Sesso orale e HIV: qual è il rischio?

Home » HPV » Sesso orale e HIV: qual è il rischio?
Immagine predefinita
HPV

Il sesso orale e l'HIV sono intrinsecamente legati alla paura e alla "ignoranza coltivata" nella vita sessuale delle persone, e questo "binomio" mi porta molte persone.

Quindi, ho concluso che per molte persone, questo è il un degli "eterni dubbi" nella vita sessuale del popolo, quasi sempre così ignoranti sesso orale e HIV!

Voglio stabilire a questo punto che ...

... Il sesso orale è un'esperienza intensamente piacevole per molti uomini e donne!

E, direi, il problema sarebbe sempre la disattenzione nell'accarezzare che accarezzarsi!

Le persone usano termini diversi per riferirsi al "lecca-lecca".

Compresi termini formali come:

  • fellatio
  • cunilínguis
  • slang
  • o semplicemente "orale"

Sesso orale e HIV

medici e i ricercatori non possono essere sicuri di quante persone sono state infettate dall'HIV attraverso il sesso orale.

HIV nel sesso orale? Sì! Ci sono rischi, ma sono menor che nel sesso analeAlcuni scoprono che è difficile per qualcuno essere infetto dall'HIV per via orale, perché nella maggior parte dei casi questa pratica sessuale è quasi come una sessione preliminare, un rituale nell'atto dell'amore.

Una sorta di rullaggio dal "velivolo" alla pista, in termini aeronautici.

Questo, nel mio modo di vedere e descrivere le cose prima di iniziare a scopare, tipo di tributo pagato, da una parte all'altra per la grandezza del momento che stanno condividendo!

Sì, lo vedo così! Ma io ... sono pazzo, vero? ...

E al pazzo (o cinico) tutto è perdonato ... (...) ...

Ma altre persone trovano che anche 3% delle infezioni da HIV sono dovuti a questa pratica5. Alla fine del 2008, ricercatori hanno esaminato tutte le prove disponibili e hanno calcolato che il rischio di contrarre l'HIV dal sesso orale era molto bassa, ma non era pari a zero; c'era ed è piuttosto un rischio.

Sesso orale e HIV e sesso anale e HIV

È noto che il sesso orale comporta meno rischi rispetto al sesso anale non protetto o al sesso vaginale non protetto. Ma non rischiare.

La probabilità che l'HIV sia trasmessa da una persona HIV-negativa a una persona HIV-negativa dipende dal tipo di contatto coinvolto.

L'HIV è più facilmente trasmesso da sesso anale non protetto (cioè senza preservativo).

Quindi sesso vaginale non protetto, condivisione di fazioni di farmaci per via parenterale, o persino in ospedale e da madre a figlio, durante il parto (trasmissione verticale) o allattamento al seno, che dovrebbero essere evitati in tutti i modi possibili - Nota importante postato qui su 4 nel mese di dicembre di 2017 - Ho letto il bando di uno studio che tratta l'argomento e che sembra sostenere che le madri con una carica virale non rilevabile possano allattare senza paura.

Ho qualcosa da scrivere su I = I, ma a suo tempo e questo testo a cui mi riferisco è pagato e non posso permettermi di dover continuare a tradurre).

Dipende anche dalla carica virale della persona con HIV e questo è un argomento estremamente lungo con molti aspetti ancora poco chiari e quindi discutibile).

La carezza orale è molto rischioso?

Conosciuto anche come "pompino"Ha dimostrato di essere un'attività meno rischiosa, ma non è affatto privo di rischi.

Sesso orale e HIV?
Immagine concettuale del sesso orale "fino alla fine"! L'immagine è scenografica

Di nuovo, dipende dalla carica virale della persona con HIV e dalla salute orale della persona che produce il ciuccio giusto. È anche importante ricordare che altre malattie sessualmente trasmissibili, come la sifilide, l'herpes e la gonorrea, possono essere facilmente trasmesse attraverso il popolare ciuccio7.

E l'HPV praticamente ignorato, ma insidioso e anche in grado di provocare il cancro alla testa, al collo e alla gola. Se non usi il preservativo, o le barriere dentali, nella pratica della carezza orale, è una buona idea avere regolari esami di salute orale.

Nota del traduttore: Prestare attenzione alla salute orale sembra più una questione di amor proprio per avere una bocca adeguata per le prestazioni di sesso orale delle mille e una notte.

Il rischio di avere l'infezione da HIV durante le sessioni sesso orale può complicare se i fluidi che normalmente trasportano l'HIV come lo sperma, il liquido vaginale o il sangue trovano un modo nel flusso sanguigno di una persona HIV-negativa.

Questo è attraverso la bocca o la gola, che è più probabile se c'è un'infiammazione, tagli o ferite presenti ... O cavità e gengivite.

Bacio non la diffusione dell'HIV. Da non confondere con orale

HIV non si trasmette attraverso l'esposizione alla saliva, quindi una persona con HIV del sesso orale su qualcuno che è HIV-negativi hanno un rischio considerato troppo basso. (Nota del traduttore: E pensare che un uomo, dopo aver sputato ad un agente di polizia (e non vado nel merito del ricorso stesso, perché ci sono polizia e di polizia) è stato condannato non 30 anni di carcere per il membro forze di polizia ad attaccare "Arma mortale negli Stati Uniti")

virus

Il tipo di sesso orale praticato fa la differenza per i livelli di rischio.

Trasmissione dell'HIV attraverso il sesso orale ricettivo, il che significa che una persona HIV-negativi del sesso orale, (fare un "blowjob" per un uomo con l'HIV è possibile ed è probabile che la trasmissione del virus HIV può accadere in quel modo a volte.

insertive Il sesso orale è più rischioso per chi riceve l'inserto

trasmissione dell'HIV attraverso il sesso orale insertive, il che significa un uomo HIV-negativi ricevere sesso orale da una persona con HIV, è una forma di sesso orale che offre meno rischi e potrebbe anche essere considerato impossibile la trasmissione di questo modulo.

Pochi rapporti trasmessi da sesso orale

Ci sono state pochissime segnalazioni (molto pochi) una possibile trasmissione del virus HIV attraverso cunilínguis (sesso orale eseguito su una donna nel suo ano). E 'biologicamente possibile che l'HIV può essere trasmesso attraverso una persona HIV-negativi del sesso orale su una donna con l'HIV, ma questo è considerato a basso rischio.

Non ci sono stati documentati casi di infezione da HIV ricevendo cunilínguis una donna sieropositiva.

Quando il sesso orale è più rischioso?

Questo è sempre l'inizio del percorso che mette uno dei due ginocchia per il sesso oraleSe hai l'HIV, c'è un maggiore rischio di passare l'HIV se sei il partner ricettivo orale; se si dispone anche di un'infezione sessualmente trasmessa non trattata, è netto e certo che si verificherà la trasmissione di questa STI.

Se non hai l'HIV, e stai avendo sesso orale con qualcuno che ha l'HIV, sei più a rischio di essere infettato, soprattutto se hai cariche, tagli, piaghe, malattie della gengiva o bocche della bocca sulla bocca o sulle gengive.

C'è anche più rischio se si ha un'infezione, comprese infezioni o malattie trasmesse sessualmente in gola o in bocca, che possono facilitare la trasmissione.

Il sesso orale può essere pericoloso

Per gli uomini, avere un alto carico virale nel sangue può anche significare che la carica virale è alto nel liquido seminale. Anche se non ci sono prove che gli uomini che hanno una carica virale non rilevabile nel sangue di solito hanno una carica virale non rilevabile nel liquido seminale, questo non è sempre il caso. Fattori come infezioni trasmesse sessualmente trattate possono provocare un aumento del carico virale nel liquido seminale. Pertanto, la maggior parte dei medici ritengono che non si può assumere che avere una carica virale non rilevabile significa che non si è contagioso. Tuttavia, il rischio di trasmissione di HIV durante orale, se una persona ha una carica virale non rilevabile è estremamente bassa, ma non può essere considerato simile a un partner sieronegativi.

Per le donne, i livelli di HIV nel fluido vaginale variano. Essi sono suscettibili di essere più alta al momento delle mestruazioni, quando le cellule infette da HIV si uniscono la cervice ed è più probabile che si trova nel fluido vaginale, insieme con il sangue. Leccare l'organo sessuale del partnerPertanto, sarà rischioso al momento delle mestruazioni.

Come puoi ridurre i rischi del sesso orale e dell'HIV?

Questo può essere molto divertente. Ma i preservativi trattati in questo modo sono inutili per qualsiasi idea di prevenzione

Ci sono diversi modi per ridurre i rischi di orale. Certo, alcuni saranno più accettabili di altri a individui diversi, quindi dovresti prendere le tue decisioni in merito al livello di rischio che trovi accettabile.

Se desideri discutere di questi problemi, chiedi di consultare un consulente sanitario o un altro professionista presso il tuo centro di trattamento e salute sessuale e riproduttiva. Molte delle seguenti strategie forniranno anche protezione contro altre malattie sessualmente trasmesse:

  • Potresti decidere che i rischi orali sono abbastanza bassi da continuare normalmente con questo comportamento.
  • Potresti preferire non fare orali perché non si desidera eseguire persino un basso rischio di trasmissione dell'HIV.
  • Puoi decidere di ridurre il numero di partner con i quali si esercita oralmente.
  • Puoi decidere di fare orale con barriere come i preservativi per gli uomini o barriere dentali (quadrati di lattice) per le donne.
  • Se non hai l'HIV, puoi decidere di avere solo un sesso orale attivo, dove qualcuno ti dà sesso orale, perché è più sicuro che quando pratichiamo oralmente con qualcuno che ti fa orale.)

Altri suggerimenti su come ridurre i rischi del sesso orale?

  • Si può decidere di non eiaculare nella bocca del vostro partner o di non avere qualcuno eiaculare in bocca.
  • Si può decidere di evitare il sesso orale durante le mestruazioni.
  • Abbi cura della tua bocca. La probabilità di essere infettati attraverso il sesso orale attivo, quello in cui il partner fa la carezza orale sui genitali della persona che riceve queste carezze o carezze, spesso preso come preliminare e questo è un malinteso, aumenta se qualcuno ha gengive sanguinanti, ulcere, tagli o afte.
  • Non spazzolare o usare il filo interdentale prima dell'orto è una buona idea, poiché l'igiene può portare a micro-lesioni e tuttavia nulla impedisce il colluttorio.
  • Avere una rintracciare la propria salute sessuale e la vostra salute orale e salute vaginale.

Ciò consentirà di individuare se avete malattie sessualmente trasmissibili, che possono aumentare la probabilità di voi trasmettere l'HIV ad un partner negativa e ridurre il rischio di contrarre l'HIV si se si è HIV-negativi.

bella ragazza despinco fino fidanzato

Per saperne di più

Per ulteriori informazioni su sesso orale e la trasmissione sessuale dell'HIV, si possono trovare le informazioni nelle nostre pubblicazioni sesso HIV o la trasmissione di HIV.

Michael Carter, Greta Hughson

Pubblicato: 25 settembre 2012

in http://www.aidsmap.com

Traduzione: Cláudio Santos de Souza, e la revisione della MTM

Quindi ... Se non riesci a risolvere tutti i tuoi dubbi riguardo al sesso orale, noi, qui a Soropositivo.Org abbiamo questi testi qui sotto per offrirti. Può essere un buon momento per leggere e saperne di più su tutto questo e, seriamente, chi non vuole incontrare il partner che conosce il tuo sesso orale con la sicurezza? !!!
Oltre ai legami che esistono nella pagina successiva v'è un link che ho messo qui perché è di particolare importanza e v'è una rivelazione sconvolgente che il testo che mette in discussione tutto ciò che è scritto qui.
Tutto il contenuto del blog, sul sesso orale, è nel link sottostante. 😃
Maggiori informazioni sul sesso orale
Attenzione alla gonorrea

Nota importante su questo database completo: C'è un nuovo sito web che data questo è molto importante che le persone che in questo articolo LEEM Leggi anche.

L'amore è un pericolo? (si apre in un'altra scheda)

Non faccio né orale né anale!

E le dissi che era bello che eravamo ancora vestiti, perché era ora e ora di andarsene.

A quel tempo l'anale contava poco per me e ancora non importa

Ma, cazzo senza orale, è più difficile 🙁 e le ho detto che ha detto:

"E mi lascerai in questo modo? (Penso, disse, che stava parlando della fessura e sorrise).

Di solito il sesso orale significa baciare, leccare o succhiare l'organo sessuale di altre persone.

Ed è molto bello dare e ricevere sesso orale, nel mio modesto e poco esperto parere.

Ogni persona ha le sue preferenze, zizzania e pazza per quanto riguarda il sesso, la pratica sessuale e le preferenze sessuali.

Nella mia vita ho incontrato solo una persona a cui non piaceva! E l'ho amata! Ma lei non mi amava e tutto andava nello spazio. Curiosamente, a lei piace dare questa carezza, ma non le piaceva ricevere. Quando ha rotto con me, molto male, di tutte le cose che mi ha detto, questa era: "Non andiamo d'accordo a letto" !!!

Articoli correlati che potresti voler leggere

33 Sembra che qui stia iniziando un dibattito! unirsi

finestra immunologica e Sesso orale: Ignorare un problema non migliora le cose ... e se la questione è di circa HIV, solo complica 05/07/2017 at 00:39

[...] nell'espressione sesso orale: qual è il rischio? e lei lo portera 'all'altro [...]

E qui abbiamo questa risposta
Il sesso orale può trasmettere l'HIV / AIDS - HIV positivi. Org 20/07/2017 at 09:36

[...] Sesso orale: qual è il rischio? [...]

E qui abbiamo questa risposta
David 15/12/2017 at 18:07

Buon pomeriggio Si prega si voleva me spiegare questo caso, ho 20 anni, e l'ultimo giorno Sabato 9 dieci 2017, è andato a casa di un amico che ha incontrato di recente in un college, mi portò nella stanza e otteniamo baciò e poi ho fatto sesso orale senza preservativo era la prima volta che ho fatto e io non sono HIV-positivi, non hanno alcuna malattia grave e mia immunità è stata buona, non eiaculare nella mia bocca. Non ho mai avuto rapporti sessuali di alcun tipo e ero vergine e sempre mi ha elencato con poche persone nella mia vita. Inoltre non abbiamo nemmeno parlare di problemi di salute, è successo così in fretta. Il mio timore è causa di circa 4 a 5 giorni più tardi ho cominciato a sentire alcuni sintomi simili a un virus comune come l'influenza, con un naso che cola, ero davvero l'influenza, ma questo era a causa di esposizione al legno abbigliamento parapolvere la mia stanza era chiusa, tosse con catarro, febbre e un po 'di mal di testa e il corpo, non aveva fame e persino svenuta una volta ieri, oscurati. Oggi ha meno catarro in gola e l'influenza quasi andato, sto ancora congestionata tosse, ma non secco. Mi sto riprendendo. Questi sintomi si sono verificati a me prima di quel giorno, di solito svenimento accadere a me, perché ho la pressione bassa, succede quando vado troppo a lungo senza mangiare, come nel caso precedente. La mia influenza è allergico. Era solo che mi sentivo.

E qui abbiamo questa risposta
Claudio Souza 16/12/2017 at 20:51

Tu dici così, e io ci atterò ad esso:

Non sono HIV positivo, non ho malattie gravi e la mia immunità era buona

Come lo sai? Sono curioso di sapere in che modo puoi valutare la tua immunità, che sia buona o cattiva, perché questa è una conoscenza che deve essere diffusa in modo esplicativo e didattico ai quasi sette miliardi di persone che vivono su questo pianeta! Quello che vedo è una relazione sessuale non protetta che ha, sì, i suoi rischi. La finestra immunitaria per questo è da trenta giorni a novantanove per cento delle persone e il restante uno per cento è di sessanta giorni. L'unica cosa che devo dirti di fronte a "tutto questo" che hai spruzzato qui è che potresti avere, sì, contratto l'HIV e, a seconda delle tue narrazioni, mi vedo, anche se non sono affatto un professionista della salute livello, è che una persona che ha svenimenti costanti ha bisogno di aiuto medico perché sarei disponibile se avessi incantesimi di svenimento di routine. [] 's Cláudio

E qui abbiamo questa risposta
Il sesso orale può trasmettere l'HIV! E le tue mogli? Loro che ... - Soropositivo.Org de Cláudio Souza 09/06/2018 at 18:07

[...] parla sesso orale e se hai meno di diciotto anni o tuo padre a supervisionare questo perché il sesso orale offre il rischio di contrarre [...]

E qui abbiamo questa risposta
Posso ottenere l'HIV nel sesso anale, vaginale o orale? | Soropositivo.Org 05/09/2018 at 14:08

[...] "grande" sul mega sena del turbamento e non la ricerca della possibilità di contrarre l'HIV attraverso il sesso orale! Ad esempio, il rischio medio di contrarre l'HIV attraverso la condivisione di un ago una volta [...]

E qui abbiamo questa risposta
1 2 3

Hai capito il testo? C'è qualche dubbio? Questo è il modo migliore per parlare. Ho smesso con What's App

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Automattic, Wordpress e Soropositivo.Org e io facciamo tutto quanto in nostro potere per quanto riguarda la tua privacy. E stiamo sempre migliorando, migliorando, testando e implementando nuove tecnologie di protezione dei dati. I tuoi dati sono protetti e io, Claudio Souza, lavoro su questo blog 18 ore o giorno per, tra le altre cose, garantire la sicurezza delle tue informazioni, poiché conosco le implicazioni e le complicazioni delle pubblicazioni passate e scambiate. Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Conosci la nostra politica sulla privacy

%d Bloggers come questo: