AIDS PEP - Profilassi post esposizione - È un'emergenza medica! prep PREP Sesso Sesso orale e fatti Sesso orale Qual è il rischio? Sessualità Papilloma virus umano Vivere sano

Impianti e iniettabili: PrEP in futuro

bill-Melinda-porte-300x199l'annuncio del mese scorso che la Fondazione Bill e Melinda Gates darà fino a $ 140 milioni per un produttore di dispositivi di droga Boston a sviluppare una serie schierabile di mini-pompa per fornire farmaci per la profilassi pre-esposizione (PrEP) contro l'infezione da HIV esso ha focalizzato l'attenzione sul futuro della prep. E 'il futuro tutto su impianti, o offrirà diverse opzioni per le persone che vogliono usare PrEP?

Gli impianti e altri sistemi di lunga durata d'azione di consegna per i farmaci hanno attirato l'interesse come un mezzo per fornire PrEP perché gli studi dimostrano costantemente che non aderenza - dosi mancanti o non utilizzare un anello di intravaginale - è fortemente correlato con la mancanza di protezione prep. D'altra parte, gli studi dimostrano anche che le persone che mantengono livelli adeguati di farmaci PrEP sono protetti da HIV.

impianti

intarcia Intarcia è una società con sede a Boston lo sviluppo impiantabile di mini-pompa circa le dimensioni di uno stuzzicadenti anche per iniettare un farmaco per controllare lo zucchero nel sangue nelle persone con diabete di tipo 2. Prodotto - ITCA Intarcia 650, che offre la exenatide farmaco per 2 tipo di diabete - è già in fase di revisione da parte della Food and Drug Administration degli Stati Uniti, dopo il successo studi di fase III e potrebbe rivelarsi essere concesso in licenza alla fine del 2017 .

Il mese scorso Intarcia ha annunciato di aver ottenuto una sovvenzione di $ 50 milioni dalla fondazione Bill e Melinda Gates per sviluppare la sua tecnologia mini-iniettore per fornire farmaci antiretrovirali alla PrEP. Più di $ 90 milioni saranno donati per supportare l'accesso al dispositivo nei paesi a basso e medio reddito e, in caso di successo, potrebbero essere raggiunti diversi traguardi. La tecnologia mini-Intarcia della pompa è un impianto che viene posizionato sotto la pelle e distribuisce una quantità controllata di farmaci ogni giorno. A questo punto Intarcia non prevede di utilizzare un particolare prodotto antiretrovirale nel suo sistema di consegna PrEP. Lo sviluppo del test cercherà di identificare che il farmaco può essere somministrato a livelli sufficienti per prevenire l'infezione da HIV.

Numerosi altri gruppi di ricerca e aziende hanno riportato risultati promettenti da impianti subdermici negli studi sugli animali, sebbene la tecnologia implantare di Intarcia sembra essere la più avanzata. Auritec, una società del settore autonomo dell'iniezione ARV di Pasadena, ha ricevuto finanziamenti dal National Institutes of Health per testare gli anelli di iniezione intravaginale PrEP e ha anche testato un impianto contenente tenofovir alafenamide (TAF) nei cani. Lo studio giornaliero 40 ha dimostrato che l'impianto è stato in grado di mantenere livelli di concentrazione plasmatica di 30 volte superiori a quelli necessari per proteggere dall'infezione da HIV durante il periodo di studio.

30 Times !!!

Anche il PEPFAR del Presidente degli Stati Uniti (Piano di emergenza per l'assistenza in caso di AIDS) ricerca sostenuta per quanto riguarda un impianto sottocutaneo per la consegna di TAF, sviluppato dall'Università della California a San Francisco, che è ancora in una fase iniziale di sviluppo. Un progetto di ricerca più ampio, ha sostenuto la protezione dell'HIV a lungo termine (SLAP-HIV), una partnership con sede presso la Chicago Northwestern University e Ha ricevuto un sostegno finanziario di $ 17 milioni garantiti da parte dell'Agenzia della Sanità americano National Institutes of Health, Sta lavorando per sviluppare un impianto in grado di fornire una qualsiasi di queste Rogas: cabotegravir, rilpivirina o tenofovir tenofovir TAF exalidex analogico (TXL, ex CMX-157, attualmente in fase di sviluppo per l'epatite B). I ricercatori sperano anche che il loro lavoro porterà allo sviluppo di impianti per la terapia antiretrovirale lunga durata d'azione, eliminando la necessità di prendere pillole al giorno.

iniezione PrEP

Lo sviluppo di PrEP iniettabili è più avanzato rispetto agli impianti PrEP e può fornire una misura provvisoria della forma di impianti che offrono protezione fino a un anno. Può anche fornire protezione a breve termine per le persone che necessitano di PrEP ad azione prolungata ma che per qualsiasi motivo non desiderano un impianto. A differenza degli impianti, che possono essere rilevati sotto la pelle e quindi inaccettabili per alcune persone, un'iniezione è invisibile ad altri e non deve essere rimossa o sostituita quando il farmaco attivo si spegne.

Lo svantaggio dell'iniezione di PrEP - e forse per le protesi mammarie - è che le formulazioni a lunga durata d'azione sono state in grado di prolungare i livelli di farmaco AR.nanobots.jpgV a bassi livelli nel corpo per un breve periodo di mesi, esponendo il rischio di sviluppare resistenza ai farmaci in caso di infezione da HIV. [Nota del traduttore: è già apparso e ho materiali da tradurre e correggere i neo-infetti per i farmaci di prima linea non funzionano, bruciando una fase importante del trattamento che può durare decenni. Direi che le persone che usano PrEP lo fanno consapevolmente, usandolo come fattore protettivo secondario, NON ABBANDONANDO L'USO DEI CONDOMICI] Lo studio Eclair cabotegravir del iniettabili PrEP Ha scoperto che circa un quarto dei partecipanti aveva ancora livelli di farmaci che sarebbero probabilmente in grado di prevenire l'infezione da HIV per un periodo di sei mesi dopo l'ultima iniezione, mentre 41% aveva ancora livelli rilevabili sotto-ottimali a questo punto.

iniettabili Prep è in fase di test a intervalli di otto settimane per iniezione, che richiedono un'alta frequenza di visite ambulatoriali, che non può essere adatto a tutti. [Nota del redattore: C'è un articolo su questo sito che dice solo che la necessità di continue visite alle cliniche è controproducente e si può leggere qui (Si apre in una nuova finestra)]

Le iniezioni intramuscolari possono anche essere inaccettabile per un po ', anche se l'Eclair soddisfazione degli utenti (chiusura) dello studio era alto.

Lo sviluppo di PrEP iniettabile è focalizzata sull'uso di due farmaci, cabotegravir e rilpivirina, che sono anche in fase di sviluppo come formulazioni iniettabili nano di lunga durata d'azione per il trattamento delle infezioni da HIV dal ViiV Healthcare.

A ViiV Healthcare Si sta lavorando su una formulazione iniettabile di cabotegravir terapia antiretrovirale lunga durata d'azione, che recentemente è entrato un ampio studio di fase III negli Stati Uniti, America Latina e Africa negli uomini che hanno rapporti sessuali con gli uomini e le donne transgender. Lo studio HPNN 083, sponsorizzato da NIAID (National Institute of Allergy and Infectious

malattie), ha 4500 nel suo scopo di ricevere un'iniezione di cabotegravir ogni 8 settimane o da prendere Truvada (tenofovir / emtricitabina) ogni giorno per una media di quattro anni e mezzo. I risultati sono attesi in 2021 (la cura così confermata per 2020 era già per l'aceto, nonostante il video sensazionalista che guidava questa risposta della comunità scientifica). Lo studio compagno, HPTN 084, Inizierà la sperimentazione cabotegravir iniettabile in giovani donne in Africa sub-sahariana quest'anno. I risultati di uno studio di sicurezza di fase II (HPTN 077) sono attesi per 2018 precoce (sempre più distanti tra loro cura tanto vantata per 2020.

PATH sta testando rilpivirina iniettabile nelle donne sotto licenza dal produttore Janssen, in uno studio di sicurezza di fase II (HPTN 076). Che si svolgono negli Stati Uniti, Sud Africa e Zimbabwe. I risultati sono attesi nel mese di febbraio 2017. Le iniezioni di rilpivirina vengono date ogni otto settimane in questo studio.

anelli vaginali

anelhormonal

anelli vaginali contenenti dapivirine un NNRTI Essi sono stati testati in studi diversi di fase III (ASPIRE e lo studio ANELLO) e trovato per ridurre il rischio di infezione da 65% negli utenti coerenti studio ASPIRE. Gli anelli erano meno efficace nelle donne più giovani a causa di uso meno consistente, indicando la necessità di metodi d'azione più emozionante o meno complicato per nota questa particolare popolazione del traduttore (...). L'anello dapivirine è suscettibile di subire revisione delle licenze in 2018, e gli sviluppi futuri comprenderà esperienze con gli anelli che contengono altri agenti antiretrovirali, tra cui TAF e maraviroc, un inibitore di entrata dell'HIV. anelli multiuso che agiscono come anelli di contraccettivi e l'HIV PrEP sono anche in fase di sviluppo.

esperienze Contraccezione evidenziare il valore delle opzioni multiple

Sebbene impianti e iniettabili siano in grado di attrarre molte persone, non sostituiscono la PrEP orale per coloro che ne hanno bisogno. Alcune persone potrebbero voler utilizzare PrEP solo per un breve periodo di tempo, oppure potrebbero apprezzare l'idea di un'iniezione o di un impianto. Un'analisi globale dell'assorbimento di contraccettivi ha mostrato che l'ampliamento della gamma di opzioni contraccettive ha aumentato l'uso totale di contraccettivi - Con ogni nuovo metodo ampiamente disponibile, gli utenti di contraccettivi totali hanno aumentato l'uso di contraccettivi del 4-8% tra il 1982 e il 2009. Studi sulla contraccezione suggeriscono che una scelta del metodo supporta l'accesso e l'uso.

studi contraccettivi in ​​popolazioni a rischio di infezione da HIV mostrano grandi variazioni nel tipo di contraccettivo usato da ogni paese per ciascun paese, tra le donne che partecipano a studi microbicide. Ad esempio, se si considera che predominava in Malawi, la contraccezione iniettabili, contraccettivi orali prevalso in Zimbabwe. Questi modelli storici sono strutturati per l'influenza del fornitore e il fornitore di assistenza sanitaria per diversi decenni, e possono influenzare il modo in cui i servizi sanitari stanno iniziando a offrire diverse forme di prep. Ad esempio, una maggiore esperienza con la contraccezione iniettabile o impiantabile può portare ad una più rapida adozione di queste modalità per orientare le donne a più alto rischio di infezione.

Tuttavia, è importante evitare ipotesi sul tipo di prodotto è adatto per una specifica popolazione - questo può costituire un ostacolo all'uso ulteriore da altri gruppi di persone. Ad esempio, destinate a una particolare forma di preparazione per i lavoratori del sesso può avere l'effetto indesiderato di fare altre donne riluttanti ad usarlo per paura di essere identificato come un operaio del sesso (...).

Tradotto in 28 di gennaio da Cláudio Souza dell'originale in: Impianti e iniettabili: PrEP in futuro. scritto da Keith Alcorn nel 13 gennaio 2017. Anche senza revisione

Se hai bisogno di parlare e non riesci a trovare me o Beto Volpe, questa è un'opzione molto più equilibrata, Beto, puoi anche inviare il tuo messaggio. Forse posso prendere un po 'di tempo. Controllo i messaggi a mezzogiorno, poco dopo, in effetti, alle 20:00.
Sta diventando sempre più difficile per me, tutta questa faccenda, scrivere.
E finisco per aver bisogno di un intervallo tra un paragrafo e l'altro.

Ma assicurati di una cosa che ho imparato:

Tempo e pazienza risolvono praticamente tutto!
----------------------------



Vita privata Quando invii questo messaggio, è implicito che hai letto e accettato le nostre politiche sulla privacy e sulla gestione dei dati [/ accettazione]

Letture consigliate su questo blog

Suggerimenti di lettura

Hi! La tua opinione è sempre importante. hai qualcosa da dire? È qui! Domande? Possiamo iniziare qui!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Automattic, Wordpress e Soropositivo.Org e io facciamo tutto quanto in nostro potere per quanto riguarda la tua privacy. E stiamo sempre migliorando, migliorando, testando e implementando nuove tecnologie di protezione dei dati. I tuoi dati sono protetti e io, Claudio Souza, lavoro su questo blog 18 ore o giorno per, tra le altre cose, garantire la sicurezza delle tue informazioni, poiché conosco le implicazioni e le complicazioni delle pubblicazioni passate e scambiate. Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Conosci la nostra politica sulla privacy

Hai bisogno di chattare? Cerco di essere qui al momento in cui ho mostrato. Se non rispondo, era perché non potevo. Una cosa di cui puoi essere sicuro. Finisco sempre per rispondere
%d Bloggers come questo: