Profilassi post-esposizione (PEP) i fatti

Immagine predefinita
AIDS bacio Bacio sulla bocca Facts about AIDS PEP - Profilassi post esposizione - È un'emergenza medica! messaggi Sesso Sesso orale e fatti Sesso orale Qual è il rischio? Sessualità Papilloma virus umano

PEP È L'ACRONIMO PER L'ESPOSIZIONE POST PROFILAXYS -PROFILAXIA DOPO L'ESPOSIZIONE

La PEP può impedirti di raggiungere il sieroconverter HIV se hai avuto rapporti sessuali non protetti (incluso se il preservativo si è strappato o è scivolato durante il sesso); o se si inietta droga con paramenti condiviso con qualcuno che conosci di essere sieropositivo, o è un gruppo di comportamenti a rischio per l'HIV, come omosessuali o immigrati africani, allora si dovrebbe cercare un CTA o COAS che promuove conferenze per farvi sapere cos'è il PEP.

Questo è chiamato Post Exposure Prophylaxis, o PEP, in un acronimo in inglese, dal momento che il brasiliano non rispetta la lingua stessa e quando è usato in modo banale, volgare o escatologico.

L'organizzazione professionale per la salute sessuale delle Linee guida per i medici del Regno Unito che raccomandano le circostanze in cui la PEP dovrebbe essere utilizzata.

Goal PEP

La PEP è stata usata per molti anni per operatori sanitari che hanno avuto esposizione all'HIV; per esempio, dopo aver perforato accidentalmente con gli aghi usati nelle persone che erano HIV-positivi o a rischio di infezione da HIV.

La PEP non è una "cura" per l'HIV. La PEP può prevenire l'installazione definitiva dell'infezione da HIV impedendole di entrare nelle cellule del corpo, impedendoti di diventare INFINITAMENTE infetto da HIV. è stabilito che la persona che esegue il pep costantemente non si seroconvert.

Distribuzione di PEP

Per avere la migliore possibilità di essere efficaci, è necessario iniziare il PEP il prima possibile dopo la possibile esposizione al virus HIV, idealmente a due ore e certamente entro un massimo di settantadue ore.

Farmaco usato per PEP

La PEP di solito consiste di tre farmaci anti-HIV, di due classi diverse, solitamente due da Inibitori Reverse Transcriptease oltre all'amplificazione dell'inibitore della proteasi.

Il PEP dovrebbe essere preso per un mese ed è importante che tu prenda tutte le dosi al momento giusto e nel modo giusto.

Dove trovare PEP

Vai a un posto di salute, un pronto soccorso, un AMA, un look UBA a CTA per il quadrante dell'aids.

Se gestiscono un sistema e gli appuntamenti sono completamente prenotati, spiega che si tratta di un'emergenza e che devi essere visto. Se la tua clinica di salute sessuale locale non è aperta (ad esempio, è un fine settimana), vai al pronto soccorso, che contatterà uno specialista dell'HIV in grado di prescrivere la PEP.

Linee guida per la prescrizione di PEP

Non ci sono linee guida che regolano come dovrebbe essere considerato il PEP in termini di applicazione e tutto è relativamente soggettivo. Le linee guida tengono conto del tipo di sesso che hai, e anche di ciò che è noto sul "partner di partenza", ad esempio la persona che ha il virus HIV o può avere l'HIV.

Nel Regno Unito, le linee guida sono state aggiornate in 2011 al fine di tenere conto della carica virale della persona con HIV, se nota. Se un soggetto con HIV viene trattato per l'HIV e sopprime la sua carica virale a un livello molto basso (indicato come "carica virale non rilevabile", poiché è inferiore al limite di rilevamento nei test standard), allora è è molto improbabile che l'HIV possa essere trasmesso durante il sesso e la PEP non sarebbe consigliabile.

Quando vai a prendere la PEP, ti verrà chiesto del tipo di sesso (o di qualsiasi altra attività) che hai avuto, per valutare quanto è elevato il rischio di contrarre l'infezione. Avrai bisogno di un test HIV per verificare se non sei più sieropositivo. Avrai anche bisogno di accettare di essere nuovamente testato quando hai completato il periodo di PEP.

Prima si accede al PEP, migliore è la prognosi. Le linee guida dovrebbero essere fornite entro 72 ore dalla possibile esposizione all'HIV.

Il PEP è considerato un trattamento di emergenza. Dovresti essere in grado di ottenerlo gratuitamente indipendentemente dal tuo status di immigrato o posizione sociale. QUESTO E 'DOVUTO A TE E SE AVETE BISOGNO DI CHIAMARE LA POLIZIA DA SEGUIRE.

Nonostante queste linee guida, alcune persone che avevano una possibile esposizione all'HIV, compresi gli omosessuali, avevano difficoltà a raggiungere la PEP. In queste circostanze, è possibile trovare queste informazioni dal Programma di prevenzione STD / AIDS nazionale e Epatite macchiata: www.aids.gov.br

Ministero della Salute

Dipartimento di sorveglianza sanitaria

Nazionale STD / AIDS

Comunicato stampa

18/02/05

Dialda Aids di Vidda chiarisce i dubbi sulla popolazione

Dove prendere il test anti-AIDS? Come avere un sesso sicuro? Questi sono i principali dubbi di coloro che cercano Dial Aiids Pela Vidda - una telefonata gestita dall'organizzazione non governativa Grupo Pela Vidda, a Rio de Janeiro. Lo scopo del servizio è quello di chiarire i dubbi e guidare la popolazione sui rischi di contaminazione e forme di prevenzione dell'AIDS. Secondo Wilian Amaral, vice presidente del Grupo Pela Vidda, il numero di chiamate per Dial Aids di solito cresce dopo il carnevale. Con questo in mente, l'ONG ha collaborato con la metropolitana di Rio de Janeiro e ha potuto posizionare i manifesti sulle stazioni con il telefono di servizio.

DI: "C'è stato un aumento ...

DF: ... trasmissione dell'HIV. "

Dialda Aids Para Vidda è presente da 1990 e serve, in media, persone 600 al mese. Per coloro che vivono a Rio de Janeiro, è disponibile gratuitamente da 2518 2221, da 12 a 18h. Chi vive in altri stati può inviare le sue domande via email disqueaids@pelavidda.org.br.

Da Brasilia, Daniela Brito

Quando è raccomandato il PEP?

  • Ricettivo sesso anale:PEP è consigliato se avete avuto il sesso anale ricettivo (quando si è passiva) con qualcuno che è noto per essere HIV positivi o che aspetto può essere "un immigrato africano (Nota del traduttore: è impossibile non vedere la linea xenofoba di questo testo ) o un gay.
  • Sesso di inserimento anale:La PEP è raccomandata se hai avuto inserimenti anali (quando sei "attivo") con qualcuno che è noto per essere sieropositivo a meno che non abbia una carica virale non rilevabile.
  • Sesso vaginale:La PEP è raccomandata se hai avuto rapporti sessuali vaginali con qualcuno che è noto per essere sieropositivo a meno che non abbia una carica virale non rilevabile.
  • Condividi le attrezzature per l'iniezione:Si consiglia la PEP se si dispone di apparecchiature condivise con qualcuno che è noto per essere sieropositivo a meno che non disponga di una carica virale non rilevabile.

In altre circostanze, compreso il sesso orale in un uomo che è noto per essere sieropositivo, eiaculato in bocca, verrà presa in considerazione la PEP se ci sono altri fattori coinvolti che potrebbero aumentare il rischio di trasmissione. Questi fattori includono la presenza di un'altra malattia a trasmissione sessuale o abuso sessuale.

Parla con un operatore sanitario per maggiori dettagli. O cercare ulteriori indicazioni su Nazionale STD / AIDS e l'epatite virale

Effetti collaterali dei farmaci PEP

Trattamento HIV Può causare effetti lato che tendono ad essere peggiori quando le prendi per la prima volta, e se stai assumendo PEP potresti provare alcuni spiacevoli effetti collaterali come nausea, vomito, diarrea, stanchezza e, generalmente, malessere generale. Nota del redattore (questo dovrebbe essere un periodo importante per voi per valutare il rapporto sessuale come valida senza preservativo, se si ha dal libero arbitrio, invece, dovrebbe servire da modello per la formazione di un nuovo paradigma per il trattamento che la società dà le persone che vivono con l'HIV o l'AIDS (un mese proprio in modo da sapere "che cosa è fatta la vita di una persona con l'AIDS", con tutte le sfumature e tonalità in cui noi, persone sieropositive passano e vedrete che, con la a porte diventa uno di noi, la tua visione cambierà radicalmente)

Se sei stato esposto a un ceppo dell'HIV, quale è resistentee per alcuni farmaci anti-HIV, allora è possibile che il PEP non funzioni.

Se sei già sieropositivo ma non lo sai, c'è una possibilità di sviluppare resistenza al farmaco quando prendi la PEP se non prendi la dose correttamente. Questo potrebbe limitare le opzioni di trattamento in futuro e quindi seguire il trattamento che ti viene dato, qualunque cosa faccia male, se non del tutto.

Altre cose da considerare

PEP non è efficace per 100%, quindi sarebbe opportuno non fare affidamento sull'accesso a PEP se si ha rapporti sessuali non protetti o si utilizzano droghe iniettate e si condividono attrezzature. I preservativi, se usati correttamente, sono un modo efficace per prevenire la diffusione dell'HIV e di molte altre infezioni a trasmissione sessuale. La PEP non ti impedisce di contrarre indefinitamente l'infezione mentre fai sesso non protetto, quindi è saggio usare i preservativi in ​​questo periodo.

Se sei una donna e non usi altre forme di contraccezione, allora se hai avuto rapporti sessuali non protetti potresti anche prendere in considerazione la contraccezione di emergenza. È possibile acquistare pillole anticoncezionali di emergenza presso le farmacie e di solito è disponibile anche presso medici generici e cliniche per la salute sessuale. Tuttavia, è importante che il medico o il farmacista sappiano se si è in trattamento con HIV, dal momento che alcuni antiretrovirali possono interferire con il funzionamento della pillola contraccettiva d'emergenza e potrebbe essere necessario un dosaggio maggiore. Come PEP, devi assumere la pillola entro 72 ore dopo il rapporto sessuale e preferibilmente molto prima, fino a 2 ore dopo l'esposizione.

Un metodo alternativo molto efficace di contraccezione d'emergenza è di avere un dispositivo intrauterino (IUD) installato. Parlate con il vostro medico circa l'opzione migliore per voi.

Michael Carter, Greta Hughson

, Blog soropositivo. Org
Thats me, con psico-killer`s affrontare questo

Nota del traduttore. Questo testo proviene da 2012 e rimane aggiornato. Per quanto possibile, l'ho adattato alla nostra realtà e, ricordo, in Brasile, l'aborto non è ancora permesso e rimanere incinta e l'HIV positivo non è un fattore di legalizzazione dell'aborto e quindi dovrai raddoppiare la responsabilità perché sarai nelle tue mani per impedire al suo bambino di nascere HIV positivo. Purtroppo non ho potuto ottenere la revisione completa del testo e sono esausto. Se hai trovato errori o incongruenze nel testo, ti prego di informarmi di questo nel seguente modulo, che puoi usare anche come campo di commento. Voglio aggiungere che nell'aprile 2016, data la precarietà del SUS, nello stato di Rio de Janeiro ha qualcosa non avrei mai immaginato che potrebbe venire a fare: Sulla base di descrizioni della persona che era con gli occhi come un tuorlo d'uovo ho consigliato la persona fermarsi con il PEP perché era il terzo giorno di PEP e lei era già così. Non sopravvivere un mese tre in uno e ho scelto di correre il rischio di essere odiato per tutta la vita da una persona dal vivo, oltre a portare lo stigma di inadempienza sulla base di "principi etici", hanno portato a questa persona di morte .

Ricordo che in passato avevo perso una "ragazza" che era una ragazza di programmi per aver cercato di dissuaderla dal vivere in quel modo e che alla fine mi ha lasciato. Ho cercato il sostegno di un'amica, Magda, e lei mi ha detto: "Principi etici? !!!! Scoprite i vostri principi etici ora ".

Aveva ragione, in quel momento, oggi, non c'è più. I tempi sono cambiati; Ho sopportato a lungo il peso di non sapere se avevo davvero preso la decisione giusta. Fortunatamente ha ricevuto un non reagente e debutterà presto come scrittrice su questo sito.

[Contact-form-7 404 "Not Found"]
Se sei un utente di Natura Acquista con noi

Questo è un lavoro fatto con amore, dedizione, cura e un primo senso di responsabilità! Genera costi e spese!

Sostieni questo link https://www.natura.com.br/?consultoria=claudiosouzaebeleza

E proprio sotto un modulo dove puoi inviarmi un messaggio!

Dona $ 10,00 Dona $ 50,00 Dona $ 100,00

, Blog soropositivo. Org
Se puoi e vuoi, ti preghiamo di aiutare
, Blog soropositivo. Org

E non era entro un "fuso orario di conforto"! Questa è una storia che solo io devo raccontare!

Sono stato il primo individuo, un CPF, non un CNPJ a, tra virgolette, "Slap my face"!

Nonostante tutto quello che ho vissuto, tutto ciò è accaduto in un periodo ancora turbato dal pregiudizio e, sì, c'erano dei prezzi da pagare.

La valuta è sempre stata quella dell'esclusione sociale e ho persino esitato a continuare o no!

Il grande "IT" di tutto ciò è che senza questo lavoro, non mi sarebbe rimasto altro che il tempo libero e certamente non lo sosterrei. Ho bisogno di essere produttivo.

Siamo Borg!

Se non annoiato dalle ore vuote, almeno dal suicidio a causa dell'assoluta mancanza di scopo che la mia vita avrebbe avuto e della terribile impressione di parassitosi che mi avrebbe colpito. Quindi, non potevo smettere.

Ho avuto l'opportunità di realizzare molte cose e, d'altra parte, ho perso diverse opportunità per fare di più, con una portata più profonda e migliore.

Non tutto è come desiderato. Lascia che piova (Guilherme Arantes)!

Ad ogni modo, se hai la possibilità di sostenere, finanziare, anche se solo minimamente questo progetto, ecco i fatti:

, Blog soropositivo. Org
Questo è l'unico blog "Still ON LINE" ad aver ricevuto questo premio e questa consacrazione. Il blog che ha raggiunto lo stesso status era Solidariedaids, di Paulo Giacommini. Sfortunatamente non riesco a trovare il collegamento e la comunicazione questo ed è molto difficile
, Blog soropositivo. Org
Blog unico on line Trattando questo tema per aver ricevuto questo premio dalla giuria accademica

, Blog soropositivo. Org

Letture consigliate su questo blog

Hi! Ragazzi, grazie per essere arrivato così lontano! La tua attenzione e interesse è il nostro più grande interesse, lavoriamo qui, io e Mara, per informarti, facciamo chiarezza in alcuni punti nebulosi di "tutto questo".

Tuttavia, ci mancano risorse finanziarie.

Se ti piace il lavoro, se sei in grado di aiutare e vuoi aiutare, spesso il costo di una sciocca quotidianità per noi farà sicuramente la differenza perché, lo sappiamo, il colibrì, che trasporta acqua sulla punta di il tuo becco farà la differenza nello sforzo di spegnere l'incendio boschivo!

Pensaci!

Di seguito sono riportate alcune risorse per facilitare il supporto!

Suggerimenti di lettura

2 Sembra che qui stia iniziando un dibattito! unirsi

Hai qualcosa da dire? Dillo!!! Questo blog è meglio con te !!!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Automattic, Wordpress e Soropositivo.Org e io facciamo tutto ciò che è in nostro potere per quanto riguarda la tua privacy. E stiamo sempre migliorando, migliorando, testando e implementando nuove tecnologie di protezione dei dati. I tuoi dati sono protetti e io, Cláudio Souza, lavoro su questo blog 18 ore al giorno per garantire, tra le altre cose, la sicurezza delle tue informazioni, poiché conosco le implicazioni e le complicazioni delle pubblicazioni passate e scambiate qui Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Conosci la nostra politica sulla privacy

WhatsApp WhatsApp Us