20 C
São Paulo
23 gennaio 2020

Più di due terzi dei giovani adulti con HIV potrebbero presentare neuro-cognitivo impairment-rivisto

Immagine predefinita
Il consumo di alcol Che cosa rende le persone HIV infezione Giovani sieropositivi Neuro-cognitive neuropatia Neuropatia periferica e dolore !!!! Neuropatia periferica dell'HIV giovane sieropositivo popolazione Salute Mentale
Neuro-cognitive
Muitas vezes eu me pergunto se sou mesmo normal…

Secondo uno studio condotto da ricercatori del National Institutes of Health degli Stati Uniti (NIH) e pubblicato nel Journal of Adolescent Health (Journal of Adolescent Health in libera traduzione dall'inglese), oltre i due terzi dei giovani adulti con HIV presenterebbe un deterioramento cognitivo asintomatico che, sebbene non interferisca con le attività quotidiane, potrebbe influenzare diverse aree cognitive come la memoria o la capacità motoria. Il rischio di sviluppare tali complicanze sarebbe ridotto mantenendo un buon controllo delle infezioni ed evitando un elevato consumo di alcol.

Il deterioramento neuro-cognitivo associato all'HIV è stato un argomento di studio importante negli ultimi anni (cfr La Noticia delDía 16 / 07 / 2013), visto il suo massimo incidenza e a como pode afetar a qualidade de vida das pessoas que o padecem. Entretanto, até o presente estudo, esta complicação não havia sido pesquisada em adultos jovens. Considerando que este coletivo está afetado por mais de um terço das novas infecções, pesquisar a presença da deterioração neuro-cognitiva nesta faixa etária era uma necessidade social relevante.

Per chiarire questo punto, i ricercatori hanno contato sulla partecipazione di 200 giovani adulti con HIV, di età compresa tra 18 e 24 anni. I partecipanti non erano sottoposti a trattamento antiretrovirale ed era stata diagnosticata l'infezione durante i due anni precedenti alla loro inclusione nello studio.

Tutti i partecipanti hanno preso una serie di test che valutavano diverse aree neuro-cognitive, come la memoria, l'attenzione, diverse capacità motorie (coordinazione, equilibrio, ecc) e la capacità verbale e la lettura. Abbiamo anche incluso domande circa l'uso di droghe ricreative e di sane abitudini.

67% dei partecipanti allo studio ha avuto neuro-cognitive impairment, che in 96% dei casi erano asintomatici. Le aree più colpite erano la memoria e le capacità motorie.

Na All'analisi multivariata dai ricercatori, fattori come avere un basso CD4Sono cresciute periodo dopo la diagnosi di infezioneCancer Cell HIV e alto consumo di alcol è associato in modo indipendente e in modo significativo allo sviluppo di compromissione neuro-cognitivo.

Le funzioni neuro-cognitive sono uno degli aspetti più rilevanti per valutare la qualità della vita di una persona. Nel contesto specifico dell'infezione da HIV, la capacità cognitiva è particolarmente importante considerando la necessità di prendersi cura della propria salute e la continuità della terapia antiretrovirale, che spesso deve seguire linee guida complesse. Se causa la perdita di memoria adesione al trattamento, vi sarebbe il rischio di perdita di controllo dell'infezione da HIV, che, oltre a mettere in pericolo la salute dell'individuo, ridurrebbe il numero di CD4, uno dei fattori di rischio che potrebbero peggiorare il deterioramento neuro-cognitivo riscontrato nello studio .

I risultati di questo test sono di particolare interesse perché, se i problemi neuro-cognitivi sono osservati in giovani adulti in una percentuale così alta, anche se sono per lo più asintomatici, Non so la sua evoluzione a lungo termine, e la sua intensità potrebbe aumentare. Così, sarà importante per determinare con precisione le cause che favoriscono tale deterioramento e cercare interventi terapeutici che sono in grado di fermare e auspicabilmente invertire.

Fonte: HIVandHepatitis.
Riferimento: Nichols SL, Bethel J, Garvie PA, et al. Funzionamento Neurocognitive in Youth terapia antiretrovirale-Naive Con comportamentale acquisita virus dell'immunodeficienza umana. Journal of Adolescent Health. Agosto 21, 2013 (Epub ahead of print).

Francesc Martínez

Translator Rachel Cirne IT <> ESP

raquel@eltesorodepalabras.com

www.eltesorodepalabras.com

Articoli correlati che potresti voler leggere

Hi! La tua opinione è sempre importante. hai qualcosa da dire? È qui! Domande? Possiamo iniziare qui!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Automattic, Wordpress e Soropositivo.Org e io facciamo tutto quanto in nostro potere per quanto riguarda la tua privacy. E stiamo sempre migliorando, migliorando, testando e implementando nuove tecnologie di protezione dei dati. I tuoi dati sono protetti e io, Claudio Souza, lavoro su questo blog 18 ore o giorno per, tra le altre cose, garantire la sicurezza delle tue informazioni, poiché conosco le implicazioni e le complicazioni delle pubblicazioni passate e scambiate. Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Conosci la nostra politica sulla privacy

La tua opinione è molto importante!

Vuoi esprimere la tua opinione sul Blog Soropositivo.Org?

Se lo desideri, ti preghiamo di fornire la tua email, così ti invieremo una risposta.

Se lo desideri, ti preghiamo di fornire la tua email, così ti invieremo una risposta.

Grazie Accogliamo con favore il tuo feedback e torneremo presto