HIV infetta e impedisce il corretto funzionamento dei neuroni

Immagine predefinita
Gennaio 2015

Tra le neuropatie, i sintomi della demenza appaiono più rapidi rispetto all'Alzheimer.

Uomo di pensiero

Essere "neurotropic"Ie, come i neuroni e del sistema nervoso centrale, virus dell'immunodeficienza umana - HIV seminano il terrore nel cervello di pazienti HIV positivo. Non solo infetta, ma impedisce anche il corretto funzionamento del neurone (cellula responsabile del passaggio di impulsi nervosi) che provoca sintomi della demenza chiamare il HIV o demenza complesso AIDS. Secondo il dottor Denis Bichuetti neurologo, si tratta di un danno neurologico causato da pp anonimo HIV, Che distrugge le cellule gliali responsabili per la nutrizione e la sopravvivenza del tessuto nervoso. Le conseguenze possono essere la perdita di memoria, ragionamento, coordinazione motoria e anche allucinazioni e l'idea delirante. Il quadro si evolve un po 'più veloce di malattia di Alzheimer.

Oltre demenza, ci sono una serie di disturbi neurologici associati HIV causato da varie infezioni opportunistiche (sfruttando l'indebolimento del sistema immunitario causata da HIV). Questi includono la tubercolosi, criptococcosi, toxoplasmosi e PML (leucoencefalopatia multifocale progressiva). Quest'ultima è un'infezione causata dal virus JC ei suoi sintomi principali sono la perdita del motore, convulsioni e comportamento alterato, tutte verificatesi forma subacuta (in settimane).

Per rilevare la malattia - Tecniche per la diagnosi di danno neurologico HIV non differiscono molto da quelli usati convenzionalmente: TAC, risonanza magnetica, ecc raccolta LRC. La differenza è l'uso di tecniche di laboratorio chiamato sierologia e PCR (esame quantitativo o carica virale), che identificano gli agenti infettivi specifici quando la clinica è frustrato e quindi molto prima che attraverso la cultura, che può richiedere giorni o settimane. La risonanza magnetica del cervello è un altro test in grado di mostrare i cambiamenti variabili necessarie e anche mostrare le cicatrici, ma il risultato deve essere legata ai risultati clinici, di laboratorio e di imaging, il tutto combinato. [14]

Progressione e trattamento della demenza

In contaminazione da HIV, Aggressione neurologico si verifica all'inizio. Ma la clinica (sintomi), si verificano in genere in seguito. Per prevenire la malattia, è essenziale avere un buon controllo della carica virale e CD4 cellule (cellule di difesa attaccato da HIV e distrutto per la moltiplicazione nel corpo). "Il miglior trattamento è di controllare la HIVEffettuato da una malattia infettiva. Quando i sintomi di malattie neurologiche appaiono, si devono seguire anche con un neurologo per trattare i sintomi ", ha detto il dottor Denis.

SEGS.com.br

Autore o Writer Fonte: PriscilaDadona e Silvia Alves


Se puoi, supporto








Abbiamo molti progetti da fare, ma non abbiamo le risorse.

D'altra parte, abbiamo i nostri costi operativi, che non sono pochi.

Se ti piace questo lavoro, puoi aiutarlo e lo vuoi, fallo da Pay Pal

Se vuoi saperne di più su di noi e su chi e cosa stai aiutando, questo link mostra qualcosa di tutto e si apre in un'altra scheda!

O un deposito in questo account:

[Bws_popular_posts]

In nessun'altra intervista sono stato trattato così bene e non sono mai stato in un'intervista in cui non si sono verificati problemi, ad eccezione di Astrid e Erotika di MTV

Puoi cercare alcune ONG che conosco a San Paolo

Annunci

Related posts

Le quattro leggi che stanno danneggiando la salute pubblica dell'Uganda

Cláudio Souza 1 / 4 del secolo Vivere con l'HIV

Meningite Criptocócica

Cláudio Souza 1 / 4 del secolo Vivere con l'HIV

Profilassi pre-esposizione in base tenofovir non influenza i reni

Cláudio Souza 1 / 4 del secolo Vivere con l'HIV

Malattia opportunistica: istoplasmosi

Cláudio Souza 1 / 4 del secolo Vivere con l'HIV

L'ultima volta che chiedo

Cláudio Souza 1 / 4 del secolo Vivere con l'HIV

AIDS - Questa non è la fine

Lascia un tuo commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Questo sito utilizza i cookie e si può rifiutare questo uso. Ma potresti ben sapere cosa viene registrato in consonanza con il nostro politica sulla privacy

%d Bloggers come questo: