peso senza motivo apparente) senza generare altre sindromi correlate all'HIV.

Il prossimo sintomo più comune nel gruppo di malattie che non definiscono l'AIDS, come i sintomi gastrointestinali, è stato visto nel 14% delle presentazioni atipiche. La metà di questi consisteva in tonsillite. Tre casi gastrointestinali che hanno portato all'intervento chirurgico: uno ha riguardato un paziente con sanguinamento digestivo grave, un ascesso anale e un'infiammazione della cistifellea in un paziente con carica virale dell'HIV di 100 milioni (!!!!!!!!!) copie / ml.

Un paziente presentava polmonite batterica acuta, artrite e insufficienza renale acuta: l'altro era stato inizialmente diagnosticato con appendicite e sottoposto a un'operazione esplorativa; e aveva un herpes, correlato all'AIDS in tutto il suo tratto digestivo che ha portato a una colectomia (parziale rimozione del colon).

, SeropositivoOrgI sintomi del sistema nervoso centrale sono stati osservati nel 12% delle presentazioni atipiche. Questi variavano da paralisi facciale transitoria in tre pazienti, vertigini prolungate in un paziente e tre pazienti che avevano avuto episodi psichiatrici acuti (due dei quali erano nella fase acuta della recente infezione). Due pazienti presentavano grave infiammazione cerebrale (encefalite) e una meningite; uno doveva essere curato in un'unità di terapia intensiva.

Altri sintomi associati sono stati i sintomi della pelle (9%), tra cui dermatite e cellulite (infezione dei tessuti molli); i polmoni (6%, inclusi tre casi di polmonite, oltre al caso sopra); anomalie del sangue (6%, inclusi tre casi di pancitopenia) e sintomi urogenitali (3%, inclusi altri due pazienti con insufficienza renale, oltre al caso sopra).

Sebbene alcuni pazienti si siano ammalati gravemente, nessuno analizzato nello studio è morto (morte).

Il conteggio medio di CD4 in tutte le presentazioni atipiche (comprese quelle asintomatiche) era di 421 cellule / mm3. Nella maggior parte dei casi di malattia atipica, la conta dei CD4 è stata registrata oltre 350 cellule / mm3 e in un numero di casi, tra cui alcuni dei più gravi, superiori a 500 cellule / mm3. Esattamente il 50% dei pazienti presentava una carica virale che rappresentava più di 100.000 copie / ml.

diagnostica

, SeropositivoOrg

Sebbene 38 dei pazienti con sintomi atipici siano stati correttamente diagnosticati con infezione da HIV acuta, e il resto ha ricevuto una vasta gamma di diagnosi prima di essere testato per l'HIV (Nota del traduttore: la mia sindrome primaria era estremamente violenta e ho vagato da ospedale in ospedale nella città di San Paolo ricevendo sempre la stessa diagnosi: influenza. Quando sono stato visto da un medico con una lettera maiuscola ho ricevuto la vera diagnosi: meningite virale).

Questi includono: il 17% con altre malattie virali, come la "malattia del bacio", la mononucleosi infettiva (virus di Epstein-Barr); 6% con infezioni batteriche come streptococco; 3% (dieci pazienti) con sifilide; gastroenterite di causa sconosciuta e solo diagnosi di una varietà di malattie, come endocardite infettiva, malattia di Lyme, appendicite, diverticolite e linfoma. Il XNUMX% dei pazienti è stato diagnosticato mediante test HIV senza altre diagnosi registrate.

Tuttavia, in generale, le diagnosi errate in questo studio non sembrano aver ritardato la diagnosi di sieropositività all'HIV in questi pazienti. Il tempo medio di diagnosi sieropositiva dell'HIV, dopo la prima presentazione, è stato di 29 giorni nelle persone con sintomi tipici e 32 giorni con sintomi atipici.

Le persone che venivano assistite in una clinica ambulatoriale con MST sono state diagnosticate relativamente "precocemente" dall'esterno (21 giorni dopo la data di presentazione) rispetto alle persone che stanno frequentando ospedali ambulatoriali per altre malattie (32 giorni) e altri ( 33 giorni).

[Nota sconvolta del traduttore: l'estratto evidenziato sopra contiene due fonemi: A&E e GP non sono comprensibili per me e ho inserito il paragrafo in cui sono contenuti in inglese di seguito. Se un'anima che passa qui sa come definire le espressioni, ti ringrazierò dal profondo del mio cuore. Ecco qua:

La gente che assiste una clinica STI sono stati diagnosticati precedenza (21 giorni dalla presentazione) di persone che frequentano ospedale A & E (32 giorni) o medici (33 giorni)].

I ricercatori osservano che esiste un solo singolo sintomo nell'elenco dei sintomi tipici dell'HIV che non viene presentato come "molto comune" o "quasi frequente" nei pazienti che finiscono per essere diagnosticati come HIV-negativi.

[

È la combinazione di sintomi che conta insieme alla probabilità della recente esposizione all'HIV e questo studio estende la nostra conoscenza di come può presentarsi.

Questo studio ricorda che l'HIV può essere presente in un'ampia varietà di forme diverse e può causare una grave e grave malattia acuta, sottolineando l'importanza dei test dopo qualsiasi profilassi post-esposizione sospetta o esposta (PEP) dopo una molto recente

L'infezione acuta da HIV può essere una malattia grave e fatale?

Gus Cairns

Inserito in: 27 2015 maggio

, SeropositivoOrgTradotto dall'inglese originale in L'infezione acuta da HIV può presentarsi in molti modi, a volte come una malattia grave di Cláudio Santos de Souza il 29 maggio 2015. (Faccio lavori di traduzione a prezzi equi. Assumimi e aiutami a pagare i costi operativi di questo sito)

Nota dell'editore del Soropositivo.Org. Il testo mi costringe a piovere sul bagnato: se pensi di avere avuto un contatto con l'HIV in meno di 72 ore, come andare in ospedale e cercare PEP e se, sfortunatamente, questa finestra temporale è già chiusa, cerca fare urgentemente la diagnosi per l'HIV il più presto possibile, dal momento che, piovendo di nuovo sul bagnato, ignorando un problema non lo risolve, e piuttosto il contrario, nonostante il fatto che non ci fossero nessuno di questi nello studio, potresti non avere tanto fortuna così e, diciamo, "vai a morte". (...)

Se sei un utente di Natura Acquista con noi

Questo è un lavoro fatto con amore, dedizione, cura e un primo senso di responsabilità! Genera costi e spese!

Sostieni questo link https://www.natura.com.br/?consultoria=claudiosouzaebeleza

E proprio sotto un modulo dove puoi inviarmi un messaggio!

Dona $ 10,00 Dona $ 50,00 Dona $ 100,00

, SeropositivoOrg
Se puoi e vuoi, ti preghiamo di aiutare
, SeropositivoOrg

E non era entro un "fuso orario di conforto"! Questa è una storia che solo io devo raccontare!

Sono stato il primo individuo, un CPF, non un CNPJ a, tra virgolette, "Slap my face"!

Nonostante tutto quello che ho vissuto, tutto ciò è accaduto in un periodo ancora turbato dal pregiudizio e, sì, c'erano dei prezzi da pagare.

La valuta è sempre stata quella dell'esclusione sociale e ho persino esitato a continuare o no!

Il grande "IT" di tutto ciò è che senza questo lavoro, non mi sarebbe rimasto altro che il tempo libero e certamente non lo sosterrei. Ho bisogno di essere produttivo.

Siamo Borg!

Se non annoiato dalle ore vuote, almeno dal suicidio a causa dell'assoluta mancanza di scopo che la mia vita avrebbe avuto e della terribile impressione di parassitosi che mi avrebbe colpito. Quindi, non potevo smettere.

Ho avuto l'opportunità di realizzare molte cose e, d'altra parte, ho perso diverse opportunità per fare di più, con una portata più profonda e migliore.

Non tutto è come desiderato. Lascia che piova (Guilherme Arantes)!

Ad ogni modo, se hai la possibilità di sostenere, finanziare, anche se solo minimamente questo progetto, ecco i fatti:

, SeropositivoOrg
Questo è l'unico blog "Still ON LINE" ad aver ricevuto questo premio e questa consacrazione. Il blog che ha raggiunto lo stesso status era Solidariedaids, di Paulo Giacommini. Sfortunatamente non riesco a trovare il collegamento e la comunicazione questo ed è molto difficile
, SeropositivoOrg
Blog unico on line Trattando questo tema per aver ricevuto questo premio dalla giuria accademica

, SeropositivoOrg

Letture consigliate su questo blog

Hi! Ragazzi, grazie per essere arrivato così lontano! La tua attenzione e interesse è il nostro più grande interesse, lavoriamo qui, io e Mara, per informarti, facciamo chiarezza in alcuni punti nebulosi di "tutto questo".

Tuttavia, ci mancano risorse finanziarie.

Se ti piace il lavoro, se sei in grado di aiutare e vuoi aiutare, spesso il costo di una sciocca quotidianità per noi farà sicuramente la differenza perché, lo sappiamo, il colibrì, che trasporta acqua sulla punta di il tuo becco farà la differenza nello sforzo di spegnere l'incendio boschivo!

Pensaci!

Di seguito sono riportate alcune risorse per facilitare il supporto!

Suggerimenti di lettura

6 Sembra che qui stia iniziando un dibattito! unirsi

Hai qualcosa da dire? Dillo!!! Questo blog è meglio con te !!!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Automattic, Wordpress e Soropositivo.Org e io facciamo tutto ciò che è in nostro potere per quanto riguarda la tua privacy. E stiamo sempre migliorando, migliorando, testando e implementando nuove tecnologie di protezione dei dati. I tuoi dati sono protetti e io, Cláudio Souza, lavoro su questo blog 18 ore al giorno per garantire, tra le altre cose, la sicurezza delle tue informazioni, poiché conosco le implicazioni e le complicazioni delle pubblicazioni passate e scambiate qui Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Conosci la nostra politica sulla privacy

WhatsApp WhatsApp Us