AIDS AIDS dopo Dos 50 bacio Bacio sulla bocca Candidosi La carica virale Coppie sorodiscordanti di 2000 a 2013 Facts about AIDS Gioventù e AIDS Sesso Sesso orale e fatti Può il sesso orale trasmettere l'HIV!? Sesso orale Qual è il rischio? Sessualità Papilloma virus umano

Il carnevale di Pernambuco avrà gratuitamente il 'sex kit'

,

Folha de S. Paul

Editori:

Pagina

Giorno / mese / anno:

Quotidiano

24 / GENNAIO / 08

Il municipio di Recife distribuirà la "pillola del giorno dopo"

Fábio Guibu

DELLA SCHEDA DELL'AGENZIA, IN RECIFE

La città di Recife (PE) distribuirà gratuitamente durante il Carnevale quest'anno il contraccettivo di emergenza noto come "pillola del giorno dopo".

Il progetto prevede la consegna gratuita della pillola in due post sanitari mobili che funzioneranno solo durante le notti e l'alba della festa.

Per poter accedere alla medicina, le donne dovranno dichiarare al medico che hanno avuto rapporti sessuali non protetti, che i metodi tradizionali di prevenzione hanno fallito o che sono stati vittime di violenza sessuale.

Dopo la valutazione medica, la "pillola del giorno dopo" verrà consegnata in un kit, che avrà anche un condom e un opuscolo con informazioni sull'uso del prodotto e un avvertimento che il metodo non impedisce malattie trasmesse sessualmente, come ad esempio AIDS.

La pillola, usata per prevenire la gravidanza, deve essere somministrata fino a 72 ore dopo il rapporto sessuale. Il tasso di errore aumenta con il tempo trascorso.

"Quello che faremo è garantire i diritti sessuali e riproduttivi delle donne anche durante il periodo di carnevale", afferma Benita Spinelli, responsabile della salute delle donne presso il segretariato sanitario di Recife.

Secondo lei, dal momento che 2003 il contraccettivo è disponibile sulla rete pubblica.

Spinelli dice che non esiste una stima di quanti kit devono essere distribuiti durante la festa. "Per noi, non importa la quantità. Non vogliamo fare la fila per la consegna".

Il Segretariato della Salute integrerà il progetto con un programma che prevede la distribuzione nelle strade di 1,04 condoms uomini dal secondo, durante gli eventi pre-carnevale. A Paulista (50 km da Recife), la città distribuirà anche la "pillola del giorno dopo".

"Disservice"

Per la Chiesa cattolica, la misura è un "cattivo servizio". L'arcidiocesi di Olinda e Recife dice che possono andare in tribunale se la città non si ritira.

"La posizione della Chiesa è chiara: è contraria, perché è un metodo abortivo", dice il coordinatore del ministero della salute dell'arcidiocesi, Vandon Holland. "Inoltre, la distribuzione del farmaco stimola la cultura sfrenata del sesso e della violenza".

Il CRM (Consiglio Regionale di Medicina) di Pernambuco dice che richiederà più dati sul progetto e accompagnerà la distribuzione del farmaco durante il Carnevale.

"È una questione controversa, ma è inutile chiudere gli occhi", dice il direttore dell'istituto, Nair Cristina Nogueira de Almeida. "Ciò che non può esserci è una distribuzione massiccia, senza un severo controllo sulla salute: l'azione non può essere arbitraria o casuale".

Se hai bisogno di parlare e non riesci a trovare me o Beto Volpe, questa è un'opzione molto più equilibrata, Beto, puoi anche inviare il tuo messaggio. Forse posso prendere un po 'di tempo. Controllo i messaggi a mezzogiorno, poco dopo, in effetti, alle 20:00.
Sta diventando sempre più difficile per me, tutta questa faccenda, scrivere.
E finisco per aver bisogno di un intervallo tra un paragrafo e l'altro.

Ma assicurati di una cosa che ho imparato:

Tempo e pazienza risolvono praticamente tutto!
----------------------------



Vita privata Quando invii questo messaggio, è implicito che hai letto e accettato le nostre politiche sulla privacy e sulla gestione dei dati [/ accettazione]

Letture consigliate su questo blog

Suggerimenti di lettura

Hi! La tua opinione è sempre importante. hai qualcosa da dire? È qui! Domande? Possiamo iniziare qui!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Automattic, Wordpress e Soropositivo.Org e io facciamo tutto quanto in nostro potere per quanto riguarda la tua privacy. E stiamo sempre migliorando, migliorando, testando e implementando nuove tecnologie di protezione dei dati. I tuoi dati sono protetti e io, Claudio Souza, lavoro su questo blog 18 ore o giorno per, tra le altre cose, garantire la sicurezza delle tue informazioni, poiché conosco le implicazioni e le complicazioni delle pubblicazioni passate e scambiate. Accetto l'informativa sulla privacy di Soropositivo.Org Conosci la nostra politica sulla privacy

Hai bisogno di chattare? Cerco di essere qui al momento in cui ho mostrato. Se non rispondo, era perché non potevo. Una cosa di cui puoi essere sicuro. Finisco sempre per rispondere
%d Bloggers come questo: