Vulnerabilità: HIV / AIDS e persone con disabilità

C'è una grande vulnerabilità a HIV / AIDS e persone con disabilitàAd esempio, AIDS News Agency.

La reporter Cláudia Alquati Bisol ha scoperto nella sua ricerca che diversi fattori indicavano una grande lacuna nella coorte HIV / AIDS nelle persone con disabilità l'urgenza dese ottenere dalla società nel suo complesso, un più alto livello di attenzione a queste persone con disabilità, già così impropriamente segregato: C'è un urgente bisogno di varie azioni sistematicamente combinati per questo scopo in campagne di prevenzione specifiche in relazione con l'universo HIV / AIDS e persone con disabilità che dovrebbero essere sistematicamente applicate per la prevenzione e l'orientamento sessuale adattate alle condizioni di comunicabilità con i sordi, in particolare i sordi (utilizzando la lingua dei segni brasiliana - LIBRAS), creando strategie che evitino l'abuso sessuale di questi individui e persino lo stupro! Queste strategie di protezione contro la violenza sessuale e la preparazione di professionisti della salute per garantire l'accessibilità nella fornitura di servizi di prevenzione al HIV / AIDS e persone con disabilità sono esempi di iniziative urgenti. Simultanamenteo rilevato Claudia Bisol, spetta alla scienza, i governi e le agenzie di finanziamento li includono in modo efficace in modo che la prevenzione e l'educazione al gruppo in grado di attirare l'attenzione su HIV / AIDS e le persone con disabilità in modo efficace ricerca e monitoraggio dell'epidemia.

Cane guida isolato su biancoNegli ultimi anni, nuove leggi e movimenti sociali hanno ampliato i diritti e rafforzato la lotta per l'inclusione di persone non udenti e persone con disabilità fisiche, visive, cognitive o di sofferenza mentale in tutti i settori della società. Ma possiamo ancora fare un passo avanti.

Date le condizioni di accessibilità, queste persone possono contribuire attivamente a migliorare le proprie condizioni di vita e integrarsi pienamente nella società negli sforzi per prevenire e controllare l'epidemia e garantire la qualità della vita al cosiddetto gruppo di persone che vivono con l'HIV /AIDS e persone con disabilità.

Cláudia Alquati Bisol è professore e ricercatrice del corso di psicologia dell'Università di Caxias do Sul / RS.

http://www.avozdocidadao.com.br/detailAgendaCidadania.asp?ID=1242

http://www.agenciaaids.com.br/site/noticia.asp?id=1038

Nota del redattore: mentre ristampavo questo testo mi è venuta in mente una persona molto cara, che è stata molto importante nella lotta per i diritti. L'ATTIVISTA ANAÍCA GM, a cui dedico la ristampa di questo testo sulla vulnerabilità: HIV / AIDS e persone con disabilità.

anaica

Ultima digiproved: 11 October 2014 18: 16: 45 UTC, certificato P555430

Collegamento a licenza d'uso

Hai ricevuto il tuo reagente diagnostico e hai paura? Pensi che la tua vita sia finita? Stai avendo pensieri "del tipo senza nozione "?

Hai bisogno di avere le tue speranze!

Comprendi che la mia capacità di recupero è stata costruita un giorno alla volta, una malattia dopo l'altra, una SUSAN DOPO L'ALTRO!

La resilienza non è qualcosa con cui sei nato! ROW IT! Uno dopo l'altro. Ad ogni caduta segue inevitabilmente un nuovo rimbalzo!

In sintesi:

Alzati

Scuoti la polvere!

E girati!

Il tuo medico, il tuo medico può fare molto per te!

La tua famiglia, se ne hai, perché non ce n'è uno rimasto per me, possono o non possono fare qualcosa per te.

Dio potrebbe fare tutto per te!

Ma sta a te decidere di andare avanti o sedere sul marciapiede!

Pensi che parli troppo? Si prega di leggere la mia storia medica obsoleta! 🙂 Potrebbe volerci un po 'di tempo!

E per quanto riguarda la salute, è un diritto di tutti e un dovere dello Stato

Annunci

Pubblicazioni correlate

Commenta e socializza. La vita è migliore con gli amici!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Soropositivo.Org, Wordpress.com e Automattic fanno tutto ciò che è alla nostra portata per quanto riguarda la tua privacy. Puoi saperne di più su questa politica in questo link Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Leggi tutto in Informativa sulla privacy

%d blogger come questo: