Il carnevale di Pernambuco avrà gratuitamente il 'sex kit'

Immagine predefinita
AIDS AIDS dopo Dos 50 bacio Bacio sulla bocca Candidosi La carica virale Coppie sorodiscordanti di 2000 a 2013 Facts about AIDS Gioventù e AIDS Sesso Sesso orale e fatti Può il sesso orale trasmettere l'HIV!? Sesso orale Qual è il rischio? Sessualità Papilloma virus umano
,

Folha de S. Paul

Editori:

P.

Giorno / Mese / Anno:

Quotidiano

24 / GENNAIO / 08

Il municipio di Recife distribuirà "pillola del giorno dopo"

GUIBU FÁBIO

DELL'AGENZIA FOLHA, IN RECIFE

La città di Recife (PE) distribuirà gratuitamente durante il Carnevale quest'anno il contraccettivo di emergenza noto come "pillola del giorno dopo".

Il progetto prevede la consegna gratuita della pillola in due centri sanitari mobili che funzioneranno solo durante le notti e le prime ore della festa.

Per accedere alla medicina, le donne dovranno dichiarare al medico di turno che hanno avuto rapporti sessuali non protetti, che i metodi tradizionali di prevenzione hanno fallito o che sono stati vittime di violenza sessuale.

Dopo la valutazione medica, la "pillola del giorno dopo" sarà consegnata in un kit, che avrà anche un condom maschio, femmina e un foglio illustrativo con informazioni sull'uso del prodotto e un avvertimento che il metodo non previene le malattie a trasmissione sessuale, come AIDS.

La pillola, usata per prevenire la gravidanza, deve essere somministrata entro 72 ore dal rapporto sessuale. Il tasso di fallimento aumenta con il tempo.

"Ciò che faremo è garantire i diritti sessuali e riproduttivi delle donne anche durante il periodo di carnevale", afferma Benita Spinelli, responsabile dell'assistenza sanitaria delle donne presso la Segreteria per la salute di Recife.

Secondo lei, dal momento che 2003 il contraccettivo la chiamata di emergenza è disponibile sulla rete pubblica.

Spinelli dice che non ci sono stime su quanti kit saranno distribuiti durante le feste. "Per noi, non importa quanto. Non vogliamo fare la fila per la consegna."

Il Dipartimento della Salute completerà il progetto con un programma che prevede la distribuzione per le strade di 1,04 milioni condoms dal secondo, durante gli eventi pre-carnevaleschi. A Paulista (a 50 km da Recife), la città distribuirà anche la "pillola del giorno dopo".

"Disservice"

Per la Chiesa cattolica, la misura è un "disservizio". L'arcidiocesi di Olinda e Recife afferma che può andare in tribunale se la città non si arrende.

"La posizione della Chiesa è chiara: è contraria perché è un metodo abortivo", afferma Vandson Holanda, coordinatore pastorale della salute dell'arcidiocesi. "Inoltre, la distribuzione del farmaco stimola la cultura dilagante del sesso e della violenza".

Il CRM (Consiglio Regionale di Medicina) di Pernambuco afferma che richiederà ulteriori dati sul progetto e che monitorerà la distribuzione della medicina durante il Carnevale.

"Questo è un argomento che genera polemiche, ma non ha senso chiudere un occhio", afferma la direttrice dell'istituzione, Nair Cristina Nogueira de Almeida. "Ciò che non può essere è un'enorme distribuzione, senza un rigoroso controllo sanitario. L'azione non può essere arbitraria o casuale."

Se sei un utente di Natura Acquista con noi

Questo è un lavoro fatto con amore, dedizione, cura e un primo senso di responsabilità! Genera costi e spese!

Sostieni questo link https://www.natura.com.br/?consultoria=claudiosouzaebeleza

E proprio sotto un modulo dove puoi inviarmi un messaggio!

Dona $ 10,00 Dona $ 50,00 Dona $ 100,00

, Blog soropositivo. Org
Se puoi e vuoi, ti preghiamo di aiutare
, Blog soropositivo. Org

E non era entro un "fuso orario di conforto"! Questa è una storia che solo io devo raccontare!

Sono stato il primo individuo, un CPF, non un CNPJ a, tra virgolette, "Slap my face"!

Nonostante tutto quello che ho vissuto, tutto ciò è accaduto in un periodo ancora turbato dal pregiudizio e, sì, c'erano dei prezzi da pagare.

La valuta è sempre stata quella dell'esclusione sociale e ho persino esitato a continuare o no!

Il grande "IT" di tutto ciò è che senza questo lavoro, non mi sarebbe rimasto altro che il tempo libero e certamente non lo sosterrei. Ho bisogno di essere produttivo.

Siamo Borg!

Se non annoiato dalle ore vuote, almeno dal suicidio a causa dell'assoluta mancanza di scopo che la mia vita avrebbe avuto e della terribile impressione di parassitosi che mi avrebbe colpito. Quindi, non potevo smettere.

Ho avuto l'opportunità di realizzare molte cose e, d'altra parte, ho perso diverse opportunità per fare di più, con una portata più profonda e migliore.

Non tutto è come desiderato. Lascia che piova (Guilherme Arantes)!

Ad ogni modo, se hai la possibilità di sostenere, finanziare, anche se solo minimamente questo progetto, ecco i fatti:

, Blog soropositivo. Org
Questo è l'unico blog "Still ON LINE" ad aver ricevuto questo premio e questa consacrazione. Il blog che ha raggiunto lo stesso status era Solidariedaids, di Paulo Giacommini. Sfortunatamente non riesco a trovare il collegamento e la comunicazione questo ed è molto difficile
, Blog soropositivo. Org
Blog unico on line Trattando questo tema per aver ricevuto questo premio dalla giuria accademica

, Blog soropositivo. Org

Letture consigliate su questo blog

Hi! Ragazzi, grazie per essere arrivato così lontano! La tua attenzione e interesse è il nostro più grande interesse, lavoriamo qui, io e Mara, per informarti, facciamo chiarezza in alcuni punti nebulosi di "tutto questo".

Tuttavia, ci mancano risorse finanziarie.

Se ti piace il lavoro, se sei in grado di aiutare e vuoi aiutare, spesso il costo di una sciocca quotidianità per noi farà sicuramente la differenza perché, lo sappiamo, il colibrì, che trasporta acqua sulla punta di il tuo becco farà la differenza nello sforzo di spegnere l'incendio boschivo!

Pensaci!

Di seguito sono riportate alcune risorse per facilitare il supporto!

Suggerimenti di lettura

Hai qualcosa da dire? Dillo!!! Questo blog è meglio con te !!!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Automattic, Wordpress e Soropositivo.Org e io facciamo tutto ciò che è in nostro potere per quanto riguarda la tua privacy. E stiamo sempre migliorando, migliorando, testando e implementando nuove tecnologie di protezione dei dati. I tuoi dati sono protetti e io, Cláudio Souza, lavoro su questo blog 18 ore al giorno per garantire, tra le altre cose, la sicurezza delle tue informazioni, poiché conosco le implicazioni e le complicazioni delle pubblicazioni passate e scambiate qui Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Conosci la nostra politica sulla privacy

WhatsApp WhatsApp Us