La tubercolosi e l'AIDS. Una combinazione quasi sempre fatale.

Sei dentro Iniziazione => Malattie opportunistiche?! => La tubercolosi e l'AIDS. Una combinazione quasi sempre fatale.
?>

Incontra la tubercolosi

TBTubercolosi, in generale, è considerata una malattia di natura infettiva. Molti metodi di medicinali causato l'incidenza della malattia è diminuita molto in Brasile, come nel resto del mondo, invece, l'indice è ancora grande, soprattutto in individui che sono infettati con il virus dell'AIDS: in questo caso, la combinazione può effettivamente essere fatale.

La malattia progredisce totalmente silenzioso. Quando l'individuo è infetto inizia a tossire, capita di cancellare alcune gocce sul bacillo di Koch è presente. Quando altri individui ispirano la stessa (perché sono vicino alla infetto), il microrganismo passa attraverso la trachea e comincia a distribuire i polmoni.

Se il sistema immunitario dell'individuo, cioè la difesa del proprio corpo, in perfette condizioni, questo significa che tutti la reazione causata dal bacillo viene "curata", così spesso, anche il paziente può percepire .

Tuttavia, la malattia è graduale e si evolve lentamente, tenendo conto principalmente la parte superiore dei polmoni. Pertanto, il soggetto comincia a mostrare segni di debolezza, febbre, perdita di peso costante, perdita di appetito e tosse aumenta anche con il passare del tempo. Pertanto, la mancanza di trattamento della malattia può essere fatale in molti individui, ma soprattutto quelli con HIV, come sono con le difese deboli bene e spesso praticamente nullo.

AIDS e tuberculose

Da un lato, una malattia che si sviluppa lungo. Dall'altro, un nuovo, moderno, e epidemia di spavento: AIDS, che è venuto meno 20 anni. Le caratteristiche sono molto simili tra loro e, quando messi insieme, il risultato può essere fatale.

Entrambe le malattie sono caratterizzate dal fatto raggiungere il nostro sistema di difesa, cioè il sistema immunitario. TB è considerata la malattia più "opportunistica" per gli individui infettati con il virus HIV, e per questo, molte morti sono motivati ​​da entrambe le malattie.

C'è uno studio che dimostra che la tubercolosi ha come caratteristica principale ammalare ulteriormente il paziente di AIDS, dal momento che, quando il bacillo di Koch comincia a suonare, comincia ad attaccare le cellule del corpo, lasciando l'immunità dei singoli molto più basso e aumentando anche la possibilità che acquisire altre malattie.

Relazione dettagliata tra le malattie

Sappiamo che entrambe le malattie lavorano direttamente nel sistema di difesa dell'individuo. Nel caso di tubercolosi, quando si manifesta, le cellule presenti nel nostro sistema immunitario hanno l'intenzione di comprendere quali bacilli, cercando di provocare la distruzione di noi stessi e la fine della malattia, che in realtà non avviene perché le cellule effettivamente finiscono con il bacillo ma il fatto che il bacillo di Koch può sopravvivere tranquillamente all'interno di tali cellule, o meglio i macrofagi.

Così, il bacillo può sopravvivere per giorni o anche mesi lì, senza nemmeno manifesto. Ma, proprio l'immunità della caduta individuale per il suo attacco, duplicazione e formando una serie di elementi che possono portare grandi complicazioni per la malattia.

AIDS, in questo caso, pregiudica la fagocitosi, cioè il processo di racchiudere i bacilli per prevenire la malattia, perché la malattia agisce direttamente sul sistema immunitario dell'individuo e totalmente indebolisce le difese.

È quindi normale che una malattia che, in linea di principio, può essere facilmente controllato dal nostro sistema immunitario è totalmente fatale per una persona che porta il virus dell'AIDS.papilloma virus Infine, il paziente ancora finire di sviluppo granulomi, che non sono altro che i linfociti strati protettivi creati al fine di isolare il bacillo del Koch. Ed è in questo caso che la malattia che, apparentemente a controllare, in realtà diventa un'epidemia in grado di terminare la vita del vettore della malattia.

Problematica

Certamente il problema per cui è centrato il problema è il fatto che la vaccinazione in alcuni paesi del primo mondo, non è un vaccino obbligatorio per la ragione che un sacco si ritiene che la malattia è "totalmente sotto controllo".

L'idea è che la tubercolosi era una malattia presente solo nei paesi del terzo mondo, causando grandi case farmaceutiche (prima mondiale) fermato la produzione di nuovi farmaci per la malattia. Tuttavia, la malattia tornò al Primo Mondo 20 negli ultimi anni, e ha costretto l'emergere di nuovi farmaci e trattamenti, vale a dire, un nuovo approccio volto a finire il più presto possibile con la malattia che si conclude con molti malati di AIDS in tutto Il mondo.

Notare il Sito Web sieropositivi Editor: ho vissuto in un supporto di casa che è stato considerato un focus tubercolosi per due o tre mesi. Dio conosce la paura con la quale ho vissuto; per fortuna, ho lasciato intatto.

Lettura consigliata: Se siete sanitario deve assistere le diapositive aprenstação sottostanti e dovrebbe leggere il testo che io suggerisco qui. Se non sei sanitario presentazione professionale sotto può avere poco interesse per voi, a meno che non si vuole diventare un professionista della salute.

questo collegamentoChe si apre in un'altra scheda del browser, è particolarmente interessante per quanto riguarda la tubercolosi come un "soggetto".

Digiprove certificate id: P553675 - La prova di questo testo e contenuti HTML è stato creato.

Annunci

Pubblicazioni correlate

Recensione 1

Commenta e socializza. La vita è migliore con gli amici!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.