Che cosa è CD4

Che cos'è la molecola CD4 e CD4 e a cosa servono i test CD4?

Questa è una cellula bianca, dalla serie dei leucociti. Non è la rappresentazione di una cella CD4. Quello che voglio stabilire, con questa immagine è il semplice fatto che nessuno può avere il coraggio di diagnosticare l'AIDS sulla base del numero di serie di ***** LEUCOCYTS **** CATSO

Che cos'è CD Cell e CD4 Molecule?

Questa è, direi, la domanda di un milione di sterline!

Perché è il nome delle cellule CD4, le cellule che esprimono la molecola CD4, indispensabili per il Infezione da HIV

Che cos'è CD4 e a cosa servono i test CD4? E cos'è una molecola CD4

CD4 è una molecola che viene espressa sulla superficie di alcune cellule T, macrofagi, monociti e cellula dendritica. È una glicoproteina 59k monomerica contenente quattro domini simili alle immunoglobuline. (Wikipedia - CD4)

Le cellule CD4 sono un tipo di linfocita (globuli bianchi).

Sono una parte importante del sistema immunitario.

Le celle CD4 vengono talvolta definite come Cellule T.. Esistono due tipi principali di cellule T. Celle T-4, chiamato anche CD4, sono "Celle ausiliarie".

Hanno condotto l'attacco alle infezioni. T-8 (cellule CD8) sono "cellule soppressori" della risposta immunitaria. Le cellule CD8 possono anche essere "assassini" che uccidono le cellule cancerose e le cellule infettate da virus.

È importante notare, perché questo è un dubbio o un'auto-definizione comune ed errato:

Gli emicicli, anche con "gocce di leucociti" non servono come indicatore di immunodeficienza.

Queste cellule cercano e caratterizzano altre cellule e agenti infettivi per proteine ​​specifiche sulla superficie cellulare.

Una cellula T-4 è una cellula T con molecole CD4 sulla sua superficie. Questo tipo di cellula T è anche chiamata “cellula positiva”, cellula CD4 o CD4.

Perché le cellule CDXUMUMX sono IMPORTANTI PER L'INFEZIONE DA HIV?

L'HIV infetta spesso le cellule CD4. Il virus diventa parte delle cellule e quando si moltiplica per combattere un'infezione, fanno più copie dell'HIV.

Quando qualcuno è stato infettato dall'HIV ma non ha iniziato il trattamento, il numero di cellule CD4 sta diminuendo. Questo è un segno che il sistema immunitario si sta indebolendo. Più basso è il numero di cellule CD4, maggiore è la probabilità che questa persona si ammali.

Esistono milioni di famiglie diverse di cellule CD4. Ogni famiglia è progettata per combattere uno specifico tipo di germe. Quando l'HIV diminuisce il numero di cellule CD4, alcune di queste famiglie possono essere sradicate. Potresti perdere la capacità di combattere i germi le cui famiglie sono state progettate. Se ciò accade, puoi sviluppare a infezione opportunistica (Consultare la scheda informativa 500).

CHE COS'È UN TEST CD4?

Viene prelevato un piccolo campione di sangue. Il sangue viene testato per il conteggio di vari tipi di cellule. Le celle CD4 non vengono contate direttamente. Invece, il laboratorio esegue un calcolo basato sui globuli bianchi totali e sulla proporzione di cellule che sono CD4. Pertanto, il conteggio di CD4 non è accurato.

L'attuale trattamento (vedi Foglio di fatto 404) suggerisce di monitorare CD4 testando ogni 3 a 6 mesi quando si inizia la terapia antiretrovirale (ART, vedi Foglio di fatto 403). Poiché il trattamento aumenta i livelli di CD4 a livelli elevati, il test dovrebbe essere eseguito ogni 6 a 12 mesi.

Quali sono i fattori che influenzano il conteggio delle cellule CD4?

Il valore delle celle CD4 varia in base ai lotti. Ora del giorno, affaticamento e stress possono influenzare i risultati del test. È preferibile prelevare il sangue alla stessa ora del giorno per ogni test cellularePay 937884 CD4 e utilizzare lo stesso laboratorio.
Le infezioni possono avere un impatto importante sul conteggio delle cellule CD4. Quando il tuo corpo combatte un'infezione, il numero dei globuli bianchi (linfociti) aumenta. E il conteggio delle cellule CD4 e CD8 sale troppo alto. La vaccinazione può causare gli stessi effetti. Non controllare le cellule CD4 fino a un paio di settimane dopo il recupero da un'infezione o la vaccinazione.

Come vengono riportati i risultati del test CD4?

I test delle cellule CD4 vengono solitamente riportati come il numero di cellule in un millimetro cubo di sangue o mm3. I conteggi normali sono di solito tra 500 e 1600.

Poiché il conteggio delle cellule CD4 è così variabile, alcuni operatori sanitari preferiscono osservare la percentuale di cellule CD4. Se il tuo CD riporta test 4% = 34%, il che significa che 34% dei tuoi linfociti erano cellule CD4. Questa percentuale è più stabile del numero di celle CD4.

Un conteggio di CD4 sotto 200 indica gravi danni al sistema immunitario. È un segno di AIDS nelle persone con infezione da HIV. Sebbene la percentuale di CD4 possa essere un migliore predittore della progressione della malattia da HIV rispetto al conteggio di CD4, il conteggio di CDXUMUMX viene utilizzato per decidere quando iniziare il trattamento.

Il dottore che ha innescato la situazione di terrore che ho accompagnato mi ricorda qualcosa che, chi ha più di 35 anni, sa certamente di cosa si tratta:

CD4 è un tipo di linfocita

L'intervallo normale è compreso tra 30% e 60%. Diversi laboratori usano diverse gamme. Non ci sono linee guida per il trattamento delle decisioni basate sulle percentuali di CD4. Tuttavia, una percentuale di CD4 sotto 14 è una definizione di AIDS.

Cosa significano i numeri?

Il conteggio delle cellule CD4 è una misura chiave della salute del sistema immunitario. Più basso è il conteggio, maggiore è il danno causato dall'HIV. Chi ha meno di cellule 200 CD4 o una percentuale inferiore al 14%, è considerato come un paziente di AIDS secondo negli Stati Uniti per la malattia centri di controllo e anche la nazionale STD / AIDS e l'epatite virale del Ministero della Salute.

I conteggi di CD4 vengono utilizzati insieme alla carica virale per stimare per quanto tempo qualcuno rimarrà in salute. vedere Foglio di fatto 125 per ulteriori informazioni sulla prova di carica virale.

I conteggi di CD4 sono anche usati per indicare quando iniziare determinati tipi di trattamento farmacologico:

Quando iniziare il farmaco per prevenire infezioni opportunistiche:

La maggior parte degli operatori sanitari prescrivono farmaci per prevenire infezioni opportunistiche ai seguenti livelli di CD4:
Meno di 200: Polmonite da Pneumocystis (PCP, vedi Foglio di fatto 515)
Meno di 100: toxoplasmosi (vedi Foglio di fatto 517) e criptococcosi (vedi Foglio di fatto 503)
Meno di 50: Mycobacterium avium complex (MAC, vedi Foglio di fatto 514)

Monitoraggio del successo del trattamento:

Con il successo di ART, i conteggi di CD4 possono talvolta aumentare rapidamente. Altre volte possono salire lentamente. Se il conteggio di CD4 è basso all'avvio di TARV, i conteggi di CDXUMUMX potrebbero non tornare ai livelli normali. {Nota del traduttore, per non parlare di me, cito Beatriz Pacheco e Beto Volpe, le cui cartelle cliniche, se lette da un medico ignaro, potrebbero a un certo punto dire che "queste persone sono morte" la verità è che sprecano, danno vendere, noleggiare e trascorrere la salute con il successo dei loro trattamenti che, al momento del loro rispettivo inizio, non erano "molto promettenti". Inoltre, se il conteggio di CD4 diminuisce mentre sei su ART, potrebbe verificarsi fallimento terapeutico e uno dei motivi potrebbe essere dovuto al mantenere la tua adesione al trattamento spartano. I conteggi più alti di CD4 sono migliori. Tuttavia, un normale conteggio CD4 non garantisce un normale sistema immunitario. Monitoraggio continuo L'attuale linea guida di trattamento (disponibile su http://aidsinfo.nih.gov/guidelines ) suggerisce che se un paziente mantiene una carica virale non rilevabile, la conta dei CD6 può essere eseguita una volta all'anno o anche meno frequentemente. MALATTIA E MORTE Non correlate all'AIDS Ora che le persone con AIDS vivono più a lungo, ci sono più ricerche su altre cause di malattia e morte. Queste sono cause di morte non correlate all'AIDS, che includono malattie epatiche, cancro non correlato all'AIDS e malattie cardiache. Nel complesso, questi decessi sono in calo. No entanto, a investigação mostra uma clara ligação entre a baixa contagem de CD4 e o risco de morte.

Linha Inferior

Porque eles são como um importante indicador da força do sistema imune, uma folha informativa de orientações de tratamento nos EUA sugere que a contagem de CD4 deve ser monitorada a cada seis a doze meses para pessoas cuja TARV tem funcionado de forma a manter um elevado nível de células CD4.

Nota do editor: Na minha última passagem pela Casa da AIDS, minha Médica (Com “M” assim, capital) passou-me instruções similares e, embora eu tenha saído um pouco contrariado com o governo, tive a certeza que Ângela não faria isso nem sob forte coerção e aceitei pacificamente. Com o sucesso da TARV, contagens de CD4 ás vezes podem subir rapidamente. Outras vezes eles podem subir lentamente. Se a contagem de CD4 é baixa quando a TARV é iniciado, as contagens de CD4 podem não recuperar para os níveis normais. {Nota do Tradutor, para não mencionar a mim, cito Beatriz Pacheco e Beto Volpe, cujos históricos clínicos, se lidos por um médico desavisado, poderia, em determinado momento dizer que “estas pessoas estão mortas” a verdade é que eles esbanjam, dão, vendem, alugam e esbanjam saúde com o sucesso de seus tratamentos que, na época do seus respectivos inícios, não eram “lá muito promissores”], Além disso, se contagens de CD4 cair enquanto você está em TARV, pode ser que esteja ocorrendo falência terapêutica e uma das razões disso pode dever-se a impontualidade na aplicação dos medicamentos; mantenha sua adesão ao tratamento de forma espartana. Maiores contagens de CD4 são melhores. No entanto, uma contagem normal de CD4 não garante um sistema imune normal.

Monitoramento contínuo

A diretriz atual de tratamento (disponível em http://aidsinfo.nih.gov/guidelines) sugere que se um paciente mantém a carga viral indetectável, a contagem de CD4 pode ser feito uma vez por ano ou mesmo com menos frequência.

DA DOENÇA E DA MORTE Não relacionados à AIDS

Agora que as pessoas com AIDS vivem mais, há mais investigação sobre outras causas de doença e morte. Estas são as causas de morte não relacionadas à AIDS, que incluem doença hepática, câncer não relacionado à AIDS, e doenças cardíaca. Globalmente, estas mortes estão a diminuir. No entanto, a investigação mostra uma clara ligação entre a baixa contagem de CD4 e o risco de morte.

Linha Inferior

Porque eles são como um importante indicador da força do sistema imune, uma folha informativa de orientações de tratamento nos EUA sugere que a contagem de CD4 deve ser monitorada a cada seis a doze meses para pessoas cuja TARV tem funcionado de forma a manter um elevado nível de células CD4.

Nota do editor: Na minha última passagem pela Casa da AIDS, minha Médica (Com “M” assim, capital) passou-me instruções similares e, embora eu tenha saído um pouco contrariado com o governo, tive a certeza que Ângela não faria isso nem sob forte coerção e aceitei pacificamente. Editando o texto, agora, vejo que eu estava certo quanto às minhas considerações pela pessoa que estudou e tem dedicado seus dias para manter a mim e a mais ou menos outros quatrocentos pacientes vivos e saudáveis

Traduzido e editado por Claudio Souza do original em Fact Sheet 124 CD4 Cell Tests em 06 de Abril de 2016 Revisado por Mara Macedo

Anúncios

Nota do editor: Na minha última passagem pela Casa da AIDS, minha Médica (Com “M” assim, capital) passou-me instruções similares e, embora eu tenha saído um pouco contrariado com o governo, tive a certeza que Ângela não faria isso nem sob forte coerção e aceitei pacificamente. Editando o texto, agora, vejo que eu estava certo quanto às minhas considerações pela pessoa que estudou e tem dedicado seus dias para manter a mim e a mais ou menos outros quatrocentos pacientes vivos e saudáveis

Traduzido e editado por Claudio Souza do original em Fact Sheet 124 CD4 Cell Tests em 06 de Abril de 2016 Revisado por Mara Macedo

Anúncios

Pubblicazioni correlate

Dichiarazioni 8

Cilas 21/04/2016 at 02:00

Dio benedica le ricerche di questi medici, stiamo soffrendo molto con questo dolore, per favore mostraci la cura.

Rispondere
Cláudio S. So 21/04/2016 at 11:03

amen

Rispondere
L'esame ha dato l'HIV reagente? Sedersi da solo. Viste Soropositivo.Org! 23/07/2017 at 16:45

[...] chiamato il carico virale, per valutare la quantità di HIV nel sangue e uno chiamato il conteggio delle cellule CD4, per valutare come il tuo sistema è [...]

Rispondere
morgana Laís 17/08/2017 at 09:49

amato questo post, è stato per me un sacco di rilevanza!

Rispondere
Miriam 25/08/2017 at 18:24

Non sono rilevabile per un anno, ma CD4 e CD8 sono ancora bassi. Il mio ultimo risultato CD4 era 88
Essendo quel 74 era nel risultato precedente.
Non so cosa fare, prendo le vitamine, mangio molto bene, esercito. Mi dispiace che fosse solo uno scoppio. Ma la lotta continua.

Rispondere
Claudio Santos 27/08/2017 at 18:52

Miriam, hai ragione di essere preoccupato, e questo mi preoccupa anche.
Il fatto è che hai una grave carenza immunitaria e chiedi se il medico curante sia entrato con almeno un antibiotico ad ampio spettro come la chemoprofilassi.
Se non ha permesso che la persona lo legga e mi dia notizie. grazie

Rispondere
Fernando 20/12/2017 at 16:17

Sono andato dal dottore hj, e il risultato per la seconda volta è stato DETECTABLE, Ha richiesto nuovamente test di carica virale e CD4. Ma faccio un uso irregolare della cocaina. Questo potrebbe influenzare i risultati?

Rispondere
Soropositivo.Org di Cláudio Souza 22/12/2017 at 09:21

Quale esame?

Rispondere

Commenta e socializza. La vita è migliore con gli amici!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Soropositivo.Org, Wordpress.com e Automattic fanno tutto ciò che è alla nostra portata per quanto riguarda la tua privacy. Puoi saperne di più su questa politica in questo link Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Leggi tutto in Informativa sulla privacy

Informativa sui cookie e sulla privacy
WhatsApp WhatsApp Us
Hai bisogno di parlare? Ci sono tre persone qui che forniscono servizi di volontariato nei loro mezzi.
%d Bloggers come questo: