Inosservabile uguale a negativo?

Immagine predefinita
Febbraio 2015

Chi ha l'HIV può avere una vita normale! E con ciò, non voglio che tu pensi che il tempo di "wow! Yay!

Niente del genere! Ho sperimentato questa cosa di wow, wow e, ti assicuro, non è un buon modo di vivere. E dire che ...

... Carica virale non rilevabile uguale a negativa?

Non risolve l'equazione e, diciamo, no ´ [e proprio così.

E se pensi a quanto tempo una persona vive con l'HIV

Una persona con una carica virale non rilevabile può smettere di preoccuparsi di trasmettere l'HIV? Non rilevabile uguale a negativo?

Avere una carica virale non rilevabile cambia il modo in cui parli della sierologia dell'HIV? Capisci che questa affermazione non rilevabile uguale a negativa è errata?

Non essere rilevabile non è sempre facile da fare - ma una volta arrivati ​​lì, è sicuramente un risultato per la tua salute.

Questo è ciò che dice il medico in questione, che è l'autore del testo. Ricordo di avere un conteggio della carica virale di oltre tre milioni e che quando ho visto il risultato, per quanto cercassero di calmarmi, niente, assolutamente niente ha avuto senso per me e ho lasciato CRT-A che era, ancora , a Rua Antônio Carlos, a Cerqueira César, totalmente desolato e, senza sapere come sono arrivato, ho attraversato una strada senza guardare e "ho investito un autobus"!

Potresti non capirlo e so che la frase è strana, ma la verità è che sono rimasto scioccato dal lato del bus, che mi aveva appena superato (grazie a Dio) e se ero qualche secondo avanti, lì anche se finirei la mia vita con l'HIV.

Videx (nomenclatura maledetta. Ma non mi ha portato al non rilevabile, non al negativo o non trasferibile ...)

, SeropositivoOrg
Ogni “tablet di queste dimensioni misurava più di 2,5 cm) e, naturalmente, non poteva essere ingerito. Doveva essere masticato e. se c'è qualcosa che sa di salsa Hell's Worcestershire, questo è il caso stesso ...

Bene, non mi ripeterò completamente, ma ho affrontato un farmaco chiamato "Videx" e il peggior effetto collaterale di questo sarebbe "pancreatite fulminante", un nome piuttosto loquace.

Bene, quello non è successo ed eccomi qui, con te! Ma ho mantenuto la mia adesione, spartana e draconiana, volevo e, nonostante tutti i miei tentativi di suicidio, quello che volevo davvero era vivere, ora lo so e, imputato, lo confesso, ogni mio tentativo di suicidio era un grido:

Ragazzi, sono qui, sto cercando di fare del mio meglio, ma tu non mi aiuti ed è meglio morire che sopravvivere in quel modo!

Bene, in sei mesi sono diventato non rilevabile. Molta acqua rotolò e non rimarrò, non in questa pagina, blah, blah, blah nonostante le mie follie, quello che sto cercando di fare è esporre che Inosservabile uguale a negativo non è una verità. È un errore di interpretazione che molti "pastori" usano per dire che, dato che il pastore ha cercato di cooptarmi, basterebbe che io contribuissi con un importo modesto di R $ 1.000,00 un filtro, sì, esatto, un filtro nel mio sangue! La mia volontà ... Bene, mi rendo conto che non esco dallo scopo del testo, ma tornerò qui a tempo debito per creare un collegamento che porti brevemente al tema delineato in questo palo.

La preoccupazione del dott. Mathew Rodriguez e la convinzione dell'Inosservabile equivalgono al negativo!

No! Inosservabile uguale a negativo è un'affermazione errata, come mostrato nel testo qui sotto, tradotto da me!

Ma cosa significa esattamente non essere rilevabile se questo non equivale a essere negativo?

Nella tua Tumblr personale, Joe Gallant, un medico che si occupa dell'HIV presso il Southwest Care Center di Santa Fe, nel New Mexico, risponde alle domande delle persone affette da HIV che sono preoccupate per una serie di problemi, tra cui le loro cariche virali non rilevabili. Prima di continuare a leggere il testo, vedi chi ne parla e la solidità dei loro argomenti ed esperienze

Nel gennaio 17 2015 un utente anonimo (...) chiesto

Ciao dottore, in un precedente post ho letto che qualcuno ha detto che "il non rilevabile è il nuovo negativo".

Sei d'accordo con questa affermazione almeno in una certa misura?

Il Dr. Gallant ha risposto:

, SeropositivoOrgIn una certa misura sì, non rilevabile è uguale a negativo. Ma solo fino a un certo punto.

Dal punto di vista della trasmissione, avendo a carica virale non rilevabile vicino negativo dal punto di partenza della prognosi e dell'aspettativa di vita, persone con carica virale non rilevabile e CD4 normale hanno più cose in comune con le persone sieropositive che con le persone con infezione da HIV non trattata.

Ma ci sono ancora importanti differenze tra qualcuno con HIV ben controllato e qualcuno senza HIV !!!

Se non ci fosse, non cercheremmo ancora una cura. Anche con l'HIV ben controllato, ha una condizione medica cronica che è costosa da trattare e che provoca un aumento dell'infiammazione cronica e dell'attivazione immunitaria. Hai ancora il DNA virale integrato nel tuo genoma.

Non sto cercando di arrivare al punto di dire che "non rilevabile è il nuovo negativo", dice, che continua:

Anche se capisco la sensazione, è necessario tenere a mente blipes virali, che non può essere previsto quando accadranno, periodicamente o casualmente in pratica tutti i casi di infezione da HIV.


Già. Ed eccolo qui. Questo è il punto che riguarda me, il numero crescente di persone e persone di buon carattere, testate duramente sull'infezione da HIV e da proposte vergognose "N" e che non si sono mai traditi nei loro ideali. Queste persone, lo so! Non vendono.

Ma temo che possano essere confusi e in buona fede perché, vedi: C'è stato un secondo caso di fallimento PrEP dovuto alla resistenza ai farmaci ...

No, non sono quello che dicono a chi piace la "dottrina della paura". Preferisco essere sensibile e mi chiedo chi fosse l'agente trasmittente di un virus resistente a una certa combinazione di medicinali e, dopotutto, quando verrà localizzato e quale volume di danno si diffonderà senza saperlo ...

Crudele? Io?

Sì. Ma quante persone ha fatto, in buona fede, confidando nel tuo PrEP e nella sua non rilevabilità, avrà infettato con l'HIV prima di questo evento, la riscoperta della rilevabilità, lasciando da parte, per così dire, i blip virali?

E le sue vittime (...) innocenti (...)? Quante altre persone avranno preso "quello" (dalla cima di 8 pillole di metadone al giorno posso chiamarlo), perché questo è una cosa che cresce in progressione geometrica ...

Ricordo e ricordo bene questo titolo mentre, in buona fede, dicevo che Inosservabile è negativo?

Vedi: non riesco a trovare l'immagine "corretta", con il messaggio che diceva: ci sono già quattro vittime a San Paolo!

, SeropositivoOrg
Ed erano poco più di tre o quattro quando questo titolo era indicibilmente assurdo, tra il 1 ° gennaio 2000 e il 31 dicembre 2011, morirono circa 11.000 persone.

Questa cosa, per chiamarla una piaga gay, questa è una cosa spaventosa che i media hanno approvato e per la quale non ha ancora fatto il necessario Mea Culpa, i cani ...

Ed erano poco più di tre o quattro quando questo titolo indicibilmente assurdo, tra il 1 ° gennaio 2000 e il 31 dicembre 2011, morirono circa 11.000 persone. E stavo facendo la matematica e quello era, al momento, e la matematica è il punto in cui sono estremamente vulnerabile, circa trenta morti al mese, che danno circa tre morti al giorno. E all'inizio, c'erano solo quattro (...).

E ... no, non sto diffondendo paura. Sono realistico e obiettivo e tutto ciò che vedo nella carica virale non rilevabile è che può servire da "livello extra" di protezione o dal desiderio di avere un figlio.

Conosco, all'interno della mia cerchia di relazioni, un grande amico, che ha sempre mantenuto e intrattiene relazioni sessuali non protette con suo marito ed è negativo (o non risponde, come preferiscono alcuni eufemisti).

Ma si sono conosciuti in questo modo, si sono imparentati in questo modo, ed è stato solo dopo il primo figlio che sono stati chiamati alla realtà che, a quel tempo e in sintesi, era una possibile tragedia.

Ma hanno fatto gli esami, è stato considerato, come alcuni preferiscono, che amano il discorso di odio, "pulito". (...).

Quindi, mi metto nella posizione di coloro per i quali tutta la cura è piccola e, come ho imparato, nel modo più duro ... che è il seguente:

In caso di dubbio, non superare! 😊

E ricordo quel pazzo di Ronald Reagan, Credo che fosse lui, ma non ne sono sicuro, un altro Trump - mentalmente ritardato - che ha detto che “tra due anni avremmo sicuramente il vaccino contro isso". Sì, mané ...

Ad oggi, e sono trascorsi più di trent'anni, tutto ciò che vedo ripetuto è il titolo sbalorditivo:

Il 1% della cura.

È iniziato così. Molto male è vero. Ma una cosa era vera. È iniziato con meno di una mezza dozzina di persone e si stima che ci siano almeno 600.000 persone che vivono con l'HIV in Brasile. Quanti fallimenti della PrEP (spero di no) saranno necessari affinché le persone comprendano che il rischio è alfo e che la PrEP dovrebbe, a mio avviso, essere utilizzata come secondo livello di protezione e non come via libera per il sesso non protetto, anche perché l'epatite C è una STI e ci sono innumerevoli casi di gonorrea incurabile nel mondo….

Bene, abbiamo la promessa di amFar di portare la cura al 2020 e vedere che bel video, sembra più un annuncio di film di supereroi della Marvel!

Questo è ciò che hai visto sopra, sull'orlo della follia, per la presentazione fragorosa; ma, di cuore, voglio sbagliarmi. Quello che posso dire al riguardo non verrà dalle mie mani, ma da rispettabili scienziati, in questo testo!

E guarda ...

Penso che molte volte possiamo accettare la vita così com'è, così come si presenta a noi e cerchiamo di migliorarla con pazienza. me Non penso alla guarigione...

Penso di continuare a vivere e la mia infezione mi ha detto cose solide, che ha visto con i suoi occhi che mi hanno portato, in un momento di grande felicità a scrivere questo articolo:

Adesso sì! Nessun limite per sognare!

Sì ... mi piace trasmettere speranza e vorrei dire, certo che non rilevabile è uguale a non trasmissibile, ma si vede che non lo è!

Mi piace molto diffondere gioia! Ma devo essere sensibile e fedele alle mie idee e a ciò che ho imparato nella vita con grande difficoltà nel volontariato.

Ho visto da vicino una triste crisi umanitaria e tutto ciò che spero è che una nuova crisi di queste dimensioni, o anche meno, non possa accadere!

E ho tagliato e incollato ciò che il dott. Mathew Rodriguez, di un ospedale molto serio, ha scritto:

Ma ci sono ancora importanti differenze tra qualcuno con HIV ben controllato e qualcuno senza HIV - se non ci fosse, non cercheremmo ancora una cura. Anche con l'HIV ben controllatohai una condizione medica cronica che è costoso da trattare e che provoca un aumento dell'infiammazione cronica e dell'attivazione immunitaria. Hai ancora il DNA virale integrato nel tuo genoma. Non sto cercando di arrivare al punto di dire che "non rilevabile è il nuovo negativo", anche se capisco la sensazione che è necessario tenere presente blipes virali, che non può essere evitato e ciò può accadere, periodicamente o casualmente, praticamente in tutti i casi di infezione da HIV.

E io, Cláudio Souza, preferisco mantenere una postura moderata in relazione a questo, come è stato detto, dal 1996, quando è stata sviluppata la terapia combinata, in cui l'inibitore della proteasi ha un ruolo fondamentale nella "terapia combinata", detto cocktail e Ricordo di aver visto in un discorso del dottor Drausio Varela che parlava con un altro medico e questo dottore disse:

Questi "nuovi rimedi" stanno funzionando!

Di seguito una breve definizione:

Inibitore della proteasi

Farmaco in grado di inibire l'azione dell'enzima specifico della proteasi virale, essenziale per la formazione della particella infettiva dell'HIV. Se la particella virale non si forma correttamente, l'HIV non infetterà nuove cellule. (Agenzia di stampa sull'AIDS.).

All'agenzia per l'AIDS troverai una vasta gamma di informazioni questo link.

Ad ogni modo, quasi finito, sto ancora parlando di “l'uno per cento della cura, dal 1996 lo espongo:

, SeropositivoOrg
In 1996

È questo sensazionalismo che il dottor Rodrigu cerca di evitare e che cerco, dalla mia umile posizione.

Sulla stessa linea, la stessa "rivista scientifica" colloca l'immagine che gira un po 'più in basso, ai lati di tutte le fasce di giornali e, prima, volevo attirare l'attenzione di "tutti noi" che l'immenso La maggior parte delle persone che passano per le strade del centro di una città come San Paolo, con oltre dieci milioni di abitanti, sono quelle che, i cittadini della mia amata città leggono solo i titoli dei giornali, poiché potrebbero non avere il tempo di leggere o potrebbero non avere soldi comprare e, ciò che vedono, li fa pensare più o meno: “Wow! Yay! Non abbiamo più bisogno del preservativo, perché "hanno visto questo":

, SeropositivoOrg
Che succede? Facciamolo! Una delle cose più irresponsabili che abbia mai visto!

Sì ... E dove ci può portare.

Dr Druuzio Varella parla:

Secondo me ... Tutta la cura è poca

Mathew Rodriguez è l'editore della community di TheBody.com e TheBodyPro.com

Seguire Mathew su Twitter: mathewrodriguez

Por Mathew Rodriguez

De TheBody.com

Copyright Ó 2015 Remedy health Media, LLC. Tutti i diritti riservati

Traduzione: Márcio Catanho - Bachelor of Arts / Traduttore e correttore di bozze.

Contatti per traduzioni e correzione di bozze: mrcatanho@hotmail.com. 085- 88797627

Se sei un utente di Natura Acquista con noi

Questo è un lavoro fatto con amore, dedizione, cura e un primo senso di responsabilità! Genera costi e spese!

Sostieni questo link https://www.natura.com.br/?consultoria=claudiosouzaebeleza

E proprio sotto un modulo dove puoi inviarmi un messaggio!

Dona $ 10,00 Dona $ 50,00 Dona $ 100,00

, SeropositivoOrg
Se puoi e vuoi, ti preghiamo di aiutare
, SeropositivoOrg

E non era entro un "fuso orario di conforto"! Questa è una storia che solo io devo raccontare!

Sono stato il primo individuo, un CPF, non un CNPJ a, tra virgolette, "Slap my face"!

Nonostante tutto quello che ho vissuto, tutto ciò è accaduto in un periodo ancora turbato dal pregiudizio e, sì, c'erano dei prezzi da pagare.

La valuta è sempre stata quella dell'esclusione sociale e ho persino esitato a continuare o no!

Il grande "IT" di tutto ciò è che senza questo lavoro, non mi sarebbe rimasto altro che il tempo libero e certamente non lo sosterrei. Ho bisogno di essere produttivo.

Siamo Borg!

Se non annoiato dalle ore vuote, almeno dal suicidio a causa dell'assoluta mancanza di scopo che la mia vita avrebbe avuto e della terribile impressione di parassitosi che mi avrebbe colpito. Quindi, non potevo smettere.

Ho avuto l'opportunità di realizzare molte cose e, d'altra parte, ho perso diverse opportunità per fare di più, con una portata più profonda e migliore.

Non tutto è come desiderato. Lascia che piova (Guilherme Arantes)!

Ad ogni modo, se hai la possibilità di sostenere, finanziare, anche se solo minimamente questo progetto, ecco i fatti:

, SeropositivoOrg
Questo è l'unico blog "Still ON LINE" ad aver ricevuto questo premio e questa consacrazione. Il blog che ha raggiunto lo stesso status era Solidariedaids, di Paulo Giacommini. Sfortunatamente non riesco a trovare il collegamento e la comunicazione questo ed è molto difficile
, SeropositivoOrg
Blog unico on line Trattando questo tema per aver ricevuto questo premio dalla giuria accademica

, SeropositivoOrg

Letture consigliate su questo blog

Hi! Ragazzi, grazie per essere arrivato così lontano! La tua attenzione e interesse è il nostro più grande interesse, lavoriamo qui, io e Mara, per informarti, facciamo chiarezza in alcuni punti nebulosi di "tutto questo".

Tuttavia, ci mancano risorse finanziarie.

Se ti piace il lavoro, se sei in grado di aiutare e vuoi aiutare, spesso il costo di una sciocca quotidianità per noi farà sicuramente la differenza perché, lo sappiamo, il colibrì, che trasporta acqua sulla punta di il tuo becco farà la differenza nello sforzo di spegnere l'incendio boschivo!

Pensaci!

Di seguito sono riportate alcune risorse per facilitare il supporto!

Suggerimenti di lettura

Hai qualcosa da dire? Dillo!!! Questo blog è meglio con te !!!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Automattic, Wordpress e Soropositivo.Org e io facciamo tutto ciò che è in nostro potere per quanto riguarda la tua privacy. E stiamo sempre migliorando, migliorando, testando e implementando nuove tecnologie di protezione dei dati. I tuoi dati sono protetti e io, Cláudio Souza, lavoro su questo blog 18 ore al giorno per garantire, tra le altre cose, la sicurezza delle tue informazioni, poiché conosco le implicazioni e le complicazioni delle pubblicazioni passate e scambiate qui Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Conosci la nostra politica sulla privacy

WhatsApp WhatsApp Us