Immagine predefinita
CD4 - Il punto chiave nella salute delle persone con l'HIV

Studio dimostra che priva lo zucchero HIV può fermare la replicazione del virus.

I ricercatori dicono zucchero privi di HIV può aiutarli a smettere di moltiplicarsi.

Uno studio recente può aiutare altri ricercatori per determinare l'ordine di trasmissione dell'HIV.

preservatifSecondo gli scienziati della Northwestern University, interrompere il flusso di zucchero nel corpo è quello di bloccare il virus dal gasdotto di nutrienti del virus dell'immunodeficienza umana - il virus che può causare l'Aids - può aiutare il virus che porta alla morte per fame.

I ricercatori hanno detto che il tallone d'Achille del virus HIV "è il suo appetito per i dolci e lo zucchero, la cui privazione può portare alla sua caduta. Il virus è conosciuto per consumare lo zucchero e sostanze nutritive per l'attacco delle cellule immunitarie attivate, noto come cella CD4 + T. La quantità di energia consumata viene quindi deviato verso la moltiplicazione del virus.

Nel corso della ricerca esperimento, gli scienziati sono imbattuto in un interruttore che attiva il gasdotto, che fornisce nutrienti e zucchero al virus HIV. I ricercatori hanno bloccato con successo la fosfolipasi "pipeline" doppiato D1 (PLD1), con l'ausilio di un composto sperimentale.

PLD1 disattivazione ha provocato l'interruzione della fornitura di sostanze nutritive per il virus. Così, HIV fu lasciato materiale privato che aiuta la replicazione nelle cellule. Tuttavia, i risultati sperimentali sono stati riportati come positivi solo quando condotta su cellule umane in vitro.

Analisi del sangue in laboratorio

"Questo composto può essere il precursore di qualcosa che può essere utilizzato in futuro come parte di un cocktail per il trattamento dell'HIV migliorerebbe i risultati di farmaci molto efficaci che abbiamo oggi", ha dichiarato Harry Taylor ha detto in un comunicato. I risultati dell'indagine possono contribuire a progettare un futuro trattamento per le cellule tumorali, che utilizzano anche zuccheri e nutrienti all'interno della cellula per replicarsi e diffondersi in tutto il corpo.

I ricercatori ritengono che i risultati dello studio richiedono ulteriori ricerche nel campo, che potrebbe eventualmente essere usato per fermare la diffusione del virus durante le prime fasi di infezione

Con Guneet BhatiaGuneet_B in 01 giugno 2015 16: 32 EDT

Athit Perawongmetha / Reuter

+++++ Nota importante: ho cercato ulteriori informazioni su fosfolipasi e ho trovato i materiali scarsi e un articolo su Wikipedia che è anche povero e hanno qualifiche da Wikipedia. Solo nel doubt'm colocndo il link qui, http://pt.wikipedia.org/wiki/Fosfolipase_A2

Se qualcuno ha informazioni masi ~ en su di esso e vogliono condividere questo sito con i crediti meritati per favore, si prega di scrivere a soropositivowebsite [@] gmail.com

Claudio el guapissimoTradotto da Cláudio Santos de Souza, consapevoli miha soropositivodade dal 13 / 05 / 1995 in originale Zucchero La fame può fermare la replicazione del virus HIV: Studio in 08 / 06 / 2015

Annunci

Pubblicazioni correlate

Commenta e socializza. La vita è migliore con gli amici!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Soropositivo.Org, Wordpress.com e Automattic fanno tutto ciò che è alla nostra portata per quanto riguarda la tua privacy. Puoi saperne di più su questa politica in questo link Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Leggi tutto in Informativa sulla privacy

Informativa sui cookie e sulla privacy
WhatsApp WhatsApp Us
Hai bisogno di parlare? Ci sono tre persone qui che forniscono servizi di volontariato nei loro mezzi.