IAS 2015: Il nuovo NNRTI Doravirine sopprime HIV così come Efavirenz, e con minori effetti collaterali a carico del SNC

DoravirineNNRTI di prossima generazione di Merck Doravirine (precedentemente noto come MK-1439) ha dimostrato di essere efficace quanto efavirenz nel sopprimere la replicazione di HIVe sebbene metà dei molti partecipanti allo studio con Doravirine abbia manifestato eventi avversi correlati ai farmaci, in particolare effetti collaterali sul sistema nervoso centrale (SNC), avevano meno probabilità di interrompere il trattamento prematuramente, secondo i risultati dello studio, settimana all'ottava conferenza internazionale AIDS Società (IAS) su HIV, patogenesi, trattamento e prevenzione questa settimana a Vancouver.

Gli NNRTI sono generalmente efficaci, facili da usare e ben adattati per la terapia antiretrovirale (ART) prima riga. Ma i farmaci ampiamente utilizzati in questa classe, la nevirapina (Viramune) sono suscettibili di generare resistenza all'HIV ai farmaci, rilpivirina (Edurant) è meno efficace nelle persone con carica viralee efavirenz (Sustiva) può causare effetti collaterali neuropsichiatrici come vertigini e sogni anormali. Pertanto, questi farmaci non sono raccomandati per la prima linea di ART nelle linee guida di trattamento statunitensi.

L'adozione di un potente, ben tollerato nuovo NNRTI, che offre una maggiore flessibilità, soprattutto per le persone con una vasta resistenza ai farmaci e limitate opzioni di trattamento.
Jose Gatell da Barcellona University ha riferito gli ultimi risultati dello studio in corso 007, che sta confrontando Doravirine contro efavirenz, entrambi presi una volta al giorno, per le persone non precedentemente trattati con l'HIV.

Questa fase 2b dello studio includeva parti 2. Il 1 di questo studio ha valutato 25 dose di mg, mg 50, 100 e 200 mg mg Doravirine in combinazione con tenofovir / emtricitabina (Truvada farmaci utilizzati in medicina PREP). Come riportato in Conferenza sui retrovirus e le infezioni opportunistiche 2014 la dose 100Mg è stato scelto perché offre il miglior equilibrio tra sicurezza e l'efficacia sulla base di un'analisi 24 settimane.

A quel tempo tutti i partecipanti della fase 1 rimasti o sono stati associati con il trattamento con la dose di 100 mg Doravirine e il monitoraggio è stato continuato. Più 132 persone hanno firmato nella 2 studio e sono stati assegnati in maniera casuale a ricevere dosi di 100 mg Doravirine o 600 mg di efavirenz, entrambi con tenofovir / emtricitabina durante 48 settimane.

Alla conferenza sul trattamento farmacologico dell'HIV svoltasi a Glasgow lo scorso novembre, Gatell ha riferito che Doravirine era efficace quanto efavirenz in uno studio su 48 settimane della fase 1. Ha anche riferito i dati in un preliminare settimane di studio 8 sicurezza e la tollerabilità da un pool di tutti i partecipanti 108 iniziato con una dose di 100 mg Doravirine e 108 prendendo efavirenz in entrambe le fasi dello studio.

Questa settimana, alla riunione dello IAS, Gatell ha presentato i risultati dello studio di 24 settimane sull'efficacia e la sicurezza per questa popolazione combinata di 216 partecipanti. Oltre il 90% era di sesso maschile e l'80% era bianco e l'età media era di circa 35 anni. Il conteggio delle cellule mediane di CD4 era di circa 415 cellule / mm3. I partecipanti allo studio sono stati stratificati in base alla loro carica virale iniziale, con poco più di un terzo con una conta dell'HIV RNA superiore a 100.000 copie / ml.

risultati

  1. I tassi di risposta globale erano simili in entrambi i gruppi di trattamento, con solo il 73,1% delle persone che hanno preso Doravirine e 72,2% dei partecipanti che hanno preso efavirenz risultati ottenendo come una carica virale sotto 40 copie / ml (non rilevabile) in 24 settimane.
  2. 88,9 87,0% e%, rispettivamente, avevano carica virale al di sotto 200 copie / ml.
  3. Gli utili nella conta delle cellule CD4 erano simili, 154 e 146 cellule / rispettivamente mm3.
  4. Guardando tassi di risposta a livello di funzione virale pre-procedura, più di 90% delle persone che hanno preso il farmaco aveva raggiunto HIV RNA conto alla rovescia copie 200 / ml a prescindere dal fatto che il trattamento è iniziato con una bassa carica virale o Alto.
  5. Le persone che hanno iniziato con una bassa carica virale avevano più facili da sopprimere la loro carica virale HIV ad un livello non rilevabile (sotto 40 copie / ml) (83,3% a Doravirine e 85,7% con efavirenz) rispetto a quelli che ha iniziato con un livello più alto di carica virale (60,5% rispetto a 65,5%).
  6. I partecipanti nel braccio trattato Doravirine hanno mostrato un potenziale di non conformità attorno 50% di coloro che hanno ricevuto il trattamento con efavirenz, per qualsiasi motivo (4,6 11,9% contro%, rispettivamente).
  7. La differenza è stata guidata da un tasso di abbandono più elevato a causa di eventi avversi Doravirine e Efavirenz (0,9 5,6% contro%, rispettivamente).
  8. Mentre la maggior parte delle persone in entrambi i bracci di trattamento avevano almeno 1 eventi avversi gravi, altri eventi sono meno comuni a Doravirine (0,9 4,6% contro%). Inoltre, le persone che hanno avuto la metà Doravirine di effetti collaterali che molti farmaci in generale (% vs 27,8 55,6%).
  9. Il confronto primario di sicurezza rivelato che un numero significativamente inferiore di destinatari Doravirine riportato uno o più eventi associati alla settimana CNS, con le vertigini più comuni (9,3% vs. 27,8), incubi (6,5% vs. 17,6%) e gli incubi (6,5% vs 8,3%).
  10. La depressione era comune in metà degli utenti Doravirine, per gli utenti di Efavirenz, ma i numeri erano molto piccole.
  11. Infine, i livelli di LDL "cattivo" è risultato essere maggiore utenti efavirenz.
Jose Gatell (Foto: Liz Highleyman)
Jose Gatell (Foto: Liz Highleyman)

Gatell ha osservato che la carica virale era ancora in calo nel corso della settimana 24, e ha suggerito che le persone con livelli basali più alti probabilmente ancora non avrebbero avuto il tempo di trattamento sufficiente per abbassare la carica virale non rilevabile al limite (40 virale RNA copie per millilitro cubo di sangue ).

In sintesi, una dose giornaliera di Doravirina 100 mg in combinazione con tenofovir / emtricitabina "dimostra attività antiretrovirale ed effetti immunologici simili a efavirenz" alla settimana di 24a e "ha molti meno eventi avversi correlati al SNC e meno trattamenti gravi correlati agli eventi. "Rispetto a efavirenz, i ricercatori hanno concluso.
Gatell ha detto che una fase 3 con un volume più alto di studio di fase 3 Doravirine è ora in corso.

scritto da Liz Highleyman

Effetti collaterali al SNC di Ion 2015: la nuova NNRTI Doravirina sopprime l'HIV e Efavirenz ma con meno effetti collaterali del SNC di Claudio Souza.

Riferimento

J Gatell, F Raffi, A Plettenberg, et al. Efficacia e sicurezza di doravirina 100 mg QD vs efavirenz 600 mg QD con TDF / FTC in pazienti HIV-naive infetti da HIV: risultati della settimana 24. 8th International AIDS Society Conference sulla patogenesi, il trattamento e la prevenzione dell'HIV. Vancouver, luglio 19-22, 2015. TUAB0104 astratto.

Un po 'di più per la tua lettura

Hi! La tua opinione è sempre importante. hai qualcosa da dire? È qui! Domande? Possiamo iniziare qui!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Automattic, Wordpress e Soropositivo.Org e io facciamo tutto quanto in nostro potere per quanto riguarda la tua privacy. E stiamo sempre migliorando, migliorando, testando e implementando nuove tecnologie di protezione dei dati. I tuoi dati sono protetti e io, Claudio Souza, lavoro su questo blog 18 ore o giorno per, tra le altre cose, garantire la sicurezza delle tue informazioni, poiché conosco le implicazioni e le complicazioni delle pubblicazioni passate e scambiate. Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Conosci la nostra politica sulla privacy

%d Bloggers come questo: