Lady Gaga porta celebrità che hanno fatto il bene

Demi Moore

Lady Gaga non è l'unico numero negli elenchi relativi alla moda e musica.

L'ONG fare qualcosa, che incoraggia le azioni di carità tra i giovani negli Stati Uniti, ha scelto la cantante come la celebrità che ha fatto più bene in 2010. Le informazioni dal sito web della rivista People.

Nella lista dei nomi 20, Celebs Andato Buona chiamata ("celebrità che erano buoni" in traduzione libera), l'ente ha scelto gli artisti che si sono distinti in diversi fronti. Gaga, per esempio, appare nella lotta per i diritti dei gay. Nel settembre scorso, la cantante ha portato un rally negli Stati Uniti contro il "Don" t Chiedi, Don "t Tell" ["non chiedere, non dire", una politica militare degli Stati Uniti che ha stabilito che gli ufficiali non hanno chiesto circa l'orientamento sessuale dei soldati]. Questa settimana, il presidente Barack Obama ha firmato un documento che si è conclusa la legge.

Il runner-up Alicia Keys è noto per le attività di combattimento e di sensibilizzazione AIDS. Leonardo DiCaprio, Oprah Winfrey, Taylor Swift e Justin Bieber sono anche sulla lista.

Vedi sotto per altre celebrità 20 che hanno fatto bene in 2010, secondo DoSomething.org (per saperne di più sul lavoro di beneficenza di questi artisti, visitare l'istituto):

1 - Lady Gaga (La lotta per i diritti dei homosseuxais)

2 - Alicia Keys (Combattimento AIDS)

3 - Taylor Swift (Aiutare la ricostruzione dopo il diluvio di Nashville)

4 - Ashton Kutcher e Demi Moore (Lotta contro lo sfruttamento e il traffico sessuale dei bambini)

5 - Ellen degenerares (anti-bullismo)

6 - Nick Jonas (Consapevolezza e trovare una cura per il diabete)

7 - Matt Damon (Acque reflue Promozione e servizi igienico-sanitari nei paesi poveri)

8 - Leonardo DiCaprio (Lotta per l'ambiente e contro l'estinzione delle specie)

9 - Oprah Winfrey (Per un'istruzione di qualità per popolazioni a basso reddito)

10 - Justin Bieber (Per gli ospedali per bambini e la costruzione di scuole)

11 - Shakira (Con la costruzione di scuole nei paesi poveri e in via di sviluppo)

12 - Betty White (Diritti degli animali)

13 - Eva Longoria (Aiuto per le persone con problemi di salute mentale)

14 - Sophia Bush (Attivista per l'ambiente)

15 - Alyssa Milano (Goodwill Ambassador dell'UNICEF)

16 - Sandra Bullock (Aiuto di una scuola a New Orleans)

17 - Wyclef Jean (Lotta di Haiti a ricostruire dopo i terremoti nel paese)

18 - Prince William (Diritti delle persone senza fissa dimora in Inghilterra)

19 - Stephen Colbert (La qualità della vita e il ritorno delle truppe statunitensi dall'Iraq)

20 - Annalynne McCord (Contro il traffico sessuale e l'accesso all'acqua in Africa)

MAIL STATO - MS

Bad Romance

Immobiliare Byte: Ryan Serhant Goes Gaga (Kinda) Per Di Lady Gaga $ 22K Un Pad NYC mese. Posted luglio 4, 2013, 1: 00 pm • di Stephanie Baghai • commenti 1. Ryan Serhant Million Dollar Listing di New York ha deciso che un byte è proprio mai abbastanza.


Se puoi, supporto








Abbiamo molti progetti da fare, ma non abbiamo le risorse.

D'altra parte, abbiamo i nostri costi operativi, che non sono pochi.

Se ti piace questo lavoro, puoi aiutarlo e lo vuoi, fallo da Pay Pal

Se vuoi saperne di più su di noi e su chi e cosa stai aiutando, questo link mostra qualcosa di tutto e si apre in un'altra scheda!

O un deposito in questo account:

[Bws_popular_posts]

In nessun'altra intervista sono stato trattato così bene e non sono mai stato in un'intervista in cui non si sono verificati problemi, ad eccezione di Astrid e Erotika di MTV

Puoi cercare alcune ONG che conosco a San Paolo

Annunci

Related posts

Alexandra | Vivere con l'HIV, momenti di cambiamento

Cláudio Souza 1 / 4 del secolo Vivere con l'HIV

HIV-AIDS: diffusione del virus o la condivisione delle responsabilità?

Cláudio Souza 1 / 4 del secolo Vivere con l'HIV

Possibile cura dell'HIV sembra essere in vista, anche se lontano.

Cláudio Souza 1 / 4 del secolo Vivere con l'HIV

Il licenziamento HIV positivo può rendere indennità duplicata - La causa era più di $ 50.000,00

Cláudio Souza 1 / 4 del secolo Vivere con l'HIV

Alla ricerca di cure: la remissione dell'infezione da HIV e il controllo del post-trattamento a lungo termine suggerisce la possibilità di una cura funzionale

Cláudio Souza 1 / 4 del secolo Vivere con l'HIV

Volontario nella lotta contro l'AIDS

Cláudio Souza 1 / 4 del secolo Vivere con l'HIV

Lascia un tuo commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Questo sito utilizza i cookie e si può rifiutare questo uso. Ma potresti ben sapere cosa viene registrato in consonanza con il nostro politica sulla privacy

%d Bloggers come questo: