percorsi alternativi trovati nella ricerca di anticorpi anti-HIV

Sei dentro Iniziazione => messaggi => percorsi alternativi trovati nella ricerca di anticorpi anti-HIV
messaggi
HIV, di colore giallo, che emerge da vélua T CD4 in Azau
HIV (giallo) infettare una cellula immunitario umano. Credit: Seth Pincus, Elizabeth Fischer e Austin Athman, National Institute of Allergy e Malattie infettive dei National Institutes of Health,

Il sistema immunitario sembra impedire a un vaccino sperimentale di indurre anticorpi che proteggono dall'infezione da HIV, ma ci possono essere modi per superare questo ostacolo, secondo una ricerca condotta dal Duke Institute of Human Vaccines.

Utilizzando roditori e modelli di scimmie, i ricercatori hanno dimostrato di poter identificare gli ostacoli anticorpi neutralizzanti Quali sono considerati un imperativo per una protezione efficace dall'infezione.

Nota del redattore: Anticorpi ampiamente anticorpi neutralizzanti è uno che mantiene una cellula di un antigene o organismo infettivo per inibire o neutralizzare qualsiasi effetto biologico. Un esempio di un anticorpo neutralizzante è antitossina difterica, che può neutralizzare gli effetti biologici di tossina difterica. Questo testo utilizza il materiale di Wikipedia, con brevetto CC-BY-SA,

Stanno cercando "percorsi alternativi" per gli anticorpi che affrontano la capacità di neutralizzare gli anticorpi protettivi e di definire percorsi per potenziali strategie di elusione Sistema immunitario Risposta di attivazione della protezione desiderata da un potenziale vaccino.

"Questa è la prima dimostrazione della straordinaria capacità del sistema immunitario per aggirare questo processo per contrastare lo sviluppo di neutralizzare ampiamente anticorpi in topi e scimmie, ed è molto utile per noi per cominciare a prevedere come il sistema immunitario umano risponderà", ha detto Barton F. Haynes, MD, direttore del Duke Institute of Human Vaccines.

Haynes è autore senior di uno studio pubblicato nell'aprile di 27, 2016, nella rivista Science Translational Medicine.

Perfino in topi ricombinanti "appositamente progettati" (le citazioni di un editor) per ricevere anticorpi ampiamente neutralizzanti quando vaccinati con il vaccino contro l'HIV, lo studio sperimentale del sistema immunitario interrompe il processo. Haynes ha detto che questa reazione è il risultato della capacità del virus di simulare l'ospite, provocando il blocco del sistema immunitario nell'esecuzione del comando di un attacco e l'escalation in un processo noto come tolleranza immunitaria. Quando il vaccino sperimentale è stato introdotto nei topi, il processo di sminuzzamento degli anticorpi è stato riattivato ma non si è espanso e sviluppato secondo necessità.

femminile macaco ritratto a Mosca zoo (attenzione selettiva)
Ritratto di una femmina Rhesus in uno zoo di Mosca

Nelle scimmie, il vaccino sperimentale ha indotto un nuovo tipo di anticorpi e ha dimostrato una via alternativa per la neutralizzazione anticorpale.

"Quello che speriamo è che il vaccino sperimentale, che è stato progettato per il sistema immunitario umano, realizzerà qualcosa di molto superiore negli umani che nelle scimmie", ha detto Haynes. "Stiamo lavorando su come aggirare l'ostacolo finale di Anticorpi neutralizzanti Ampiamente.

Noi vogliamo, ma questo è più di quello che avevamo fatto finora ".

Esplora nuove: Il meccanismo per lo sviluppo della protezione ha trovato anticorpi anti-HIV

4 May 2016 di Sarah Avery

Tradotto da Claudio Souza, l'originale I ricercatori trovano percorsi alternativi per anticorpi anti-HIV. Inviato da Mara Macedo

Per maggiori informazioni: R. Zhang et al. Inizio di linee di cellule B neutralizzanti immunologicamente tollerate con gp41, Scienza della medicina traslazionale (2016). DOI: 10.1126 / scitranslmed.aaf0618

Ufficiale di riferimento: Science Translational Medicine

Fornito da: Duke University

Recensione 1

La mia Homepage 5 05America / Sao_Paulo July 05America / Sao_Paulo 2017 su 06: 53

... [Trackback]

[...] Leggi di più qui: seropositivo.org/2016/05/29/enternative-travel-conditions-in-busca-for-anantibodies-anti-hiv/ [...]

Rispondere

Commenta e socializza. La vita è migliore con gli amici!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Questo sito utilizza i cookie e si può rifiutare questo uso. Ma potresti ben sapere cosa viene registrato in consonanza con il nostro politica sulla privacy

%d Bloggers come questo: