Dopo Carnevale fare il test HIV orale - #partiuteste

sinistra-testFluido iniziativa estratto utilizzando la gengiva e la mucosa guancia minuti circa 30, è possibile ottenere un risultato

Carnevale è divertente, ma può anche essere l'occasione per diventare più tranquilla con l'esecuzione di test HIV salute orale. La procedura per vedere se la persona è AIDS è stato sviluppato dalla Fondazione Oswaldo Cruz (Fiocruz) e sono, tra gli altri vantaggi, la mobilità, non è necessario avere uno spazio di laboratorio per la raccolta e la diagnosi.

L'iniziativa utilizza fluido estratto dalla gengiva e la mucosa guancia con l'ausilio di un'asta collettore e minuti circa 30, è possibile ottenere il risultato.

I test sono stati già utilizzati nel progetto live conoscere meglio, il Ministero della Salute ha collaborato con le organizzazioni della società civile 60 in tutto il paese, che ha avuto la possibilità di andare a gruppi a rischio, che sono gli uomini che hanno rapporti sessuali con gli uomini, gay , i transessuali, i travestiti, i lavoratori del sesso e le persone che usano droghe. Ora, per il Carnevale, le ONG organizzano per fare uscire in bar, discoteche e feste durante tutta la settimana della festa.

Ariane Sena, anni 23, uno studente di psicologia, che partecipano al progetto a Salvador, Bahia, con Charity Conception Macêdo (IBCM)Una organizzazione no-profit che dal 1989, agisce nella prevenzione dell'HIV / AIDS e sostenere le persone che vivono con il virus.

campanha_carnaval_camisinha-800x271

"Il design interessante è che stiamo andando alla riunione di persone, ovunque si trovino, poi andiamo su bordi, saune gay, bordelli e viene molto bene. Capiamo la difficoltà di travestiti e transessuali raggiungere laboratori, non siamo sempre rispettati e non siamo chiamati dai nostri nomi sociali, come vogliamo essere chiamato ", dice Ariane Seine. Durante il Carnevale di Salvador, il progetto farà tre uscite nella settimana di vacanze oltre il bar e Circuit Dodo.

In caso di test positivo, le squadre si consiglia di adire più vicini centri sanitari locali, come spiegato Padre Alfredo. "Penso che sia una vera e propria moda la gente smette di questa epidemia, causando la gente sappia della loro condizione. Quando ci sono casi di sieropositività, indichiamo i centri sanitari vicinanze della città di comunità e di regione. Si può scegliere secondo le loro necessità o convenienza ", aggiunge.

rgb-condom-3-jpgA Rio de Janeiro, Márcio Villard, responsabile dell'Istruzione e della mobilitazione sociale Coordinamento Monitoraggio della Municipale Ambientale Dipartimento Salute e della Difesa Civile di Rio de Janeiro zona, dice la caserma delle scuole di samba, sia nel primo gruppo il gruppo di accesso, ricevere preservativi e materiale didattico per tutto l'anno. Volontari donne delle comunità che lavorano con le scuole Willow, Hose, Tijuca e Vila Isabel.

Durante il carnevale, le azioni vengono eseguite nel Samba Terreirão e Sambódobro. "Lavorano con materiale didattico ed è moltorgb-condom-1-jpg interessante perché allora otteniamo molte persone di dare riferimenti alla prova. Così la campagna hashtag, #partiuteste, grandi opere in dialogo con queste persone ", spiega Márcio Villard.

L'infezione da HIV può essere rilevata solo con almeno 30 giorni di rischio, periodo chiamato il periodo finestra. Oltre alla prova orale, il sistema sanitario unificato (SUS) fornisce le prove di laboratorio e test rapidi per libero e anonimo nelle unità del pubblico e dei Centri di prova e Counselling.

In questi centri, oltre alla raccolta ed esecuzione di test, c'è un processo di consulenza prima e dopo il test, per facilitare la corretta interpretazione dei risultati da parte del paziente. È inoltre possibile scoprire dove fare il test da Health Hotline (136).

Itens correlati

Fonte:

Salute Blog

Hai ricevuto il tuo reagente diagnostico e hai paura? Pensi che la tua vita sia finita? Stai avendo pensieri "del tipo senza nozione "?

Hai bisogno di avere le tue speranze!

Comprendi che la mia capacità di recupero è stata costruita un giorno alla volta, una malattia dopo l'altra, una SUSAN DOPO L'ALTRO!

La resilienza non è qualcosa con cui sei nato! ROW IT! Uno dopo l'altro. Ad ogni caduta segue inevitabilmente un nuovo rimbalzo!

In sintesi:

Alzati

Scuoti la polvere!

E girati!

Il tuo medico, il tuo medico può fare molto per te!

La tua famiglia, se ne hai, perché non ce n'è uno rimasto per me, possono o non possono fare qualcosa per te.

Dio potrebbe fare tutto per te!

Ma sta a te decidere di andare avanti o sedere sul marciapiede!

Pensi che parli troppo? Si prega di leggere la mia storia medica obsoleta! 🙂 Potrebbe volerci un po 'di tempo!

E per quanto riguarda la salute, è un diritto di tutti e un dovere dello Stato

Annunci

Pubblicazioni correlate

Recensione 1

Sesso orale: Qual è il rischio? Il reagente non è una condanna a morte !!!!! sieropositivi. Org - C'è vita con l'HIV !!! 14 14America / Sao_Paulo June 14America / Sao_Paulo 2017 su 22: 46

[...] Dopo il Carnevale, fai il test orale dell'HIV - #partiuteste [...]

Rispondere

Commenta e socializza. La vita è migliore con gli amici!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Soropositivo.Org, Wordpress.com e Automattic fanno tutto ciò che è alla nostra portata per quanto riguarda la tua privacy. Puoi saperne di più su questa politica in questo link Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Leggi tutto in Informativa sulla privacy

%d blogger come questo: