Immagine predefinita
Antiretrovirali

Tenofovir Alafenamide mantiene l'HIV soppresso e migliora la densità minerale ossea

Tenofovir Alfenamide mantiene una carica virale non rilevabile Migliora la funzione BMD e renale

TAFIl passaggio a Tenofovir Alfenamide può mantenere carica virale non rilevabile impedisce a un peggioramento della funzione renale e aiuta il perdono di osteoporosi e osteopenia

Le persone che passano la versione corrente di tenofovir (TDF) a tenofovir alafenamide (TAF) - una nuova formulazione che raggiunge livelli sierici più elevati nei pazienti con HIV che pure avevano mantenuto la loro carica virale non rilevabile; c'era miglioramento biomarcatori di funzionalità renale e ad un aumento della densità ossea, secondo un paio di studi presentati al 8.ª International AIDS Conference il mese scorso a Vancouver.

Gilead Sciences "tenofovir disoproxil fumarato (Viread) è uno dei farmaci antiretrovirali più utilizzati. Esso è un componente di co-formulazione di Truvada - utilizzato sia per l'HIV e per il trattamento di profilassi pre-esposizione (prep) - sagoma di una tavoletta con solo Atripla Complera e Stribild. TDF è un farmaco antiretrovirale generalmente considerato sicuro e ben tollerato, ma può causare perdita di massa ossea più rapidamente dopo l'inizio del trattamento e portare a problemi renali in persone sensibili al farmaco.

TAF è un nuovo profarmaco che trasporta l'agente attivo, il tenofovir difosfato, in modo più efficiente alle cellule. TAF produrre adeguati livelli di droga in ambito intracellulare con dosi più basse, il che significa che le concentrazioni molto più basse e in basso a esposizione al farmaco nel plasma ai reni, ossa e altri organi e tessuti.

Tenofovir Alfenamide è efficace quanto TDF

Un paio di studi clinici 3 palco, presentati alla conferenza di quest'anno sui Retrovirus e le infezioni opportunistiche (undici) ha mostrato che TAF è efficace come TDF per le persone non trattati in precedenza, ma ha meno effetti collaterali sui reni e ossa rispetto alla versione corrente.

curaIn questo anno di conferenza IAS (2015), Tony Mill, il gruppo di medici uomini del sud della California a Los Angeles ha presentato i risultati di un altro studio di fase 3 (GS-US-292-0109), con la differenza che ci vuole un Guardate at've mai sperimentato nel trattamento di pazienti che sono passati dalla vecchia alla nuova formulazione di tenofovir.

Questa analisi inclusa 1.436 sieropositivi con normale funzionalità renale chi all'inizio dello studio aveva carica virale soppressa (<50 copie / ml) in uno dei seguenti schemi almeno 96 settimane.

  • TDF / emtricitabina / elvitegravir / cobicistat (Stribild).
  • TDF / emtricitabina / efavirenz (Atripla).
  • Atazanavir (Reyataz), rinforzata con ritonavir (Norvir) o cobicistat (Tybost), oltre a TDF / emtricitabina (Truvada) .La che vogliono mantenere il loro attuale regime contenente TDF e coloro che vogliono passare a un nuovo regime di trattamento con una pillola si compone di TAF (10 mg), emtricitabina (200 mg), elvitegravir (150 mg), e cobicistat (150 mg) - una nuova versione di Stribild sostituire TAF TDF.

Risultati con Tenofovir Alfenamide sono i migliori

  • La maggior parte dei partecipanti allo studio (circa 90%) erano maschi, i due terzi erano bianchi, 19% era nero (un gruppo TDF maggiore rischio di problemi renali), e l'età media era 41 anni. La linea mediana del numero di cellule T-CD4 era approssimativamente di 670 cells / mm3. Al basale, è stato necessario per una velocità di filtrazione glomerulare stimata (eGFR) - una misura della funzione renale - up 50 ml / min con il metodo di Cockcroft e Gault comune, una linea mediana 107 ml / min (> 90 ml / min è generalmente considerato normale). A proposito di 9% ha presentato il grado 1 o il dotto proteico (proteina nelle urine), ma meno di 1% ha presentato un grado 2 o una proteinuria moderata.
  • I partecipanti a questo studio in aperto sono stati randomizzati (2: 1) come segue:
  • Entrambi i trattamenti erano altamente efficace, dimostrando che il cambiamento di regime TAF non era inferiore a quella utilizzata in un sistema DFT.
  • I tassi di risposta virologica erano alti in entrambi i gruppi alla settimana 48: 97% di le persone che passavano alla co-formulazione del TAF avevano una carica virale non rilevabile (<50 copie / ml) rispetto al 93% di coloro che hanno cambiato il loro regime terapeutico - una differenza significativa a favore del TAF.
  • Fallimento virologico è stata bassa in entrambi i gruppi (circa 1%).
  • Le persone che sono passati da Atripla o atazanavir / TDF / emtricitabineto per la co-formulazione con TAF ha visto risposte significativamente migliori, mentre coloro che ha cambiato la loro Stribild hanno fatto lo stesso.
  • Il livello complessivo di sicurezza e tollerabilità è stata buona in entrambi i gruppi di trattamento, con poche interruzioni, in ogni braccio dello studio per eventi avversi rappresentano (0,9% nel gruppo TAF vs 2,5% nel gruppo TDF).
  • La maggior parte dei tipi di effetti collaterali e anormalità di laboratorio erano simili nei gruppi 2, anche se i livelli di bilirubina sono stati superiori nel braccio del regime preesistente (probabilmente da attribuire ad alcuni partecipanti che utilizzano atazanavir).
  • Tuttavia, ci sono alcune importanti differenze legate alla funzione renale e la salute delle ossa.
  • I partecipanti 2 che sono passati al regime TAF e 5 persone che sono rimasti sulle loro regimi con terapia a base di TDF ha dovuto interrompere la loro regimi di trattamento a causa di eventi avversi correlati alla funzionalità renale.
  • Non c'era nessun caso la sindrome di Fanconi, un tipo di malattia renale grave, il braccio di studio con TAF e caso 1 nel braccio contenente TDF.
  • Le persone che si sono trasferiti al TAF mostrato miglioramenti nei marcatori di funzionalità renale, mentre quelli che sono rimasti nei diagrammi schematici peggiorato con TDF, con questi cambiamenti, a partire dalla settimana 2 e persisteva nel corso dello studio fino alla settimana 48ª.
  • Statisticamente sono stati osservati miglioramenti significativi di proteine ​​creatinina nelle urine (-21% vs + 10 variazione%), la creatinina urinaria di albumina (-18% vs + 9%), proteine ​​che causano la cecità - creatinina retinolo (-33% vs (+ 18%) e beta-globuline micro creatinina 2 (- 52% contro + 19%).

Tenofovir Alfenamide ha causato una riduzione della densità minerale ossea ridotta

  • La densità minerale ossea della colonna vertebrale (BMD) è aumentato in media del + 1.79% nel braccio TAF, mentre la caduta media di -0,28% tra coloro che sono rimasti in regimi esistenti con TDF.
  • Le corrispondenti variazioni medie della BMD erano (+ 1,37% e -0,26%, rispettivamente, e sia le differenze erano statisticamente significative.
  • Le persone che si sono trasferiti ai miglioramenti significativi TAF visto in osteopenia o osteoporosi della spina dorsale e dell'anca, che è rimasto lo stesso nel braccio TDF.
  • Tutte le viste nello studio erano fratture a causa di traumi, e non fragili.
  • L'aumento dei lipidi a digiuno è apparso in una piccola quantità di persone che si muovevano nello schema con il TAF, anche se il colesterolo medio totale e tasso medio di HDL è stato lo stesso nível.Em soprattutto per le donne e altri soggetti a rischio di perdita di massa ossea, o per le persone a rischio per problemi di funzionalità renale, TAF "offre una nuova grande opzione," Mills sugeriu.Samir di Gupta L'Università dell'Indiana ha seguito i risultati di uno studio di fase 3 in corso (GS-US-292-0112) che valutano il TAF in persone con funzionalità renale compromessa in grado lieve-moderato.Questa analisi includeva partecipanti 242 con soppressione virale stabile. La maggior parte (circa il 80%) erano uomini, circa il 18% erano neri, l'età media era 58 anni e il conteggio medio è stato di circa cellule 4 CD630 / mm3. Molti avevano fattori di rischio per malattie renali, di cui circa 40% con ipertensione e 14% con diabetes.No aprire questo studio i partecipanti sono passati da regimi esistenti - che potrebbe contenere TDF o no - lo stesso FAT-regime contenente singolo compressa al giorno (schema terapeutico utilizzato nello studio sopra descritto). Prima dello scambio il tavolo era il seguente:
  • All'inizio dei partecipanti allo studio ha avuto un lieve grado di insufficienza renale o moderata con eGFR vanno dal 30 69 ml / min, con il metodo di Cockcroft e Gault ha mostrato un tasso medio 56 ml / min). Circa un quarto aveva 1 grado e 10 2% aveva grado aste proteinuria, ma nessuno aveva grado 3-4. [Nota del traduttore: Per comprendere meglio il concetto verga proteinura clic questo link. Si apre in un'altra scheda del browser]
  • Molti esperti sconsigliano l'uso di TDF in persone con insufficienza renale a meno che i benefici attesi superano i rischi. La prescrizione corrente dovrebbe essere utilizzata a riduzioni del dosaggio per le persone con insufficienza renale pre-esistente.

Funzionalità renale compromessa

  • "I partecipanti che sono passati a [il Co-formulazione TAF ] erano significativamente più propensi a mantenere esami virologici con risultati non rilevabili"I ricercatori hanno concluso, e" ha avuto miglioramenti significativi nella densità minerale ossea della colonna vertebrale e dell'anca, w che iveram significative riduzioni di osteopenia / osteoporosi e non ci sono stati significativi miglioramenti in proteinuria, e di altri marker della funzione renale. "
  • 65% stava assumendo TDF,
  • 22% stava assumendo abacavir (Ziagen),
  • 7% estavam em esquemas com outros inibitori della trascrittasi inversa análogos de nucleotídeos,
  • E 5% stava assumendo farmaci della stessa classe.
  • Inoltre, 44% stava assumendo gli inibitori della proteasi,
  • 42% erano in NNRTI,
  • e 24% erano in inibitori dell'integrasi.

Gupta ha osservato che le caratteristiche di base sono stati confrontati tra i gruppi contenenti TDF e TDF regimi senza la linea di base, con un maggior numero di donne e nero in TDF e più ipertensione, proteinuria, nel gruppo con TDF.

Per 24ª settimana non ci sono stati cambiamenti significativi nel corrente RFG (utilizzando via test con ioexolo), indipendentemente dal fatto che le persone si sono spostate da TDF, anche i regimi non-TDF per TAF coformulazione [nota del traduttore. Ho trovato nulla davvero illuminante a questo termine "test liquidazione Iohexol. Se la lettura di farmi sapere o capire meglio il termine, vi prego di inviarmi la definizione utilizzando il modulo che sarà la fine di questo testo

Struttura dei reni, un importante &quot;filtro&quot; che rilascia il nostro sangue dalle tossine che generiamo o ingeriamo quando beviamo bevande alcoliche e altre cose. Ricorda, sempre, che il male non è l&#39;uso e, piuttosto, l&#39;abuso ...
Struttura dei reni, uno importnte "filtro" che rilascia il nostro sangue delle tossine che si generano o mangiamo quando beviamo alcol e roba. Ricordando, sempre, che il male non è l'uso e, sì, abuso ...

In settimana 48ª tra i partecipanti interruttore della presa di forza a TAF, GFR stimata, un tasso medio di + 2.7 ml / min / 1,73m2 da Cockcroft & Gault con cistatina C, l'ultima delle quali era statisticamente significativa. Tra le persone che hanno regimi non-TDF al TAF, eGFR è diminuita - 1,8 ml / min e -1,4 ml / min / 1,73m2, rispettivamente, nessuno dei quali era statisticamente significativa.

Guardando le varie misure significativa proteinuria, - e in alcuni casi importanti - i miglioramenti sono stati osservati nella proteina creatinina nelle urine e di albumina creatinina nelle urine, proteine ​​accecante retinolo creatinina, e la creatinina beta-2-microglobulina tra persone che si scambiano di TDF TAF. Tuttavia, i cambiamenti erano piccoli e non significativi tra i sistemi di commutazione con utilizzo di TDF per i regimi con TAF.

La scorsa settimana i marcatori 48 renali nelle persone che hanno cambiato il TDF il TAF "sembravano approccio" di coloro che non sono in sistemi con tenofovir, ha detto Gupta.

La proporzione di soggetti con clinicamente significativa proteinuria UPCR (> 200 mg / g) è diminuita 47% al 13%, mentre quelli con clinicamente significative albuminuria creatinria (> 30 mg / g) è diminuito 55% al 22% quando si cambia schemi di soddisfazione TDF per i regimi di Taft - t entrambi con significative differenze. Anche in questo caso, le modifiche non sono stati significativi per tali modifiche regimi posologici con TDF.

Di nuovo, Aumenti significativi del BMD della colonna centrale (2.95 +%) e BMD (+ 1.85%) sono stati osservati in settimane 48 commutazione tra i partecipanti PTO PAT, con variazioni significative da quelle della PTO combinato.

"TDF partecipante di nel momento in cui l'interruzione ha avuto alcun cambiamento nella velocità di filtrazione glomerulare, miglioramenti significativi n marcatori nelle urine e la funzione renale, e ci sono stati miglioramenti significativi della BMD [e] un aumento significativo dei lipidi," ha riassunto i ricercatori . "I partecipanti che non sono parte del cambiamento braccio TDF invece di fermarlo non ha subito alcun cambiamento nella corrente RFG, marcatori urinari e la funzione renale stabile, e in BMD [e] una significativa riduzione frazioni di colesterolo".

"I dati di questi 48 settimane supportano regime di sicurezza renale e ossa di una tavoletta in una volta al giorno, [coformulation TAF] HIV e per adulti con insufficienza renale", ha concluso.

Alla domanda circa il meccanismo di miglioramento dopo il passaggio del TDF del TAF, Gupta ha suggerito che potrebbe essere "fuori fonte di combustibile di disfunzione mitocondriale", ma ha sottolineato che questo è stato "solo speculazioni in questo momento."

Sulla base dei risultati dello studio ad oggi, Gilead ha presentato il co-formulazione TAF / emtricitabina / elvitegravir / cobicistat co-formulazione per la revisione regolamentazione negli Stati Uniti e in Europa. Si prevede che la Food and Drug Administration per prendere una decisione prima dell'inizio di novembre.

Inoltre, Gilead ha spinto l'adozione di un doppio TAF coformulazione ed emtricitabina - che potrebbe essere un successore di Truvada - e sta sviluppando altri due schemi di una compressa contenente giornaliero rilpivirina NNRTI (Edurant) e un altro con il Inibitore della proteasi dell'HIV darunavir (Prezista). E TAF si sta anche sviluppando come trattamento per l'epatite C con una dose di una singola compressa al giorno. Gilead ha indicato che sta collaborando con i Centers for Disease Control and Prevention (CDC) in uno studio in scimmie con TAF / emtricitabina per la preparazione.

Solo per citarne alcuni, ci sono quelli che Nessuna morte sociale

claudio souzaTradotto dalla versione originale Il passaggio a Tenofovir Alafenamide Mantiene HIV soppresso, aiuta reni e ossa tramite Claudio S. Souza e recensito da Mara Macedo a 19 / 08 / 2015

Referenze

Mills t, J Andrade, DiPerri G, et al. Il passaggio da un tenofovir disoproxil fumarato (TDF) regime basata su di un tenofovir alafenamide (TAF) regime basata su: dati negli adulti con soppressione virologica attraverso 48 settimane di trattamento. 8th Conferenza Internazionale AIDS Society sulla patogenesi del HIV, il trattamento, e la prevenzione. Vancouver, Luglio 19-22, 2015. Astratto TUAB0102.

S Gupta, Il Pozniak, Arribas J, et al. I soggetti con insufficienza renale tenofovir disoproxil fumarato da passare a tenofovir alafenamide hanno migliorato la sicurezza delle ossa e ai reni attraverso 48 settimane. 8th Conferenza Internazionale AIDS Society sulla patogenesi del HIV, il trattamento, e la prevenzione. Vancouver, Luglio 19-22, 2015. Astratto TUAB0103.

Annunci

Pubblicazioni correlate

Commenta e socializza. La vita è migliore con gli amici!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Soropositivo.Org, Wordpress.com e Automattic fanno tutto ciò che è alla nostra portata per quanto riguarda la tua privacy. Puoi saperne di più su questa politica in questo link Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Leggi tutto in Informativa sulla privacy

Informativa sui cookie e sulla privacy
WhatsApp WhatsApp Us
Hai bisogno di parlare? Ci sono tre persone qui che forniscono servizi di volontariato nei loro mezzi.